Torna all'homepage

Crocchette per beagle: 4 suggerimenti per scegliere quelle giuste

Autore: Francesco Vischi
Categoria: Alimentazione Beagle

Dieta beagle: crocchette, 4 suggerimenti per sceglierle bene fotoNel vasto argomento dell’alimentazione, scegliere crocchette per beagle di qualità è una scelta prima di tutto comoda. Visto che altri hanno pensato a bilanciare e selezionare i nutrienti al posto nostro, ben venga per alimentare il nostro amatissimo cane!
Naturalmente, però, crocchette per beagle di buona qualità possono cedere il posto a pessimi prodotti riempiti per lo più di sostanze coloranti, appetizzanti, ecc. che di buono non hanno nulla.Eccoci allora di fronte al quesito inevitabile, in agguato dentro ogni negozio di prodotti per animali. Come scegliere delle buone crocchette?

Vediamo 4 suggerimenti che possono aiutarci.

1) Facciamo tabula rasa!
Anche se può sembrare banale, ci aiuta ad avere il giusto atteggiamento mentale. Dimentichiamo tutte le pubblicità, i disegni sulle confezioni, i volantini, le crocchette colorate di verde o di rosa a forma di bistecca o di lettere dell’alfabeto.
I trucchi del marketing sono pressappoco gli stessi usati per l’alimentazione umana e servono ad attirare il proprietario, non certo il cane.

2) Parliamone con il veterinario.
È lui che conosce meglio lo stato di salute del cane e se l’abbiamo scelto bene, ci fidiamo.
Sentiamo la sua opinione e, se c’è bisogno di cercare crocchette per beagle dedicate a particolari condizioni fisiologiche (intolleranze, ecc.) dell’animale, chiediamo pure il suo parere.

3) Il prezzo.
Anche questo sembra banale ma il cibo di buona qualità costa di più.
Certo, qualcuno può sempre rifilarci prodotti scadenti a caro prezzo ma di solito sono eccezioni.
Al contrario, non si sono mai visti ingredienti di qualità in cibi economici!
In generale, evitare i cibi super-costosi e quelli a prezzo stracciato per rimanere “nel mezzo” può essere una prima strategia per orientarsi.
Diciamo che, ponendo a 0 i cibi ultra-economici e a 100 quelli con prezzi da nababbi, la giusta scelta potrebbe ricadere sul “75”.

4) Impariamo a leggere l’etichetta.
Il solito, vecchio consiglio! Però è fondamentale e sempre attuale.
Per legge su ogni confezione di crocchette devono comparire sia la tabella dei valori analitici (cioè quella dove sono riportate le percentuali delle varie sostanze come proteine, grassi, ecc.) sia la lista degli ingredienti, dove questi sono scritti partendo da quello presente in maggior quantità.

Prendiamo quindi in esame l’elenco degli ingredienti:

  • È meglio che al primo posto ci sia un qualsivoglia tipo di carne e non cereali.
    I cereali costano meno e non dobbiamo dimenticare che il nostro cane rimane pur sempre un carnivoro (e non un onnivoro come noi!). Un cibo che contiene molti cereali non significa che sia velenoso per il nostro beneamato ma è semplicemente meno adatto ad essere assimilato dal suo organismo (non consideriamo i cosiddetti cibi “light”, ecc.).
  • Meglio trovare scritti gli animali da cui proviene la carne (“pollo”, “tacchino”, ecc.) invece della più generica dicitura “carne e derivati”, che può nascondere quantità non indifferenti di materiale proveniente da teste, piume e altro.
  • La digeribilità del pesce è maggiore ma se non abbiamo indicazioni precise forniteci dal veterinario, non intestardiamoci su questo. Alcuni cani svuotano in un attimo ciotole di crocchette al pesce mentre altri girano la testa dall’altra parte, quindi regoliamoci su come il nostro amico si comporta normalmente. L’importante è che l’elemento proteico sia al primo posto.

In più, essere critici nella scelta delle crocchette per beagle che mangerà il nostro cane ci permetterà di non cedere a certe ramanzine promozionali che alcuni negozianti fanno, cercando di appioppare a tutti i loro clienti lo stesso mangime.

Ci sembra una difesa non da poco. 🙂

406 commenti:
  • Maria Cristina Pagani scrive:

    Ciao Amico Beagle. La mia veterinaria mi ha consigliato una marca di alimenti, motivando la scelta sulla base degli ingredienti, ma mi ha anche detto che, a suo avviso, il cibo migliore rimane quello non lavorato: 100 gr carne/pesce + 100 gr di patata o riso soffiato + 100 gr di frutta/verdura. Voi cosa ne pensate? Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Maria Cristina, noi siamo del parere che le crocchette (ma solo se di buona qualità) rappresentino la soluzione migliore, perchè costituiscono un alimento già perfettamente bilanciato e contengono i valori nutrizionali nelle percentuali di fabbisogno del cane. Certo, sicuramente la pappa fatta in casa è più salutare a livello di ingredienti, ma è più difficile arrivare ad un livello di bilanciamento (proteine, vitamine, carboidrati, grassi nelle giuste proporzioni) paragonabile a quello delle crocchette e spesso bisogna ricorrere ad integratori. Comunque se hai molta voglia e molto tempo da dedicare alla preparazione della pappa con tutti i dovuti accorgimenti, allora cimentati pure! 🙂

  • Davide scrive:

    Ciao! Non sono completamente d’accordo con il punto 3, dove dite “non si sono mai visti ingredienti di qualità in cibi economici!”. Da un test su crocchette per cani effettuato dalla rivista Altroconsumo, risulta che alcune crocchette economiche, e precisamente crocchette Coop, crocchette Auchan e crocchette “Euro che ride” (sempre Coop), sono di qualità migliore rispetto a marche famose: Pedigree, Friskies e Royal Canin (sic!). Secondo il test, al primo posto ci sono le crocchette Affinity Ultima (quella che uso io per il mio cane: non testata sugli animali e con ingredienti ottimi) e Purina One (testata sugli animali), seguite da Iams, Eukanuba e Perfect Fit. Poi vorrei consigliare di diffidare dalle crocchette in cui, come ingredienti principali, figurano FARINE DI CARNE. Un saluto.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Davide, grazie per il tuo commento. La completezza del test di cui parli però ci sembra tutta da verificare, perchè tra le marche migliori non compaiono per nulla quelle effettivamente migliori per qualità di ingredienti, come ad esempio Orijen, Almo Nature, Enova, Exclusion, Nova Food, ecc… Infine siamo assolutamente d’accordo con te sul fatto di diffidare dalle crocche che propongono come ingrediente principale le farine di carne, perchè trattasi in realtà di resti animali di discutibile valore, come piume, teste, unghie, ecc..

  • Maria Cristina Pagani scrive:

    Grazie Simona per la risposta. Innrealtà anch’io preferisco le crocchette. Cosa mi dite della Hills nature best, quelle che sto dando a Summer? Un caro saluto

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Purtroppo non sappiamo darti un parere perchè non abbiamo mai provato le crocchette di marca Hill’s in quanto non sono cruelty-free, bisognerebbe analizzare la lista degli ingredienti per capire se sono di buona qualità.

  • Mariantonella scrive:

    vorrei fare una precisazione. Anch’io sono abbonata Altroconsumo e ho letto la loro inchiesta e senz’altro mi fido al 100%, ma dobbiamo considerare due categorie di crocchette, ossia quelle di “media” qualità e quello premium o super premium che non sono state analizzate nel test (tipo Orijen, Acana, ecc). C’è un sito americano (www.dogfoodanalysis.com) da cui ho preso spunto per le mie scelte in materia. Lì si trovano una marea di marche suddivise per qualità (da 1 a 6 stelle) e di ognuna danno un giudizio in base agli ingredienti. Devo dire che quando i miei cani hanno mangiato roba di qualità premium (Acana e Taste of the Wild) gli effetti su pelo, alito, forma fisica, funzionalità intestinale erano favolosi, mentre quando ho usato robetta un pò così ho visto un calo delle loro condizioni. Nulla di eclatante, ma la differenza c’è! Perciò mi sento di dire che la qualità (che non dipende dalla pubblicità) fa il prezzo.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ti ringraziamo moltissimo per la preziosa testimonianza Mariantonella!

  • Maria Cristina Pagani scrive:

    Siete un pozzo di informazioni. Accidenti, non sapevo che hills non fosse cruelty-free. Ho quasi finito il sacco, mi orienterò su un’altra marca. Penso Almo Nature, visto che le due marche segnalate da Mariantonella non mi pare di averle mai viste nei supermercati per animali della mia zona. Questo sito è davvero di grande aiuto. Una buona domenica a tutti gli amici beagle

  • Patrizia scrive:

    Cari amici, mi dovreste spiegare cosa vuol dire cruelty-free.IL mio Tiberio mangia Hills light adult (per non farlo ingrassare),ma ultimamente mi è stato detto che forse tali crocchette gli causerebbero la perdita di molto pelo che in effetti io riscontro.Cosa mi consigliate?Dovrei cambiare crocchette? E quali?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Patrizia, in pratica “cruelty-free” significa che quel prodotto non viene testato sugli animali dalla ditta che lo produce. Purtroppo moltissime marche di cibo per cani (sostanzialmente le più famose e pubblicizzate) testano i loro prodotti e purtroppo non significa far assaggiare al cane le crocchette per vedere se gli piacciono… 🙁 Ci sono però sul mercato moltissime marche non fanno test sugli animali e sono di buona qualità, tra cui: Nova Food, Forza10, Almo Holistic, Enova, Monge, ecc… Tra queste puoi scegliere come meglio credi, in base alle caratteristiche della pappa, agli ingredienti, al prezzo…

  • Eryka scrive:

    Ciao!!
    Ho letto che la marca migliore di croccantini è PURINA.
    Tutti dicono che i cani dovrebbero mangiare solo il loro cibo (croccantini) ma io non sono d’accordo,mi hanno raccontato che dei ragazzi dell’università hanno aperto un cane che mangiava solo croccantini e hanno notato che teneva tutta la gola e lo stomaco bruciati. 🙁

  • Davide scrive:

    @ Mariantonella:
    Grazie per il link, veramente molto interessante. Le crocche che uso io (Affinity Ultima) non sono recensite, ma sul sito ne ho trovato un tipo della stessa marca (Affinity Advance) quasi identico…è classificato con 1 stella :-\ sicuramente cambierò marca (sono orientato su Taste Of The Wild, ma non riesco a trovare informazioni per sapere se è cruelty-free o meno).

    @ Patrizia:
    Nell’articolo “Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco” c’è un link ad un sito (http://www.consumoconsapevole.org/pet_food_e_vivisezione.html) che spiega cosa significa cruelty-free.

    @Eryka:
    Hai scritto un post pieno di “ho letto”, “tutti dicono”, “mi hanno detto” ma senza riportare alcuna fonte 🙂
    Poi l’ultima frase mi sa tanto di leggenda metropolitana 😉
    Se dai un’occhiata ai vari link che trovi qua, puoi farti un’idea più completa.

    Un saluto a tutti!

  • Mariantonella scrive:

    io acquisto le crocchette via internet dal sito zooplus. Il risparmio è notevole e le marche sono tante. Inoltre me le consegnano a casa in pochissimo tempo (2-3 giorni).
    @ Davide: Credo che Taste of the Wild sia un marchio cruelty-free.
    Ultimamente ho comprato delle crocchette un po’ più economiche che mischio con le Taste of the Wild; beh, Milo separa i due tipi con il muso e mangia solo queste ultime! Ci mette mezz’ora a fare questa cosa, un pazzo! Devo dire però che lo capisco perché queste crocchette hanno proprio un forte odore di carne e sangue e non di mangime (farà impressione a noi, ma al cane piace tanto). Invece Margot non le mangia, le risucchia come un aspirapolvere senza fare la schizzinosa e poi sta lì a guardare Milo che armeggia con la sua ciotola….
    per favore, se doveste avere info su altri siti che recensiscono crocchette, fatemi sapere. Grazie

  • Ilaria e Luciano scrive:

    Accidenti! Grazie per il sito delle recensioni.. ora me lo spulcio.. anche se in inglese mi ci vorrà mezz’ora come a Milo con le sue crocchette eheheeh 🙂
    Comunque, noi per ora usiamo le fitness trainer della Nova Food e Fester sembra gradire.. ci siamo informati e ci sembravano un giusto compromesso qualità/prezzo.

  • Tiziano scrive:

    volevo solo sapere se qualcuno conosce le crocchette per cani della ditta BestinQuality
    Dimenticavo:BestinQuality è un nutraceutico

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Noi purtroppo non le conosciamo, quindi non sappiamo darti un riscontro in merito.

  • Stefano scrive:

    Ho un cucciolo di beagle di 2 mesi e mezzo e io uso eukanuba puppy media taglia ke ne dite?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Stefano, anche noi per pochissimo tempo abbiamo usato con Diana il tuo stesso mangime, ma poi abbiamo cambiato subito ed i miglioramenti nel pelo, nell’alito e nelle condizioni generali della cucciola sono stati immediati. Eukanuba è una marca molto commercializzata, ma la qualità non è ottima, in particolare perchè le crocchette contentono appetizzanti chimici che dovrebbero renderle più gustose per i nostri cani. Inoltre come dice Tiziano la ditta che le produce testa i propri mangimi sugli animali (e va ricordato che le cavie più utilizzare sono proprio i nostri amati beagles!) per cui ci siamo orientati su una marca italiana, di buona qualità e soprattutto cruelty-free! 🙂

  • Tiziano scrive:

    Ciao Stefano,il mangime che tu dai al cucciolo l’ho dato anch’io ai miei,poi sono passato all’adult. E’ tre anni circa che i miei nove cani mangiano eukanuba e proprio perché sono nove compro l’eukanuba per gli allevatori che me lo portano a casa in sacchi da 20kg. Quando iniziai con questo mangime allora costava 25 euro un sacco da 20kg,ora costa 35 euro. Quindi un pò per i costi perché con nove cani credo sia giusto guardarci ed un pò perché l’eukanuba fa la vivisezione ho deciso di guardarmi intorno e di prendere varie informazioni su altri tipi di crocchette. Quello che ti posso dire è che se hai voglia e tempo di documentarti su internet nei vari siti e blog o forum inerenti ai croccantini per cani capirai che eukanuba è sicuramente la meno quotata non tanto per il prezzo ma perché fa esperimenti sugli aniamli vivi . Ciao a presto *********

  • Tiziano scrive:

    Ciao Simona,potrei sapere che tipo di croccantini usate? grazie ciao e buona serata!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Quando Diana era cucciola usavamo Forza10, poi siamo passati alle Nova Food.

  • Tiziano scrive:

    Grazie Simona!!!!!!!

  • Davide scrive:

    Dopo quasi 2 settimane di uso del Taste Of The Wild, mi vedo costretto a tornare alle crocchette precedenti, perchè il mio Kenny fa le feci più molli, e a volte quasi liquide 🙁 Peccato. Certo che i nostri cuccioli sono proprio delicati!!

  • Tiziano scrive:

    Io sto andando molto bene con le crocchette della BestinQuality del gruppo Cerere,è un mangime nutraceutico. Sacco da 20 kg costa 18 euro, le feci sono perfette e le crocche piacciono molto. Non ho Beagle ma 9 cani tutti presi al canile ciao a tutti!!!

  • adriana scrive:

    salve io dò al mio piccolo toby , 4 mesi, i croccantini coop, prima mangiava Eukanuba adesso per fare il passaggio totale a coop, li mischio 50 e 50, fino a quando non finisco gli eukanuba anche se toby preferisce quelli coop.

  • luca scrive:

    io credo ke sia meglio prendere il cibo dell’eukanuba

  • laura scrive:

    i nostri cani beagle tendono a ingrassare perciò la scelta del cibo è importante. credo che sia meglio il cibo delle marche più costose.se non avete negozi vicini che vendono cibo per cani di varie marche andate in un negozio per animali dove ci siano.
    ne varrà la pena

  • Francesco scrive:

    Salve a tutti io avrò tra giusto 11 giorni il mio 1° cucciolo di beagle, che si chiamerà Buster.Mi date un consiglio sull’alimentazione? Cosa dargli e di che marca?
    Grazie

  • Francesco (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Francesco e complimenti per accogliere nella tua vita il piccolo Buster 🙂
    Beh, la prima cosa che ti consigliamo di fare è portare immediatamente il cucciolo dal veterinario per la prima visita generale. Se hai già scelto il tuo veterinario di fiducia, il suo parere sarà decisivo per la scelta del cibo più adatto alle sue condizioni fisiche.
    Se è tutto a posto per quanto riguarda la sua salute, in generale puoi tranquillamente alimentare il tuo cucciolo solo con cibo secco (crocchette) adatto alla sua età (da verificare sulla confezione) perchè contiene già tutto quello che gli serve, è bilanciato e in grado di aiutarti a combattere il tartaro (problema da considerare quando Buster avrà la dentizione definitiva). Nella sezione “Dieta Beagle” puoi trovare altri articoli a riguardo, nei cui commenti esprimiamo anche il nostro parere sulla scelta di marche “cruelty free”.

  • Moki77 scrive:

    Ciao a tutti 🙂 Il mio Chuck ha 7 Mesías ed é con me da ajando ne aveva 2. Sto cercando di fare per lui tutto Il meglio Che posso documentandomi e facendomi consigliare da gente valida ed esperta. Per quel Che riguarda la sua alimentazione – dopo essere passata attraverso eukanuba e royal canin – ho “studiato” e alla fine sono passata a Bozita, marchio svedese di ottima qualitá Che contiene 10 vitamine, verdura, carne e pesce artico. E’ considerata una delle migliori al mondo proprio dai siti di recensione e sul mio piccoletto a 4 zampe gli effetti positivi si vedono. Se posso permettermi direi a tutti una piccola cosa: magari prendete ai vostri cani un gioco o un cappottino in meno ma non lesinate sul cibo perché come noi anche loro sono ciò che mangiano. un abbraccio a tutti 🙂

  • Edo scrive:

    A Bonnie, la mia Beagle che ora ha 13 mesi, ho iniziato a darle Hill’s… ora però mangia “Zoodiaco Club Pro Life”. Va molto meglio, è un alimento con una superiore quantità di “carni” piuttosto che di “farine”.

    A presto

  • Matteo scrive:

    Salve a tutti!
    Qualcuno mi dire qualcosa in merito alla marca SELECT GOLD?

    Grazie,
    Matteo.

  • Francesco (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Matteo, ci dispiace ma non abbiamo mai provato questa marca nè abbiamo avuto riscontri. Se qualche lettore la conosce, la sua testimonianza sarà ben accetta. 🙂

  • angelo scrive:

    simona ho letto in un vostro commento che da cucciola diana mangiava forza 10, ma mi sono informato e ho visto che sono delle crocchette ideali per cani che hanno allergie o intolleraza…..quello che voglio chiederti e se vanno bene anche in generale per l alimentazione giornaliera del cucciolo anche se questo nn soffre di nulla……

  • Francesco (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Angelo,
    il tipo di “Forza10” che usavamo noi (puppy al pesce) era “semplicemente” monoproteico, nel senso che aiutava a prevenire l’insorgere di intolleranze.
    Nel caso di intolleranze già presenti, sempre rimanendo nelle Forza10, c’è una linea a parte studiata proprio per questi casi e quasi tutte le marche di cibo per cani hanno linee di questo tipo.
    Quindi, sempre rivolgendoti prima al veterinario, se il tuo cucciolo non ha già delle intolleranze puoi nutrirlo con cibi che lo aiutino a prevenirle, altrimenti se dovesse già essere intollerante ci vorrà cibo adeguato per non provocargli disturbi.

  • federica scrive:

    Che ne dite del Natural Trainer della ditta Nova Foods? Sono un buon alimento? Sono cruelty-free?

    Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Federica, le Natural Trainer sono crocchette di buona qualità e anche abbastanza appetibili, se il tuo cane non presenta particolari problemi o intolleranze alimentari, puoi senz’altro provarle. Inoltre sì, sono cruelty-free! 🙂

  • Francesco scrive:

    Salve a tutti e complimenti per il sito sempre pieno di consigli utili.
    Dovendo scegliere gioco forza una marca più “commerciale” di crocchette, anche a rischio (ahimè) di optare per una casa non cruelty-free, quali consigliereste? Ho letto che Royal Canin sono un buon prodotto, anche per quanto riguarda l’effettiva analisi degli ingredienti. cosa ne pensate? valide alternative dopo aver appurato che le hill’s fanno venire la diarrea alla povera cucciolotta e le friskies sembrerebbero di qualità assai scarsa?
    Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Francesco, grazie a te per i complimenti!
    Dunque, scartando a priori le Friskie’s (prodotto pessimo) e tutte le varie marche da supermercato, ammettiamo che le Royal Canin sembrano essere un buon prodotto e forse l’unico buon compromesso alle marche italiane e cruelty-free (le ripetiamo: Enova, Forza10, Nova Food, Monge, Almo Nature…), considerando proprio l’analisi degli ingredienti… però noi non le abbiamo mai provate quindi non sappiamo darti un parere nato da esperienze dirette. 🙂

  • Anna scrive:

    Ho 2 beagle Spank 4 anni e Alice 10 mesi . Il primo purtroppo mangia crocchette con scatoletta , Alice solo crocchette perô non le mangia con piacere. potreste indicarmi una marca appetitosa grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Anna, purtroppo c’è da dire che ogni cane ha i suoi gusti e delle crocchette che magari a qualcuno piacciono moltissimo, ad un altro proprio non vanno. Quindi più che sulla marca concentrati sul “gusto”, solitamente ogni ditta ha una linea più o meno vasta. Ad esempio magari le crocchette al vitello, cervo o manzo possono essere più apprezzate di crocchette al pollo, perchè più saporite.

  • gianmarco scrive:

    salve ho un beagle maschio di 4 mesi,vorrei avere dei chiarimenti in merito al suo mangime,per adesso sta mangiando MONGE vorrei sapere se è un buon mangime e in più che marca mi consigliate,vorrei cambiarla una volta per tutte se non va bene,visto che il cambiare marca ai cuccioli fa male provocando diarrea e quant’altro.grazie mille

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gianmarco, non abbiamo avuto esperienze diretti con le Monge, ma da quello che sappiamo è una marca di buona qualità. Se il tuo cucciolo le mangia volentieri e se non gli provocano disturbi, sinceramente ti consigliamo di continuare con queste. Per il resto noi consigliamo sempre crocchette di produttori italiani, di buona qualità e cruelty-free, come ad esempio: Fitness e Natural Trainer (Nova Food), Forza10, Almo Nature, Enova.

  • Alessandro scrive:

    Ragazzi volevo sapere se la trainer andava bene?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Alessandro, come già detto e ripetuto più volte, sia le Natural Trainer che le Fitness Trainer della Nova Food sono sicuramente crocchette di buona qualità. Noi le utilizziamo da circa un anno e ci troviamo bene, anche se va detto che cani con un apparato digerente particolarmente sensibile o con qualche tipo di intolleranza alimentare possono avere dei problemi con questo mangime.

  • raffaele scrive:

    ciao ragazzi io ho preso un beagle da poko ha appena 2 mesi si chiama freddie è stato un amore a prima vista… volevo un consiglio dato che voglio solo il meglio per lui… mi hanno consigliato come crocchette purina pro plan ( al pollo ) ke ne pensate ?? spero di ricevere una vostra risposta e grazie x tutti i consigli che date siete grandiosi 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Raffaele, sinceramente non sappiamo darti un parere sulle Purina Pro Plan perchè non le abbiamo mai utilizzate, ma sulla carta ci sembrano un buon prodotto. Noi tuttavia consigliamo sempre di optare per marche di cibo prodotto in Italia, di buona qualità e soprattutto cruelty free. Quindi, scartando a priori tutte le varie marche da supermercato (perchè non sono di buona qualità) e le varie Eukanuba, Friskie’s, Hill’s, Royal Canin (perchè testano i loro prodotti sugli animali), le migliori sono: Enova, Forza10, Nova Food (Fitness Trainer e Natural Trainer), Monge e Almo Nature.

  • marcello scrive:

    ciao io al mio kiro davo l eukanuba poi sono passato al ciarli sapete come e rispondetemi grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Marcello, ci dispiace ma non conosciamo nè abbiamo mai avuto testimonianze per quanto riguarda la marca di mangime da te indicata.

  • daniela scrive:

    la mia camilla segugino di due anni dopo aver mangiato per diverso tempo crocchette hills,ora consuma natural trainers light(aveva preso 3/4kg in più causa bocconcini!!!)ma a volte feci molli..dovrei cambiare?con cosa?il mio vet è fissato con hills…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Dipende dalla frequenza delle feci molli… Se il fenomeno si ripete spesso allora Camilla potrebbe avere qualche intolleranza che la porta a non digerire bene le crocchette attuali. In questo caso allora sarebbe bene cambiare nuovamente mangime sotto consiglio del veterinario ma se questo non riesce a consigliare altro che le Hills, allora noi per prima cosa proveremmo con le Forza 10 al pesce che sono specifiche per cani con intolleranze alimentari.

  • valeria scrive:

    salve, leggere i vari post su qst forum mi ha aiutato a chiarire un pò le idee e ad affinare la mia ricerca su un nuovo prodotto da dare al mio cane,che fino ad un mese fa ha mangiato Hill’s,abbandonate xkè ho scoperto ke nn sono cruelty-free!ora in qst mese ho provato Forza 10,ke però lui nn ha molto gradito,e Almo nature ke invece divora e ke nn sono sicura di volergli continuare a somministrare visto ke lui è in sovrappeso e nn mi sembra ke qst crocchette mi aiutino a farlo dimagrire!!ora le mie domande sono due:esistono crocchette almo nature light,xkè ho cercato molto su internet e nn sono riuscita a trovarle?cosa mi sapete dire delle crocchette Club Prolife,ke si stanno diffondendo molto e vengono proposte quasi come sostituto delle Almo??grazie mille per l’aiuto ke vorrete darmi nel risolvere il rebus delle crocche x il mio piccolino,ke nn mi fa dormire la notte!!!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Valeria, purtroppo ci fai delle domande alquanto specifiche e noi non siamo nè veterinari nè nutrizionisti, perciò non possiamo darti informazioni precise e dattagliate. Facendo qualche rapida ricerca in internet abbiamo scoperto che la Almo Nature (ottimo prodotto) produce una linea di crocchette per cani “Diet”. Per un beagle ad esempio potrebbero andare bene le “Medium Diet -20% Energy Verdure/Pollo” oppure le “Medium Diet Sensible Pesce/Polenta” (studiate anche per combattere le intolleranze alimentari), però bisogna trovarle in vendita e temo che non sia facile. Per quanto riguarda le “Club Profile” possiamo solo dirti che sono cruelty-free e che leggendo gli ingredienti ci sembrano di buona qualità. Se però cerchi un tipo di mangime per un cane in sovrappeso allora è senza dubbio meglio optare subito per una linea “diet” o “light” della marca che vorrai scegliere.

  • valeria scrive:

    Grazie mille per le informazioni preziose 🙂
    Nel frattempo ho deciso di riprovare con le Forza 10,cambiando gusto e quindi ho scelto le Bio every day,speriamo di essere + fortunati!!!
    Grazie ancora!

  • Ida scrive:

    Che mi dite del cibo in scatola MONGE GEMON DOG???C’è scritto che ci sono carni 100% italiane e sono bocconi con manzo. C’è scritto inoltre che sono senza coloranti e conservanti, ma leggendo negli ingredienti c’è scritto “carne e derivati” quindi non so cosa pensare. Voi che ne pensate? Secondo voi faccio bene a dare questo mangime al mio cane che è di taglia grande?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Ida, non sappiamo darti un parere specifico sulle crocchette da te indicate perchè non le abbiamo mai provate nè abbiamo avuto testimonianze dirette a riguardo. Per sapere se è un tipo di cibo adatto al tuo cane e al suo stile di vita dovresti chiedere un parere al tuo veterinario. Quello che possiamo dirti è che la Monge è una marca di buona qualità e che è cruelty-free, mentre la dicitura “carne e derivati” (presente nella maggior parte delle crocchette, anche quelle migliori) significa che la carne non è pura ma vengono mischiate anche altre parti dell’animale.

  • Fabio scrive:

    Ciao a tutti! E’ la prima volta ke vi scrivo anke xkè prima di Pasqua prenderò il mio primo beagle DIEGO!!
    Sentite io mi so letto tutti i commenti xkè sono emozionatissimo e ovviamente voglio essere certo di crescerlo al meglio!!
    Ho capito che comunque prima di tutto bisognerà portarlo dal veterinario x analizzare le feci. Xò vorrei avere una conferma riguardo le crocchette visto la confusione di tanti marchi e nomi..xkè ho letto ke c’è chi consiglia di dare ai nostri beagle:
    – ORIJEN x l’inverno e ACANA x l’estate(x la differenza delle proteine)
    – chi invece consiglia direttamente FORZA10 o ALMO NATURE o ancora
    FARMINA NATURAL e DELICIUOUS, addirittura il mangime della COOP
    stessa :/
    – cosa importante è evitare marchi che hanno diciture negli ingredienti
    come: carne (quindi genericamente) – farina di… – derivati..
    Una cosa che vorrei sapere se oltre al vostro sito consigliato per l’acquisto online zooplus.it siete a conoscenza di altri visto ke tutti sti marchi non sono trattati da zooplus.it
    Grazie e complimenti per il sito!!

  • Francesco (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Fabio e complimenti per l’arrivo di Diego! La tua emozione è comprensibile e fa tanto piacere, vuol dire che terrai in grande considerazione il tuo cagnolino 🙂
    Per prima cosa, le considerazioni che hai fatto sul cibo ci sembrano giuste.
    In ogni caso precisiamo che fino ad ora ci siamo affidati alle opinioni dei veterinari e alle esperienze degli altri proprietari di beagle per trovare delle linee-guida che facessero un po’ di chiarezza nel mondo del cibo per cani.
    Quello che possiamo dirti è:
    – è giustissimo portare subito il cucciolo dal veterinario (che deve essere una persona qualificata e di cui ti fidi) perché l’alimentazione del cane è legata alle sue condizioni fisiche e solo il veterinario le può verificare. Quindi: fai una visita completa appena lo prendi e chiedi quante più informazioni possibile, a costo di farti una lista e di rompere le scatole al veterinario 🙂
    – Orijen (molto proteico) e Acana (meno proteico di Orijen) sono reputati i migliori sul mercato. Sicuramente sono di qualità superiore, ma anche costosi.
    – Senza scegliere cibi così “esotici”, marche come Forza10, AlmoNature e Enova sono ottime soluzioni ma, prima di scegliere, è meglio sentire sempre l’opinione del vet.
    – Oltre a zooplus, puoi dare un’occhiata a http://www.petidea.it, http://www.pacopetshop.it e a http://www.walterspetstore.it, probabilmente non sono gli unici ma abbiamo testimonianze di chi li ha provati e ci sembrano affidabili.

  • Luca scrive:

    Ciao a Tutti..alcune delucidazioni..in pratica il mio cagnolino di 5 mesi..Toby per l’esattezza..se avrebbe l’abilità di parlare..mi direbbe quasi sicuramente..”I croccanti mangiateli tu”..partendo dal presupposto che non l’ho abiurato a mangiare altro..se non quando faceva la cosa giusta..come premio gli davo wustel..ovviamente non interi ma pezzettini..io uso croccanti Purina Pro Plan con Agnello..da un po di tempo a questa parte sta facendo lo schizzinoso..ora chiedo a voi..anche perché ci ho già provato..e li divora in un niente..in pratica ho messo una manciata di formaggio grattugiato..grana per l’esattezza..è Sbagliato come metodo?..cioè devo insistere solo con i croccanti a costo che rimanga a digiuno per 3 4 giorni?..Fino a che per disperazione non li mangi..?..o può andare bene anche un po di formaggio?..Aspetto risposte..Grazie Mille..!

  • Francesco (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Luca,
    se si tratta solo di una manciata di grana, puoi continuare così. Di solito in questi casi, quando il cane ricomincia a mangiare con appetito, puoi cominciare lentamente, giorno dopo giorno, a diminuire la quantità di formaggio che ci metti fino ad arrivare a dargli solo le crocchette. In questo modo il beagle si abituerà con più naturalezza a tornare al suo cibo di sempre.

  • Luca scrive:

    Ok frà..sei gentilissmo..grazie mille..un abbraccio..!

  • Gian Luca scrive:

    Salve ho un Beagle di 3 anni e vorrei cambiare tipo di croccantino (attualmente utilizzo Hill’s), ma dopo tutte le cose che ho letto, proprio nn mi va di continuare……
    Stavo valutando le Almo nature o le natural trainer…. Voi che dite?? Fra le due quale è migliore?
    Inoltre se non erro la almo nature per cani adulti di taglia medi offre 3 gusti differenti, mentre la natural solamente 2 tipi…. Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gian Luca! Non sappiamo dirti quante varietà di “gusti” di crocchette per cani di taglia media offrono le due marche da te citate, ma crediamo che le Almo Nature siano qualitativamente migliori rispetto alle Natural Trainer. Noi utilizziamo le Natural e ci troviamo bene, ma sappiamo di alcuni cani che hanno avuto qualche problema di intolleranze. Facci sapere per quale avrai deciso! 🙂

  • Gian Luca scrive:

    Compreró almo nature casomai da 3kg almeno vedo se Tobia non fa storie auhauha…. Grazie mille!!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Benissimo, facci sapere come ti trovi e… se Tobia gradisce la nuova pappa! 🙂

  • Gian Luca scrive:

    Penso proprio di si… Ho preso cervo e riso alla fine…. Tobia macina anche i sassi!!! Uhauh

  • Magdalena e Antonio scrive:

    Ciao!:-) Da un paio di giorni abbiamo a casa un bellissimo beagle di 2 mesi – Milo. Il veterinario ci ha consigliato di alimentarlo con le crocchette ROYAL CANIN MEDIUM JUNIOR. Eravamo tranquilli (anche perchè costa tanto…dunque sembra ottimo prodotto) ma dopo aver letto un pò in internet non siamo più tanto tranquilli: il nostro cucciolo mangia male? ROYAL CANIN non è un buon cibo? C’è qualcuno di Voi che dà ROYAL CANIN al proprio cane? Dateci qualche consiglio…cambiare crocchette…scegliere COSA per stare tranqulli? Grazie…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Magdalena e Antonio! Innanzitutto tante congratulazioni per la new-entry in famiglia! 🙂
    Dunque, per rispondere alla vostra domanda, noi personalmente non possiamo darvi una testimonianza diretta sulle Royal Canin perchè, non essendo un prodotto cruelty free, non le abbiamo mai provate. Ad ogni modo dovrebbero essere crocchette di buona qualità ma se siete sensibili alla causa della vivisezione allora dovreste cambiare perchè questa marca effettua test sugli animali.

  • gianniG scrive:

    Per la mia Sandy uso purina pro plan puppy digestiv con agnello e riso oppure puppy original con pollo e riso.
    Per il momento le mischio con quelle dell’allevatore che gli dava NaturDog gli piacciono entrambi. Tra le due cosa mi consigliate ? Grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gianni, dunque non abbiamo mai provato nessuna delle crocchette che citi pertanto non possiamo darti una testimonianza diretta. Abbiamo però letto gli ingredienti e sicuramente quelle delle Purina sono notevolmente migliori delle Natur Dog, che porta come primo ingrediente “prodotti del panificio” (il pane ha scarsissimo valore nutritivo, è solo un ingrediente che costa poco, fa volume nelle crocche e riempie la pancia al cane) e come secondo ingrediente “carni e derivati” (dicitura vaga e indecifrabile). Quindi tra le due è senz’altro meglio la Purina, ma se sei sensibile alla causa della vivisezione allora dovresti cambiare perchè non è una marca cruelty-free.

  • Gian Luca scrive:

    Salve, il mio Tobia mangia cibo secco almo nature…… Sembrava andasse tutto bene peró da quando gli ho comprato il gusto salmone e riso sembra mangi a sforzo e negli ultimi giorni non lo tocca proprio, sembra quasi esserne disgustato…..avrà qualcosa o semplicemente non preferisce quel gusto? Ora prenderó pollo e riso e staremo a vedere!!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gian Luca, in effetti è probabile che Tobia non gradisca il gusto del salmone, prova a ricambiare gusto vedrai che andrà meglio! 🙂

  • David scrive:

    Ciao a tutti,
    Al mio Tigro, beagle di 4,5 mesi volendo optare per la nova food quale esattamente dargli ?
    Alternative che potete consigliarmi?
    Grazie 1000 !

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao David, la Nova Food non offre una vasta gamma di cibo per cuccioli, della linea “Natural Trainer” è disponibile solo “Puppy & Junior Medium”, mentre della gamma “Fitness Trainer” puoi scegliere tra “Puppy&Junior Medium/Maxi Fish-Rice-Oil” (pesce, riso, olio) e “Puppy&Junior Medium/Maxi Duck-Rice-Oil” (anatra, riso, olio). In generale devi optare per un mangime per cuccioli di taglia media. Altrimenti puoi cambiare marca, il mercato offre davvero tante alternative, ad esempio: Almo Nature, Forza10, Enova, Acana, Orijen e tantissime altre!

  • laura scrive:

    ciao io per il mio cane uso crocchette exslusion tipo mediterraneo.
    questa marca è cruelty free?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Laura, dalle notizie che abbiamo trovate su internet la Exclusion dovrebbe essere cruelty-free!

  • monijagos scrive:

    salve a tutti vorrei sapere cosa ne pensate della select gold!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao, ci dispiace ma noi non conosciamo questa marca nè abbiamo testimonianze dirette di persone che l’hanno provata.

  • gabriella scrive:

    ciao a tutti! Alla mia Lyra che ha 3 mesi e mezzo,sto dando delle crocchette che mi hanno consigliato come le migliori,ma non ho letto il loro nome tra tutti quelli che avete nominato. La marca è Belcando Puppy. Sta crescendo bene,è vispa e ha un bel pelo lucido. In più quando mangiamno noi le dò un pochino di frutta.Mi sapete dire se la marca delle crocchette è buona?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao, ci dispiace ma noi non conosciamo questa marca nè abbiamo testimonianze dirette di persone che l’hanno provata, per cui non sappiamo dirti se è valida o meno. Leggendo la tabella degli ingredienti dovresti però farti almeno un’idea della qualità di questo mangime.

  • sissy scrive:

    ciao!!! io ho comprato delle crocchette per il mio cucciolo di 3 mesi che sono le Hills Science.. ma non so nn mi convinvcono .. volevo orientarmi sulle Marche Acana , Orijen, ma non trovo crocchette per cuccioli .. solo per adulti.. Mi date una mano per favore?
    grazie 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Sissy, a nostro parere fai benissimo a passare da Hill’s ad Acana od Orijen, ne guadagni qualitativamente ed eticamente (visto che queste marche, a differenza di Hill’s, non testano i loro prodotti sugli animali). Entrambe offrono una linea pensata per i cuccioli, che sono “Acana Puppy & Junior” ed “Orijen Puppy”. Magari non le trovi facilmente nei petshop, ma se fai qualche ricerca su internet sicuramente le trovi nei negozi online.

  • sissy scrive:

    grazie mille!!nel frattempo mi sono letta tt i post di questo topica.. e pensavo agli almo nature… visto che sono anche italiane.. :)… che ne dite?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ottima scelta anche per quanto riguarda le Almo Nature (buona qualità, cruelty free, produttore italiano) e senza dubbio sono più facilmente reperibili, le trovi in qualsiasi negozio!

  • claudia scrive:

    Ciaoo!! Anche io mi sono orientata su Orijen, dato che sui forum ho riscontrato molti commenti positivi… l’unico dubbio che mi viene è che non è un prodotto italiano ?Secondo voi è un rischio? grazie mille !!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    No, non è assolutamente un rischio, le Orijen sono sicuramente tra le migliori marche (anche se a nostro parere, troppo proteiche). Se invece sei sensibile alla causa ambientale, all’inquinamento ecc… allora sarebbe meglio optare per un mangime prodotto in Italia (ce ne sono di ottimi, come le Enova).

  • claudia scrive:

    il fatto che siano troppo proteiche cosa coomporta?dovrei comunque fargliele provare per vedere come reagisce?

  • Francesco (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Claudia,
    se il cane assume regolarmente troppe proteine, con il tempo può avere dei problemi fisiologici (ad esempio renali).
    Per essere sicuri di scegliere tra cibi adatti a lui senza sprecare denaro comprando sacchi di crocchette che non mangerà, si può chiedere al veterinario qual è il mangime più adatto alle sue esigenze fisiche, dopodiché proporre al cane cibo che rientri in quelle caratteristiche (leggendo la tabella nutrizionale dell’etichetta direttamente in negozio, oppure diversi veterinari suggeriscono marche “sponsor”, che il cliente può prendere in considerazione o meno).

  • gabriella scrive:

    cosa ne pensate delle crocchette della natural trainer(puppy)per la mia beagle di 4 mesi? sono di buona qualità? e sono anche cruelty free?? Gli stavo dando le crocchette della Belcando (che mi avevano consigliato come ottime),in effetti cresce bene ed ha un bellissimo pelo lucido,ma non mangia volentieri.Io abito in un paese e non c’è molta scelta se non quella del supermercato dove trovo solo marche commerciali e abbiamo un solo negozio per animali che ha appunto queste due marche:trainer e belcando. Mi date un vostro parere per cortesia? Grazie mille!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gabriella, il cibo della marca Nova Food (che comprende Natural Trainer e Fitness Trainer) è sicuramente di buona qualità ed inoltre è anche cruelty-free. Noi lo utilizziamo da anni e ci troviamo bene ma conosciamo cani più sensibili che hanno avuto qualche problema. Non conosciamo invece la marca Belcando, ma se proprio devi cambiare puoi provare tranquillamente le Natural. Evita invece i classici mangimi da supermercato perchè sono proprio scarsi! 🙂

  • lorenzo scrive:

    ciaooo!qualcuno di voi conosce le crocchette della top energy?me le ha consigliate la mia allevatrice!

  • dayana scrive:

    Ciao Simona, ieri sono andata dalla mia veterinaria e le ho chiesto un parere sulle crocchette Orijen che sto dando a Ninni. Mi ha detto che secondo lei 80% di proteine è tanto anche se per ora che è cucciolo vanno bene, ma poi piu avanti quando crescera mi ha sconsigliato di continuare con queste perke ad alto livello proteico.Ora non so che fare.. se continuare con queste e poi quando cresce sostituirle con Noova Food o se sostituirle gia da subito… Peccato perke secondo me a lei le orijen piacevano parecchio 🙁

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Dayana! Tutto vero quanto detto dalla tua veterinaria: le Orijen sono sicuramente quanto di meglio c’è sul mercato, ma hanno un altissimo valore proteico e quindi non si adattano a tutti i cani, dipende molto dalla zona in cui vivono, dallo stile di vita e tanti altri fattori. La tua veterinaria conosce senz’altro meglio di noi la situazione del tuo cucciolo, pertanto ti suggeriamo di seguire il suo consiglio: continua con le Orijen ancora per qualche mese e poi passa ad un mangime meno proteico. Se vuoi mantenerti segli stessi livelli di qualità puoi optare per Acana oppure Enova. 🙂

  • Federica scrive:

    Ciao!!! Io all’inizio pensavo di prendere le bosch puppy! Ma a questo punto..sono meglio queste o le forza10 puppy? 😀

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Federica! Non conosciamo così bene le Bosch da poterne fare paragoni con altre marche, ma da quello che si dice in giro sono ottime anche quelle!

  • Federica scrive:

    Capito!! Grazie mille!! Sto cercando di trovare la pappa più sana per la mia cucciola!! Ma senza il consiglio di un buon veterinario è difficile! Aspetterò la sua prima visita! 😀

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Sì, è la cosa migliore! Occhio però che i veterinari tendono a consigliare agli sprovveduti solo Hill’s, Eukanuba o Royal Canin! 😉

  • dayana scrive:

    Ciao ragazzi!!alla mia cucciola di 4 mesi do da mangiare le crocchette della Orejon… ho optato per quelle in quanto pensavo fossero le migliori.. Senza dubbio è cosi ma trattandosi di crocchette al 80% proteiche e prive di cereali probabilmente erano troppo cariche e la mia Ninni ne ha risentito …. infatti sono 4 gg che fa feci molli e come suggeritomi dal veterinario gli do l’enterogermina.. Adesso dovro continuare per un po magari mischiandole cn quelle nuove.. Il veterinario ovviamente suggerisce marche come la royal canin e la hills ma nn essendo cuelty free dovrò orintarmi su altro.. che dite delle Natural Trainer?grazie mille

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Dayana! Noi utilizziamo le Natural Trainer e ci troviamo molto bene ma certo, non c’è paragone di qualità con le Orijen. Se vuoi stare sugli stessi livelli qualitativi puoi orientarti per Acana o Enova, altrimenti Natural&Delicious, Almo Nature, Fitness Trainer o Forza10. Hai solo l’imbarazzo della scelta! 🙂

  • dayana scrive:

    hai ragione ho solo l’imbarazzo della scelta.. speriamo di nn buttarmi di nuovo su crocchette tanto proteiche.. è quella la mia paura.A quanto pare l’opinione del veterinario è piu’ mirata verso le marche molto commerciali..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    E’ sempre così Dayana, i veterinari consigliano sempre Royal Canin, Hill’s o Eukanuba (il peggio del peggio)… prova a guardare quali campioni gratuiti ha il tuo medico nel suo studio, vedrai che ti consiglierà il mangime di quella stessa marca… chissà come mai, eh?

  • dayana scrive:

    ahahaha infatti…. eukanuba… che roba pero’….Meno male che noi siamo attenti a tutto…e meno male che ci siete voi!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    E menomale che ci sono persone come te che non si fermano alle apparenze, ma cercano sempre di approfondire! Brava! 🙂

  • dayana scrive:

    Ciao Simona..ho iniziato a dare alla mia Niinni delle altre crocchette (ho scelto la Natural Trainer) Ora sono gia 4 gg… Insieme a questo sotto consiglio del veterinario sta facendo la cura con Dyastinil e enterogermina.. purtroppo pero’ e da 2 gg ke oltre alle feci molli si è aggiunto anche del muvo bianco con del sangue… Cosa stranissima perche l’esame delle feci e appena risultato negativo..ha finito la cura con la pastiglia x i vermi.. Cosa puo’ essere??mi sono documentata su internet.. potrebbe essere colite??ora il mio veterinario rientra domani e vediamo cosa mi dice.. ma nel frattempo voi potete avere idea di cosa si puo’ trattare?vi è mai capitato? se dovesse essere colite è facilmente curabile? ho mille ansie… 🙁

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Dayana, purtroppo non possiamo fare ipotesi su cosa potrebbe avere la tua Ninni, ma forse ha solo risentito del cambio di pappa se questo non è stato fatto in modo graduale. Succede infatti che cambiando cibo così da un giorno all’altro, i cani, soprttutto se cuccioli, abbiano dei disturbi gastrointestinali perchè il loro sistema digestivo ha bisogno di tempo per adeguarsi alla nuova pappa. Non stare in ansia, vedrai che presto tutto si sistema, facci sapere!

  • dayana scrive:

    Il veterinario oggi mi ha diagnosticato appunto una possibile colite.. curo con Stomorgyl x una sett e corcchette dietetiche… e poi si vedra’ !!Speriamo si risolva tt presto.. Grazie di tutto. Vi aggiorno!!

  • Elisa scrive:

    Fra un mese arriverà a casa nostra una cucciola di beagle,si chiamerà Brandy,i proprietari dei cuccioli mi hanno consigliato le crocchette della marca FeelingPet o qualcosa del genere,fai l’ordine online e te lo portano a casa,loro si trovano bene perchè questi prodotti hanno poche ceneri e non fanno fare tante feci al cane,io non me ne intendo,qualcuno di voi conosce questi prodotti?in internet non si vede la tabella nutrizionale purtroppo…e pensare che quand’ero piccola il mio cane mangiava avanzi di pastasciutta,ossi di manzo,pane vecchio,godeva di ottima salute e bello come il sole,mai stato dal veterinario,se non per le vaccinazioni obbligatorie,e alla fine è morto stravecchio…sono cambiati i cani o il mio era un eccezione?boh

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Elisa, diciamo che è cambiata la cura e la considerazione che abbiamo noi per i cani e quindi cerchiamo di alimentarli nel modo più corretto possibile. Pastasciutta, ossi e pane non costituiscono certo una dieta ben bilanciata per un cane che prima di tutto è carnivoro ed ha bisogno in primo luogo di proteine! A parte questo purtroppo non sappiamo darti indicazioni sul mangime che ti è stato consigliato, quello che devi fare comunque quando porterai a casa il cucciolo è continuare con la stessa pappa per un certo periodo e poi, se vorrai, potrai cambiare per un mangime che ti convince di più e che magari è più facilmente reperibile (nei più comuni petshop si trovano mangimi di ottime marche).

  • Elisa scrive:

    Grazie,certamente farò così.Se mi capitano degli avanzi di cibo,tipo carne lessa o riso o pasta,meglio buttarli?
    So che il beagle(e non solo)è molto goloso e cercherebbe di mangiare anche dopo aver già mangiato il suo pasto,dobbiamo essere intransigenti,vero?avendo tre bambini mi sa tanto che qualche biscotto se lo papperà anche lui…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Eheheh, finchè si tratta di qualche biscotto non ci sono problemi, Elisa. 🙂 Occhio solo a non esagerare e soprattutto a non cedere alle sue richieste di cibo dalla tavola o di nostri avanzi, perchè il nostro cibo non sempre viene dal cane correttamente digerito (alcuni cibi sono proprio tossici per lui) e quindi potrebbe provocare disturbi gastrointestinali.

  • Federico scrive:

    Ciao! E’ un vero piacere scrivervi.
    Da 3 giorni ho preso con me una cagnolina beagle di 50 giorni circa. Mi hanno consigliato di dargli da mangiare già dei croccantini. Voi che marca mi consigliate?
    Grazie tanto.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Federico, per il momento ti consigliamo di continuare a dare alla tua cucciola lo stesso cibo che stava assumendo prima di venire a casa con te e poi, gradualmente, passare alle crocchette che preferirai. Noi consigliamo sempre cibo secco di buona/ottima qualità e che sia contemporaneamente cruelty-free, ovvero non testato sugli animali. Ci sono moltissime marche che corrispondono a queste caratteristiche, come ad esempio Natural Trainer e Fitness Trainer della Nova Food, Forza10, Almo Nature, Monge, Natural&Delicious della Farmina, Enova e molte altre. A te la scelta finale in base alle tue disponibilità economiche e alla più reperibilità della marca.

  • Adriano scrive:

    Ciao, sono un neo-affidatario di una cucciola di tre mesi, reduce da Green Hill, che abbiamo chiamato MIA perché, come dice mio figlio, se provano a riprenderla sappiamo cosa dire. Siamo alla prima esperienza con un cane e il vostro sito ci sta dando un grande aiuto. Grazie e tanti complimenti per la vostra passione. Un primo consiglio (poi ci rivediamo nelle altre sezioni): stiamo provando dei croccantini “Club profile” della ZOODIACO: ne sapete qualcosa? Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Adriano, grazie per i complimenti, ci fa piacere sapere di esserti di aiuto nella gestione della tua piccola Mia! Purtroppo non sappiamo darti indicazioni sulle Club Profile perchè non le abbiamo mai provate nè abbiamo testimonianze dirette, ma leggendo l’elenco degli ingredienti ci sembrano di buona qualità! 🙂

  • Marta scrive:

    Ciao a tutti! Seguendo il consiglio di Amico Beagle ho comprato per la mia Leila di 20 mesi crocchette Acana che lei però non apprezza, anzi! Eppure è sempre stata vorace con tutte le altre crocchette che le ho dato,anche meno di qualità. Ho provato a lasciarle nella ciotola: niente da fare, non le mangia proprio.Il problema è anche che se non mangia abbastanza di notte non dorme e…si fa sentire. Quindi per fargliele mangiare devo mischiarle con del cibo umido in scatola. Continuo così? Forse si deve solo abituare? Marta

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Marta, noi non ti abbiamo consigliato quelle crocchette in particolare, ma le abbiamo nominate insieme ad altre come tra le più valide qualitativamente. Comunque, se pensi che sia un problema legato proprio a queste crocche in particolare, allora dovresti cambiarle (sempre gradualmente) con una marca che Leila ha dimostrato di gradire in passato o comunque che abbia dei gusti affini. Meglio così piuttosto che mischiare queste con del cibo umido, anche perchè andando avanti così, sicuramente in futuro continuerà a rifiutare qualsiasi cibo secco. Se poi anche con il nuovo cibo dovesse fare altrettanto, allora la piccola sta solo facendo un pò di capricci e in questo caso la cosa migliore da fare è togliere la ciotola dopo 10-15 minuti, anche se non ha mangiato, per riproporla solo al pasto successivo. Magari farà lo sciopero della fame per qualche giorno, ma poi riprenderà tranquillamente a mangiare senza fare storie.

  • Roberta scrive:

    Ciao a tutti!! scrivo per il mio beagle di 3 mesi Dobby, attualmente sta mangiando le crocchette Ok Dog della Nova Foods che cmq è un prodotto italiano, è un buon prodotto? testato sugli animali? in ogni caso a Dobby piacciono moltissimo.
    Continuo con queste? “mi hanno detto” che è meglio variare le crocchette, è vero?
    ciao grazieee

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberta, non conosciamo questa particolare variante delle crocchette Nova Food (le più conosciute sono Natural Trainer e Fitness Trainer), ma sicuramente è una marca di mangime di buona qualità e soprattutto cruelty-free (non testata sugli animali), quindi puoi stare tranquilla. In realtà sarebbe bene NON variare spesso il mangime, perchè l’apparato gastrointestinale del cane ci mette del tempo per abituarsi a digerire bene un determinato tipo di cibo (per questo quando si cambia, si straconsiglia sempre di farlo gradualmente), quindi se ti trovi bene con queste crocchette, continua pure ad utilizzarle fino a quando non le dovrai cambiare con delle crocchette per adulti (dai 9 ai 12 mesi).

  • Dora scrive:

    Ciao ancora! La mia cagnolina di 7 mesi non vuole proprio mangiare le crocchette. Cosa faccio? Ultimamente gioca molto e in seguito è molto stanca… Oggi ha il naso secco, ha giocato per 2 ore, è possibile che sia perché è stanca, oppure mi devo preoccupare? 🙁 Grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Dora. Dunque, prima di tutto bisogna verificare che non ci siano problemi di salute in corso, quindi se all’inappetenza si aggiungono sintomi quali vomito, diarrea, febbre, apatia generale allora è il caso di portare la cucciola dal veterinario. Se la piccola sta bene, può essere che non le piacciano più di tanto le crocchette che sta assumendo al momento o che semplicemente faccia un pò di capricci perchè magari ha assaggiato qualcosa di più appetitoso. In questo caso la prima cosa da fare è insistere: quando le dai la pappa togli la ciotola dopo 10-15 minuti, anche se non ha mangiato, per riproporgliela solo al pasto successivo. Magari può essere che faccia lo sciopero della fame per qualche giorno ma prima o poi la fame prenderà il sopravvento e lei mangerà la sua pappa. In questo modo le fai capire che tu hai il controllo sul suo cibo (non lasciandoglielo sempre a disposizione) ed a non fare troppo la schizzinosa. Al limite puoi provare ad inumidire un pò le crocche con acqua calda, ma evita l’aggiunta di cibo umido, altrimenti vorrà mangiare solo quello. Se continua a non mangiare anche dopo tutto questo puoi provare a cambiare tipo e gusto di crocchette. Ecco due articoli sull’argomento:
    Se il Beagle è inappetente: alcune ragioni
    Se il Beagle è inappetente: alcuni consigli

  • Roberta scrive:

    Grazie per i consigli! Oggi comunque gli ho preso le Fitness Trainer che mischierò alle vecchie! vediamo se le preferisce, anche se non credo senta il sapore, quando mangia sembra un’aspirapolvere o.O vediamo come andrà 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Eheheh, meglio così, almeno non avrai problemi di inappetenza o di capricci per il cibo! Le Fitness Trainer sono ottime, non dovresti avere problemi con queste! 🙂

  • Dayana scrive:

    Ciao Ragazzi nn so perche ultimamente Ninni nn gradisce piu’ le Natural trainer puppy… Pensavo di tornare alle crocchette Top Energy che le venivano date in allevamento.. le gradiva tantissimo ma non conosco nessuno ke le utilizza a parte appunto la sua llevatrice che me le ha consigliate.. Voi le conoscete?geazie ciao !! 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Dayana, purtroppo anche noi non le conosciamo, quindi non sappiamo dirti a che livelli di qualità sono. Il nostro consiglio comunque è di non fermarti al primo rifiuto, perchè se cambi mangime ogni volta che Ninni si stanca delle solite crocchette, presto ti ritroverai con un cane “capriccioso” che pretende di avere una pappa dai gusti sempre nuovi e diversi. Invece sarebbe bene non variare spesso il mangime, perchè l’apparato gastrointestinale del cane ci mette del tempo per abituarsi a digerire bene un determinato tipo di cibo (per questo quando si cambia, si straconsiglia sempre di farlo gradualmente). Continua con le Natural Trainer, togliendo la ciotola dopo 10-15 minuti, anche se non ha mangiato, per riproporgliela solo al pasto successivo. Al massimo inumidisci un pò le crocche con un pò di acqua calda per renderle più morbide.

  • Gaia scrive:

    il mio Phineas di 6 mesi mangia ancora 3 volte al giorno per quanto dovrei ancora andare avanti così?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Solitamente verso i 5 mesi di età si passa da 3 a 2 pasti giornalieri, quindi è il caso che inizi, in modo graduale, ad eliminare un pasto (di solito quello centrale): inizia dimezzando la quantità per suddividerla tra il pasto del mattino e quello della sera e poi, piano piano, diminuisci sempre di più fino a farlo scomparire del tutto. Magari per i primi tempi puoi dargli un biscotto o uno snack da rosicchiare.

  • Tamara scrive:

    Volevo sapere cosa ne pensate delle affinity per il mio cucciolo di tre mesi.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Tamara, non sappiamo dirti nulla a proposito delle crocchette “Affinity” perchè non le abbiamo mai provate e non abbiamo nemmeno testimonianze di altri che l’abbiano fatto.

  • linda scrive:

    Ciao Ragazzi, conoscete per caso le crocchette della happy dog.? Mi hanno detto che è un prodotto tedesco molto buono..anche se ancora non molto conosciuto quei. La mia Laila di 6 mesi le gradisce molto ma su internet non riesco a capire se sono cuelty free e se sono di buona qualita. Mi date una mano? grazie mille .
    vi tengo a precisare che utilizzo le super premium. se riuscite a capire tramite la scheda su internet se sono di buona qualita mi fareste davvero un grande favore. grazie ancora

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Linda! Dunque, non conosciamo personalmente queste crocchette perchè non le abbiamo mai provate nè conosciamo qualcuno che può darci testimonianze dirette, quindi possiamo darti una nostra semplice impressione da quello che leggiamo sul loro sito. L’impressione, a dire la verità, non è positivissima leggendo gli ingredienti perchè al primo posto figura la farina di mais, al secondo ma in bassissima proporzione la farina di carne e poi tutta un’altra serie di farine… Non siamo riusciti nemmeno a capire se sono cruelty-free… Insomma, non sono a livello delle Friskie’s ma sicuramente puoi trovare anche di meglio! Se fossimo in te opteremmo per un mangime prodotto in Italia, sicuramente cruelty-free e soprattutto con un livello qualitativo più alto. 🙂

  • Alfonso scrive:

    Salve, ho un beagle maschio di un anno..ho da poco cambiato crocchette passando da royal Canin junior medium a royal Canin medium light 27…buona scelta??! Lui è un mangione pesa 20kg ma non è eccessivamente in sovrappeso è molto robusto..grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Alfonso, non conosciamo quale sia il livello di qualità delle Royal Canin perchè, non essendo cruelty-free, non le abbiamo mai provate, quindi non possiamo pronunciarci sulla marca. Però approviamo il passaggio al mangime light, perchè 20 chili per un beagle sono un pò tantini. 🙂

  • alfonso scrive:

    Vorrei passare da royal canin ad Acana…quale mi suggerite? va bene Acana Light and fit per un beagle?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Non conosciamo nel dettaglio tutti i prodotti della linea Acana, ma sicuramente è una delle marche migliori quindi vai sul sicuro. Utilizza la linea “light” solo se il tuo beagle è in sovrappeso e deve dimagrire, altrimenti va benissimo la normale linea di mantenimento per adulti.

  • Christian scrive:

    Ciao , volevo chiederti se la scelta delle crocchette possa influire sulla perdita di pelo del beagle , xche ho notato che la mia Chrimi che ha 13 mesi ha sempre perso pelo in maniera massiccia , solo quest’ultimo mese sembrava ne perdesse molto meno e stava mangiando delle crocchette della Bayer , ora da qualche giorno le ho cambiate con un altra marca e le sto mischiando anche con un po’ di umido e ha riniziato con la perdita eccessiva di peli.
    Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Christian, sicuramente la qualità del cibo incide sulla consistenza e lucentezza del pelo, ma non sappiamo dirti se ne influisce anche la perdita. Quello che ti consigliamo è di scegliere una marca di crocchette di ottima qualità e somministrare esclusivamente quelle, senza l’aggiunta di nient’altro e vedere come va.

  • CLAUDIO scrive:

    buon giorno
    cosa mi dite a proposito delle crocchette beneful?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Claudio, sinceramente non abbiamo mai sentito parlare di questa marca di crocchette, per cui non avendole mai utilizzate nè conoscendo altri pareri in merito non possiamo darti una nostra opinione. Per capire se sono di buona qualità leggi la lista degli ingredienti e segui i consigli riportati nell’articolo qui sopra.

  • cosmo scrive:

    ciao invece dei croccantini della trainer che ne pensate ??

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Discreta qualità direi, anche se c’è di meglio a prezzi solo leggermente più alti. Tra quelle prodotte dalla Nova Food le Fitness Trainer sono di gran lunga migliori delle Natural Trainer.

  • cosmo scrive:

    Ma ha dei buoni risultati sul colore del pelo ? O lo rovina ? Sono molto indeciso su questi e quelli della hill’s

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Non possiamo sapere che effetto avrà un particolare mangime sul pelo del tuo cane, non essendo nessuno dei due di eccellente qualità può reagire in tutti i modi possibili, non ti resta che provare. (tra Nova Food e Hill’s, meglio Nova Food)

  • rosario scrive:

    Ciao io uso la Nova Food per la mia bellissima Weiss,però ci sono tanti tipi di abbinamenti diversi…mi sapreste dare un consiglio?…e se puo servire la mia bella a 7 mesi!..grazie =)

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Rosario, tra tutte le linee prodotte dalla ditta Nova Food (Class Preference Dog, Ok Dog, Trainer Natural, Trainer Fitness 3, Trainer Personal) ti consigliamo di scegliere le Fitness perchè sono quelle di più elevata qualità, sono monoproteiche e sono adatte a tutti i cani. Anche le Personal sono qualitativamente valide ma sono pensate per cani con esigenze particolari e non crediamo che sia il caso della tua Weiss. All’interno di ogni linea poi esistono le tipologie per taglia ed età (per un beagle di 7 mesi bisogna prendere la tipologia “Medium Puppy”, mentre intorno ai 10-12 mesi potrai passare alla pappa per adulti, quindi dovrai scegliere le “Medium Adult”) e diversi gusti tra cui puoi scegliere (pesce, anatra, cavallo, coniglio, agnello, ecc…) senza farti troppi problemi e in base a quelle che ispirano di più te ma soprattutto la tua cagnolina!

  • Roberta scrive:

    Salve a tutti! avete mai sentito parlare della marca Monge? il mio cane mangia solitamente le Natural Trainer, ma con scarso entusiasmo, quindi oggi gli ho preso questa nuova marca.. sperando che gli piacciano di più..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberta! Certo, ne abbiamo sentito parlare e sempre in modo positivo! E’ un mangime di buona qualità, prodotto in Italia e cruelty-free, speriamo solo che il tuo cane le gradisca! 🙂

  • Roberta scrive:

    Ah ok meno male 🙂 comunque si, sembrano essergli piaciute :p anche se tanto è un’aspiracibo ugualmente 😛 grazie per i consigli, impeccabili come sempre 🙂

  • Lorenzo scrive:

    La mia apple é stata svezzata in allevamento con eukanuba ma leggendo il vs. Blog ho capito che era meglio cambiare e ho scelto di darle orijen fino all’anno di età per poi passare da adulta ad acana. Voi cosa ne dite? A momento per il passaggio da eukanuba ad orijen le sto dando 50% e 50% e noto che prima si mangia di corsa le orijen e poi finisce con molta più calma le eukanuba…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Lorenzo, beh, diciamo che non potevi scegliere meglio, hai fatto un salto di qualità davvero incredibile. Le Orijen sono in assoluto tra le migliori crocchette sul mercato, ma è anche vero che sono molto cariche di proteine, pertanto possono andare bene in fase di crescita ma magari risultare un pò eccessive per un cane adulto che conduce una vita tutto sommato necessaria. Pertanto approviamo anche il passaggio ad Acana quando sarà adulta, che sono più leggere ma sempre di ottima qualità!

  • Angelica scrive:

    Ciao, la mia Samira ha 57 giorni lei mangia le crocchette puppy, solo che oggi i miei genitori hanno comprato le crocchette junior? Sono le stesse o può provocargli un malessere? =(

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Angelica, dovresti leggere le indicazioni riportate sulla confezione, ma se hai mantenuto la stessa marca allora temiamo che le “junior” non siano pensate per cuccioli così piccoli, pertanto ti consigliamo di continuare con le “puppy” finchè raggiunge l’età giusta per assumere le “junior”.

  • alessandra scrive:

    Ciao a me la veterinaria ha consigliato le crocchette di buona qualità,io ho optato per Hill’s puppy taglia media,(ha 2 mesi e una settimana)le mangia volentieri anche se non è una mangiona,penso sia l’ideale,la cucina casalinga non è mai bilanciata adeguamente secondo me,talvolta le do qualche pezzetto di mela perchè ne è golosa,ma come premio.

  • alessandra scrive:

    IO NON CREDO CHE LE orijen SIANO ADEGUATE,PENSO CHE SIANO TROPPO PROTEICHE,IL GATTO HA BISOGNO DI TALI PROTEINE, NON IL CANE,LA VETERINARIA HA CONFERMATO CIò CHE SCRIVO E MI HA ASSICURATO CHE LE HILL’S SONO PERFETTE PER LA CUCCIOLA,HO SENTITO TANTI PARERI SULLE orijen E MOLTI AFFERMAVANO CHE POI IL CANE HA AVUTO APPUNTO DEI PROBLEMI CON QUESTE CROCCHETTE,VOMITO,DIARREA, ECCESSIVA URINAZIONE CON CONSEGUENTE PERDITA DI VITAMINE E SALI MINERALI,INGIALLIMENTO DEL PELO,MAGREZZA….RESTO FERMA SUL VECCHIO MERCATO CHE HA SEMPRE FUNZIONATO COME HILL’S EUKANUBA E ROYAL CANIN,MA è SOLO UN MIO PARERE,HO PROVATO LE FITNESS TRAINER MA NON LE GRADISCE MOLTO,INSOMMA POI è ANCHE QUESTIONE DI GUSTI DEL CANE,CIAO E GRAZIE.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Beh, dipende molto dallo stile di vita del cane, le Orijen vanno bene per i cuccioli in crescita, ma l’abbiamo sempre detto che per un cane che fa vita sedentaria risultano eccessivamente cariche di proteine. Attenzione, questo non significa assolutamente che non siano di buona qualità! Prova a fare un confronto, naturalmente con cognizione di causa documentandoti prima su cosa è meglio per la dieta del cane, tra gli ingredienti di Royal, Hill’s ed Eukanuba (perdonami, ma i veterinari consigliano sempre questre tre marche, forse hanno degli interessi nel farlo???) e gli ingredienti di altre marche quali Enova, Natural & Delicious, Almo Nature, Forza10 ecc… e vedi un pò quali sono le migliori. Oltre a questo c’è la questione cruelty-free, che solitamente sensibilizza proprio i proprietari di beagle, perchè sono proprio cani di questa razza a fare da cavie. Le tre marche da te citate testano i loro prodotti sugli animali, quindi se si evita di comprarle si fa anche un favore ad altri pelosetti come il tuo.

  • alessandra scrive:

    GUARDA MI SONO DOCUMENTATA UN Pò,LA VETERINARIA NON MI HA SUGGERITO LA MARCA LEI MI HA DETTO DI SCEGLIERE CROCCHETTE DI BUONA QUALITà,A DIRE IL VERO LEI TUTTE LE VOLTE SIA PER IL GATTO CHE PER IL CANE MI HA SEMPRE SUGGERITO FITNESS TRAINER MA Nè AL GATTO Nè ALLA CUCCIOLA PIACEVANO,LE TRE MARCHE DA ME CITATE SONO SEMPRE STATE SUL MERCATO SPECIALIZZATO PER I CUCCIOLI E GLI ADULTI; LA DITTA HILL’S NEGA DI TESTARE IL CIBO SUGLI ANIMALI,ALLA FINE NON SI SA PIù COME PENSARLA,COMUNQUE POSSO SOLO DIRE CHE IL MIO PENSIERO NON VOLEVA
    ESSERE ASSOLUTAMENTE IN OPPOSIZIONE AL VOSTRO,VEDRò DI VALUTARE MEGLIO LE ALTRE DITTE E CHE NON SIA MAI CHE VENGANO TESTATI SUGLI ANIMALI,IO ODIO CHI FA DEL MALE AGLI ANIMALI!!! GRAZIE SIMONA,UN CARO SALUTO DA ME E DA SUNNY 🙂

  • erminia scrive:

    ciao io al mio beagle max le sto dando su consiglio veterinario l’umido e crocchette della hill’s k d per le reni per una insufficenza alle reni, chiedo a voi se questi prodotti sono efficaci e in piu e un po sovrappeso non so come farlo scendere di peso le quantita che gli do non sono tante. mi potete consigliare se c’e’ qualcosa che possa farlgli bene al mio max visto che ha 12 anni grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Erminia, noi non siamo veterinari per cui non ci azzardiamo a dare consigli di stretta competenza medica. Se il tuo beagle soffre di insufficienza renale forse è il caso di seguire i consigli del tuo veterinario dandogli da mangiare crocchette pensate appositamente per cani con questo tipo di problema, ma non sappiamo se e quanto sono realmente efficaci. Per farlo dimagrire dovresti ridurre le dosi della pappa, eliminare snack e altri fuoripasto e aumentare l’esercizio fisico.

  • Mauro scrive:

    Ciao Simona,Ciao Francesco……ho un problema da risolvere :da quando ho portato in casa Aaron l’ ho nutrito solo con crocchette Purina pro plan puppy original su consiglio del veterinario.Aaron mangia le crocchette senza nessun problema nonostante fosse alimentato dall’allevatore in tutt’altro modo ,solo con cibo preparato da lui.Oggi ho contattato l’allevatore,per fargli sapere che tutto andava bene,alla domanda di come stavo nutrendo il cucciolo quando ha saputo che mangiava solo crocchette e’ andato in bestia…. Mi ha rimproverato dicendomi che il cucciolo non deve mangiare certe porcherie ma solo il mangiare fatto in casa .A suo dire il cucciolo che mangia cibo secco va incontro a dei seri problemi i quali sono renali e di sviluppo oltre lo standard.C’e’ qualcosa di vero in tutto questo?io ho posto il problema al veterenario ma la sua risposta e’stata che non e vero…voi che mi dite?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Mauro, un fondo di verità in quello che ti ha detto l’allevatore in effetti c’è, ma la sua reazione ci sembra un pò esagerata. Purtroppo è vero che la maggior parte dei mangimi industriali sono prodotti con scarti e avanzi e spesso ciò che viene scritto negli ingredienti non corrisponde realmente al contenuto delle crocchette (ma esistono anche mangimi preparati con prodotti naturali e vera carne), e per questo motivo di sicuro la pappa casalinga è senz’altro più salutare. E’ anche vero però che il mangime per cani è pensato appositamente per la loro nutrizione e per questo contiene già le calorie e i principi nutritivi di cui il cane ha bisogno nel determinato periodo della vita che sta attraversando, cosa difficilissima da ottenere preparando in casa la loro alimentazione, ci vuole non solo tempo ed impegno ma anche una determinate conoscenze e per questo motivo si consiglia sempre di optare per un mangime di buona/ottima qualità. A nostro avviso le marche migliori sul mercato sono Natural & Delicious, Enova, Acana ed Orijen.

  • alessandra scrive:

    Ciao,io che uso le Natural& Delicious low grain puppy,poi quando sterilizzerò la cucciola a sei mesi dovrei passare alla formula Farmina Vet Life Neutered >10kg che è un alimento completo per cani adulti sterilizzati per il controllo del peso e la prevenzione degli uroliti,giusto???? non ho chiesto alla veterinaria ma credo si debba fare così con gli animali sterilizzati….

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Alessandra, nella maggior parte dei casi non è necessario passare subito ad un mangime light dopo l’intervento di sterilizzazione, di solito (specialmente in cani giovani) è sufficiente ridurre leggermente la dose giornaliera di pappa e assicurare al cane una certa attività fisica quotidiana per evitare che ingrassi. Quindi il nostro consiglio è di continuare con il mangime che stai utilizzando adesso, peraltro di ottima qualità, e tenere la cucciola sotto controllo. Se poi vedi che anche riducendo le dosi e facendole fare esercizio tende ad ingrassare, allora puoi passare al cibo light.

  • Mauro cruccas scrive:

    Grazie della risposta Simona,cambiero’ senz’altro marca. Pensavo che la Purina (visto che mi è stata consigliata dal veterinario)fosse una delle migliori marche ma cosi non è,non voglio certo rischiare la salute del mio Aaron.Preparero’ la pappa in casa qualche volta con riso, macinato magro,una cipollina,una carota e un po’ di pasta,ovviamente nelle giuste dosi.Ciao e grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Nel preparare la pappa in casa la prima cosa a cui devi fare attenzione sono gli alimenti che i cani non possono mangiare, quindi evita le cipolle! Per saperne di più: Alimentazione del Beagle: gli alimenti vietati

  • laura scrive:

    Miracolo!!!
    Stasera per la prima volta Cloe ha letteralmente divorato le sue crocchette!peccato che sono della Pedegree ;-(
    Intanto è da quando è con noi che le abbiamo sempre dato le migliori crocchette, al pesce, perchè era di cute delicata: Dadoo, Cibau, Almo naure al salmone,non ci è mai interessato il prezzo purche lei cresca bene! ma non le ha mai gradite, abbiamo sempre dovuto aggiungere cibo umido altrimenti stava anche giorni senza mangiare, e anche così lo faceva mal volentieri!!!
    Qualche giorno fa eravamo in campagna e mio nonno stava dando le crocchette ai gatti,della friskies quelle colorate…Cloe è impazzita le ha mangiate senza lasciarne una!!Allora abbiamo tentato, la friskies proprio non ci andava di comprarla,abbiamo optato per pedegree al pollo e verdure, e ripeto le ha divorate!!
    Cloe adesso ha quasi 7 mesi,non vorremmo che però compromettessero la sua buona crescita? voi che ci consigliate di fare?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Laura, purtroppo le marche scadenti di cibo sono anche quelle più gradite ai cani, perchè sono ricche di appetizzanti, ovvero di sostanze che le rendono più appetibili rimanendo cibo di scarsa qualità… Quello che possiamo consigliarti quindi è di affidarti ad una sola marca di crocchette di buona qualità (puoi provare ad esempio le Natural&Delicious della Farmina) e restare ferma su quelle, anche se Cloe dovesse iniziare a fare dei capricci. Continuare a cambiare cibo infatti non fa che peggiorare la situazione, perchè la cucciola impara che appena smette di mangiare le arriva una pappa buona e più buona di quella di prima e quindi entri in un circolo vizioso! Lasciale la ciotola a disposizione per 15 minuti e poi toglila, anche se non ha mangiato, e ridagliela soltanto al momento del pasto successivo. Solitamente con questo metodo la fame prende il sopravvento e soprattutto il cane impara che se vuole mangiare deve farlo nei modi e nei tempi stabiliti. Poi, se proprio continuasse ad essere inappetente, allora puoi rassegnarti al fatto di integrare le crocchette con qualcosa che le rendano più appetitose, come una spolverata di formaggio o un cucchiaio di cibo umido ben mescolato.

  • laura scrive:

    Cara Simona Credimi sono 4 mesi, da quando cloe è con noi che facciamo così…ma lei sta giorni senza mangiare fino al punto di rimettere i succhi gastrici!!!
    le abbiamo provate tutte,all’inizio sembra che gradisca le novità:formaggio, formaggino,brodo, scatolette,tonno…ma dopo qualche giorno si stanca e ricominciamo daccapo!
    Poi mi sa che è stato un falso allarme, ieri erano le crocchette piu buone del mondo oggi non le ha neanche toccate!!!!!!!!!!
    é terribile!
    proveremo Natural&Delicious come tu ci consigli altrimenti proverò a mischiare un po di pasta in bianco alle sue solite crocchette, perchè è l’unica cosa che divora sempre con piacere!!
    grazie ancora e buonagiornata

  • alessandra scrive:

    ciao io avevo la cucciola che non mangiava proprio come la tua,finchè non ho provato le natural delicious low grain puppy medium,le mangia volentieri,capitano i giorni no che magari per il caldo le lascia ma di norma non ne salta troppi di pasti..se ti può essere di aiuto…lascia stare le marche del supermercato!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Perfettamente d’accordo con te Alessandra, le Natural & Delicious al momento sono tra le migliori in circolazione!

  • laura scrive:

    Ragazzi vi ringrazio, ma non riesco a trovarle!!!
    devo controllare su zooplus…

  • rosa scrive:

    ciao
    il mio beagle di due mesi mostra non GRADIRE le crocchette o meglio prima mangiava le GASTROINTESTINAL della ROYAL CANIN poi il veterinario ci ha fatto dare quelle puppy ma non trovando quelle della Royal abbiamo provato sia con quelle NATURAL TRAINER CHE EUKANUBA ma niente non le mangia. che fare?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Rosa, dunque, le gastrointestinal servono per risolvere problemi gastrointestinali, pertanto è corretto utilizzarle per un periodo limitato, finchè non si risolve il problema. Giusto quindi passare a delle crocchette tipo “puppy”, quello che possiamo consigliarti è di optare per cibo di buona/ottima qualità (NO Eukanuba quindi) ed insistere con quello. Le Natural & Delicious che ti consiglia Alessandra sono attualmente tra le migliori sul mercato, ma puoi scegliere anche tra Almo Nature, Forza10, Monge, Enova, Fitness Trainer… Al momento del pasto lascia la ciotola disponibile per 15-20 minuti, dopodichè toglila, anche se non ha finito di mangiare, per riproporgliela soltanto al pasto successivo (senza dargli altri snack nel mentre per compensare il vuoto). In questo modo capirà che sei tu ad avere il controllo del suo cibo e che se vuole mangiare deve farlo nei modi e nei tempi stabiliti. Solitamente i cani fanno un pò di sciopero della fame i primi giorni, ma poi cedono ed iniziano a mangiare voracemente ed è importante arrivare a questo risultato perchè l’inappetenza è il primo sintomo di un problema di salute, quindi se un cane che mangia sempre con appetito non vuota subito la ciotola, ti potrai accorgere che probabilmente c’è qualcosa che non va. Per ulteriori consigli leggi questi articoli:
    Se il Beagle è inappetente: alcune ragioni
    Se il Beagle è inappetente: alcuni consigli

  • alessandra scrive:

    Ciao la mia non ne mangiava nessuna poi su consiglio della veterinaria abbiamo scoperto le Farmina Natural & Delicious low grain puppy medium,le gradisce molto…..ti assicuro che vanno alla grande,la mia digiunava anche per giorni prima….in bocca al lupo 🙂

  • Miriana scrive:

    Ciao ho un beagle di tre mesi vorrei sapere qualche opinione sulla marca Miglior cane junior.. Oppure sapete consigliarmi qualche altra marca?? Grazie.. Un saluto

  • laura scrive:

    Ciao Simona,trovo utilissimi i tuoi consigli…ho iniziato a leggerli gia prima che Lola arrivasse tra noi!!adesso ha tre mesi e dopo una discreta cistite mi son trovata a cambiare crocchette,adesso uso quelle della disugual meno conosciute e meno costose ma a mio avviso leggendo gli ingredienti mi sembra un valido prodotto…Lola cresce bene il suo pelo è lucido ma tenevo ad un tuo parere..grazie in anticipo!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Laura, sono felice di sapere che trovi utili i consigli riportati nel nostro sito! In effetti non ho mai sentito parlare di questa marca di crocchette e anche cercando qua e là per la rete non ho trovato niente a riguardo, per cui non posso dirti se sono valide o no. Però se consultando l’elenco degli ingredienti non ti suona nessun campanello di allarme (ricorda che un mangime di buona qualità ha al primo posto la fonte proteica (carne o pesce) e non farine e cereali) e se la tua cucciola sta bene ed ha un bel pelo, allora puoi continuare così.

  • laura scrive:

    Carne disidrata di pollo(min.27%),carne fresca di pollo(min.15%),riso(min.15%)),oli e grassi,mais(min.10&),lieviti,proteina di patata,polpa di barbabietola,idrolizzato di fegato di pollo,farina di pesce,minerali,semi di lino interi,uovo in polvere,inulina(FOS),mannano-oligo-saccaridi,estratto di agrumi(ricco in bioflavonoidi),estrattodi yucca. Questa è la composizione riportata nella confezione…l’ho trovata in un negozio di animali girellando tra gli scaffali seghendo il tuo consiglio!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Beh, dagli ingredienti si direbbe che siano proprio crocchette di buona qualità! Avanti così allora! 🙂

  • stefania scrive:

    La mia beagle jodie compirà 5 mesi il 23 agosto,pesa 8,8 kg mangia circa 260 grammi al giorno diviso in 2 pasti di royal canin,fa tanta cacca,e ho il dubbio che questo mancime non vada bene,per cortesia me ne potete indicare un altro?non mi interessa il prezzo ma che sia di buona qualità.grazie e un abbraccio.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Stefania, noi di solito consigliamo marche di cibo italiane, di buona/ottima qualità e che siano anche cruelty-free, ovvero non testate sugli animali (al contrario delle Royal Canin). Ad esempio tra le migliori attualmente sul mercato ci sono le Natural & Delicious (equivalente italiana delle Orijen), ma sono molto valide anche Enova, Almo Nature, Forza10, a seconda di quello che preferisci in base al prezzo e alla reperibilità. Ricordati poi di fare il cambio in modo graduale, mischiando all’inizio solo una manciata del nuovo cibo insieme a quello vecchio e giorno dopo giorno aumenta sempre di più la quantità del nuovo a discapito del vecchio fino ad arrivare in circa 10 giorni alla sostituzione completa.

  • stefania scrive:

    Grazie infinite per l’immediatezza della risposta,siete davvero preziosi per me,e domani comincerò a cercare le marche che mi avete consigliato,spero che così Jodie mangerà con più gusto.Scusatemi se approfitto,pensate che il suo peso 8,8 kg per lei che sta per compiere 5 mesi sia nella norma?Un abbraccio e un grazie di cuore ancora.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ogni cucciolo ha una parabola di crescita individuale, per cui non c’è un peso preciso stabilito per un beagle di 5 mesi, ma direi che il peso di Jodie può andare bene per una cucciola della sua età. Per tenerla in forma segui le indicazioni riportate sulla confezione della pappa per quanto riguarda la dose giornaliera, se fa ancora 3 pasti al giorno è ora di passare gradualmente a 2 e assicurati di farle fare la giusta quantità di movimento quotidiano, naturalmente sempre rapportato con la sua età.

  • stefania scrive:

    Volevo chierdervi se Burns va bene,le mie sorelle la usano per un golden e un meticcio.Grazie,un abbraccio

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Burns è una marca che non abbiamo mai provato nè abbiamo testimonianze di qualcuno che l’ha utilizzata, leggendo la lista degli ingredienti non sembra così eccellente, in quanto (prendendo come esempio le crocche per adulti al pollo eris) al primo posto c’è il riso in altissima percentuale, mentre il pollo figura al secondo posto con una percentuale del 20%. Un buon mangime invece dovrebbe mettere al primo posto e quindi in maggior percentuale la fonte proteica (in questo caso il pollo) e solo dopo i cereali.

  • stefania scrive:

    Cara Simona io ti ringrazio infinitamente per la tua puntualità e precisione,e ti chiedo perdono se ti disturbo ancora:ho letto che per risolvere la coprofalgia di cui jodie è”affetta”(mangia solo le sue)viene usato il mangime Advance,ho letto che contiene il 20% di pollo e 17% di riso ma vorrei un tuo consiglio anche su questo.Un abrraccio con affetto e stima

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    La coprofagia (ingestione delle feci) è un comportamento tipico dei cuccioli, destinato a scomparire con la crescita, a meno di problemi comportamentali piuttosto gravi. Sinceramente non ho mai sentito di cibi pensati apposta per arginare questo problema, piuttosto viene usato un integratore da aggiungere alla pappa (chiamato Forbid) che dovrebbe rendere le feci davvero disgustose, ma anche questo difficilmente ha efficacia. Cerca di tenere la tua cucciola sempre sotto controllo e cerca di precederla eliminando le sue feci prima che le possa mangiare, se invece la cogli sul fatto a prenderle in bocca dille “NO!” e portala altrove, se invece il danno è già fatto… pazienza! Ecco un articolo sull’argomento che contiene qualche informazione in più: La coprofagia

  • stefania scrive:

    Cara Simona,per la coprofagia sto già facendo come mi indichi tu,il problema è quando rimane da sola,se ci siamo o se è fuori il problema non si pone,speriamo che le passi crescendo…per il resto ti ringrazio tantissimo,terrò conto dei tuoi suggerimenti come sempre,e ti farò sapere anche perchè in settimana la porterò dal veterinario per un controllo e per programmare la sterilizzazione che vorrei farle fare prima del primo calore.Un abbraccio grande e un bacino da parte di Jodie.

  • alberto scrive:

    buongiorno a tutti, ho un problema con il mio lillo, ha quattro mesi fatto già due trattamenti contro la giardia e l’ultimo controllo delle feci ha dato esito negativo per i vermi. nonostante ciò continua a fare feci non formate, liquide o cmq diarrea.sto provando a cambiare cibo passando dalle hill’s alle acana, ma al momento senza alcuno risultato. premetto che devo ancora completare il passaggio al nuovo cibo ma le feci se possibile mi sembrano ancora più brutte di prima. il veterinario mi ha prescritto anche degli integratori per la flora intestinale. avete qualche consiglio da darmi? grazie a tutti

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Alberto, non preoccuparti più di tanto, se adesso non c’è più traccia della giardia e hai cambiato pappa facendo un notevole salto di qualità, vedrai che presto tutto si aggiusterà. Dai il tempo agli integratori di normalizzare la digestione e al cucciolo di abituarsi al nuovo cibo.

  • patrick scrive:

    Io a Dante ho sempre dato il Forza 10.
    prima quello per cuccioli al pesce, poi per cani adulti sempre pesce e per cambiare cervo con patate.
    secondo me e un prodotto molto valido, made in italy al 100%, e senza glutine ecc.
    Cosa ne pensi ?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Sicuramente Forza10 è un mangime di buona qualità, di certo non un superpremium (si può trovare di meglio, anche allo stesso prezzo), ma comunque molto valido. Abbiamo potuto constatare però che non rimane molto appetibile per alcuni cani, capita molto spesso (com’è successo a noi) che un cane poco dopo inizi a rifiutarlo categoricamente.

  • laura scrive:

    ciao….volevo chiedervi…
    potrebbe essere che le crocchatte di picccole dimensioni diano più sazieta che quelle grandi?
    perche ho comprato una marca di cibo nuova,di questa devo mettere 150 grammi a pasto.le crocchette non sono piu grandi di un cm.La marca vecchia invece dovevo dare sempre 150 grammi,pero le crocchete erano davvero grandi,difficili da masticare e nella ciotola dovevo metterne,stando alla dose consigliata davvero poche.!petra mi sembrava sempre affamata e quindi ho provato a cambiare con quelle della marca “miglior cane “anziche quella che avevo prima che era della “friskies”…….sono marche abbastanza buone o mi consigliate marche migliori? grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Laura, a nostro parere non è la dimensione della crocchetta a determinare la sazietà del cane, ma che cosa questa contiene! Mi dispiace dirtelo, ma la Friskies è una delle marche peggiori sul mercato, basta leggerne gli ingredienti per rendersene conto. Sicuramente con la “miglior cane” hai fatto un salto di qualità, ma puoi trovare ancora di meglio ad un prezzo abbordabile, come ad esempio le Almo Nature, Trainer Fitness 3, Monge o, ancora meglio, Natural & Delicious, Enova, Acana. Ce ne sono moltissime di buona qualità sul mercato, basta leggere la tabella degli ingredienti per capirne la validità, segui i consigli riportati nell’articolo qui sopra.

  • elisa scrive:

    Io con Atena ne ho passate tante, da cucciola le davo la Club Prolife, e poverina aveva la colite in continuazione, abbiamo allora provato con exclusion monoproteico, ma niente non le piacevano proprio, poi mia madre mi ha fatto provare le IAMS, e nonostante io fossi d’accordo sia per qualità che per via della sperimentazione, lei le adorava e stava benissimo…poi mi sono impuntata e l’ho fatta passare, volente o nolente, alla fitness 3, almeno era cruelty free, questo fino a che 9 mesi fa non mi hanno fatto conoscere la flatazor, un prodotto biologico francese, la cacchina di Atena ora è perfetta e la mangia molto volentieri, quindi…non cambierei per niente al mondo, e anche il prezzo non è eccessivo, tre kg di light €19.40

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Elisa, grazie per la tua testimonianza. Ci teniamo solo a dire che hai fatto benissimo ad impuntarti e a lasciar perdere le Eukanuba, è un mangime pessimo e pieno di appetizzanti (per questo Atena le adorava).

  • LINDA scrive:

    ciao Simona un consiglio: da 2 anni l’eta’ della mia Brittany ha sempre mangiato le crocchette della SCIENCE PLAN e devo dire che non le ha mai mangiate con gusto tanto è vero che mangiava una volta al giorno, la sera dopo che noi cenavamo.
    Da una sett. ho comprato per provare delle crocchette nuove perche’ molte volte faceva anche 2 giorni a non mangiare, le nuove grocchette della Royal Canin su misura per i Beagle no light ma con carne di pollo non ti dico appena le ha assaggiate!!!!! adesso gli do’ 180 gr misto perche devo terminare il pacco della SCIENCE COSA MI CONSIGLI DI FARE CONTINUARE CON ROYAL O CON SCIENCE GRAZIE PER TUTTO!!!!LINDA

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Linda. Dunque sinceramente Hill’s e Royal Canin non sono tra le migliori marche in circolazione e sicuramente non sono tra quelle che noi consigliamo in quanto non sono cruelty-free (ovvero non testate su animali). Ad ogni modo quando si cambia pappa è sempre necessario farlo in modo graduale, prima mischiando solo una piccola quantità del nuovo mangime alla solita pappa e poi, giorno dopo giorno, aumentare la quantità del nuovo e diminuire il vecchio, fino ad arrivare, in circa 10 giorni, alla sostituzione completa, pertanto continua pure a mischiare i due tipi di crocchette. Quando avrai terminato la sostituzione potrai tenere il vecchio mangime da mischiare solo ogni tanto, oppure puoi portare le crocche avanzate in qualche canile della tua zona, farai sicuramente cosa gradita. 🙂

  • debora pagani scrive:

    Grazie per i suggerimenti. il mio cane beagle incrociato bassothound però adora l’umido e così mangia una scatoletta piccola (150 gr) al mattino ed una alla sera. Dato che la quantità non è sufficiente a coprire il suo fabbisogno, durante il giorno lascio nella ciotola delle crocchette ed abbondante acqua. Può andare? Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Debora, sinceramente secondo noi non è il modo migiore di alimentare un cane. In primo luogo è sempre consigliabile utilizzare cibo secco piuttosto che l’umido, proprio perchè a parità di peso non fornisce lo stesso apporto calorico (quindi ce ne vuole di più) e favorisce la formazione di tartaro sui denti (per saperne di più leggi l’articolo Alimentazione beagle: scegliere il cibo giusto). In secondo luogo il cane deve avere ben chiari i tempi e le modalità della pappa, per cui è bene che il momento dei pasti (che devono essere DUE al giorno) siano ben definiti. Lasciargli del cibo sempre a disposizione non è una buona idea.

  • Luisa scrive:

    Salve ragazzi…sono sincera non ho letto tutti i commenti per sapere se le crocchette che do alla mia Maggy vanno bene…magari qualcun altro ha già fatto questa domanda….Maggy mangia le Light della Science Plan (Hills)….posso continuare a darle queste?
    Saluti Luisa

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Luisa. Dunque, sinceramente riteniamo la Hill’s una marca piuttosto mediocre… c’è sicuramente di molto peggio sul mercato, ma puoi trovare anche di molto meglio a parità di prezzo. Noi solitamente consigliamo di scegliere un mangime che abbia 3 caratteristiche: buona/ottima qualità, prodotto in Italia, cruelty-free (ovvero NON testato sugli animali). Puoi trovarne moltissimi corrispondenti a questa descrizione (ad esempio Almo Nature, Fitness Trainer 2, Forza10, Enova, Natural & Delicious, ecc…) ed ormai tutte le marche prevedono una linea light per cani in sovrappeso.

  • andrea scrive:

    al fine di aggiungere un contributo indicando una marca che non ho visto menzionata nel forum,oltre che per un vostro parere, segnalo che alimento la mia bigolina, ora di 14 mesi, con la stessa marca di crocchette con le quali nutro ormai da 10 anni l’altra mia cagna, un meticcio di lagotto. Trattasi di NUTRO CHOICE, prodotto che ora negli ultimi anni é divenuto di difficile reperimento. Non ci sono mai stati problemi, sia per l’appetibilità che per il fattore digestivo. La vostra opinione in merito?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Non le abbiamo mai menzionate perchè non sono tra le più diffuse e noi non le abbiamo mai provate, ma leggendo la tabella degli ingredienti sembra che sia un mangime di buona qualità, pertanto puoi continuare tranquillamente ad utilizzarlo con la tua cucciolona! 🙂

  • Giuseppe scrive:

    Ciao Simona, sono alle prese con la ricerca delle crocchette giuste per Zoe (premetto che non è ancora arrivata), mi sono imbattuto in questo post che mi ha sinceramente scosso http://www.adottamando.it/pet/petfood , in questo viene fatta anche la distinzione tra totalmente cruelty free e quelle aziende che la sperimentazione diretta non la fanno (per motivi economici) ma prendono materie prime sperimentate da altri (e tra queste aziende ci sono anche quelle consigliate in questo sito), cosa ne pensi? come orientarsi?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuseppe, dunque… eticamente la cosa migliore da fare sarebbe optare per una marca completamente cruelty-free, ma nella pratica non è cosa facile dato che non si trovano facilmente in commercio, al contrario invece di molte appartenenti alla lista che non eseguono test sugli animali. In ogni caso bisogna fare attenzione anche alla qualità del cibo, ovviamente non le conosciamo tutte, ma tra quelle indicate ci sono quelle valide e quelle un pò meno. Noi abbiamo optato per Almo Nature e ci troviamo davvero bene.

  • Linda scrive:

    Ciao Simona. Mi dai qualche nome per le crocchette xche in quelle che conosco ci sono molti cereali e pochi estratti di vera carne spero di trovare le crocchette migliori l’allevamento mi aveva consigliato quelli della Trainer ma non le mangia dammi qualche marca diversa e provo grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Linda, tra le migliori in commercio ci sono le Natural & Delicious (disponibili nelle versioni “grain free”, quindi senza cereali e più cariche di proteine e “low grain” con pochi cereali e quindi più leggere), le Enova, le Acana. Paragonabile a questi di recente è uscita anche la linea “Rouge label” della Almo Nature, mangime di altissima qualità, ma anche le Almo Nature classiche sono molto valide (noi le utilizziamo con grande soddisfazione).

  • LINDA scrive:

    GRANDE SIMONE PROVO A COMPRARGLIELE!!! E GRAZIE ANCHE DA PARTE DI Brittany ti faccio poi sapere se le mangia!

  • Francesco scrive:

    Ciao simona.Mi potresti consigliare il nome di qualche sito dove poter acquistare le Natural&delicious, escluso zooplus, dove da un pò di tempo non sono più disponibili. Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Francesco, in seguito ad una rapida ricerca ho trovato i seguenti due siti che vendono i prodotti Farmina, però non so dirti nulla sulla loro affidabilità, in quanto io ho sempre utilizzato solo zooplus:
    Shopalike.it – Farmina
    Animali Petshop – Farmina
    Ormai comunque questi prodotti sono molto commercializzati e non dovresti avere difficoltà nel trovarli nei negozi vicino a casa tua.

  • Paola scrive:

    Ciao a tutti! Il mio Binno mangia Royal Canin Medium junior… ha 11 mesi. Tra un mese dovrà cambiare prodotto…. E’ consigliabile continuare con il Medium adult o, optare per un mangime specifico per beagle? Tipo Medium light…Sempre della royal canin…. O addirittura cambiare completamente prodotto?? Ci tengo moltissimo e voglio che abbia il meglio! Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Paola! Dunque, come tipologia di crocchette vanno benissimo le medium adult, mentre come marca noi di solito consigliamo marche di cibo italiane, di buona/ottima qualità e che siano anche cruelty-free, ovvero non testate sugli animali (al contrario delle Royal Canin). Ad esempio tra le migliori attualmente sul mercato ci sono le Natural & Delicious (equivalente italiana delle Orijen), ma sono molto valide anche Enova, Almo Nature, Forza10, Trainer Fitness 3 e molte altre, a seconda di quello che preferisci in base al prezzo e alla reperibilità. Ricordati poi di fare il cambio in modo graduale, mischiando all’inizio solo una manciata del nuovo cibo insieme a quello vecchio e giorno dopo giorno aumenta sempre di più la quantità del nuovo a discapito del vecchio fino ad arrivare in circa 10 giorni alla sostituzione completa.

  • Paola scrive:

    Grazie infinite. Mi metto subito alla ricerca…..spero di trovare una di queste marche anche in negozi della zona… Purtroppo, come ben sai, si tende a vendere roba di “mercato” imposta magari, dall’amico rappresentante di turno! 😉 grazie ancora!

  • alessia scrive:

    Ciao..ho un incrocio di 5 mesi pastore tedesco..ho sempre utilizzato il puppy della trainer..ma siccome il rifornitore non li aveva più ho preso “ok dog passion” sempre puppy..è una marca che mi consigliate e di cui posso fidarmi?!..grazie..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Alessia, non abbiamo mai sentito parlare dalla marca di crocchette da te citate, non le abbiamo mai provate nè conosciamo qualcuno che può darci testimonianze dirette, pertanto non possiamo darti nessuna opinione in merito. Comunque leggendo la lista degli ingredienti puoi capire tu stessa se si tratta di una marca valida oppure no, nei seguenti articoli puoi trovare qualche indicazione:
    Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco
    4 suggerimenti per scegliere le crocchette giuste

  • Luigi scrive:

    Ciao, ho un cucciolo di Beagle di circa 3 mesi e volevo qualche vostro parere sull’alimentazione.
    Inizialmente ho acquistato la marca Alleva, perchè era quella che utilizzava l’allevatore che me l’ha regalato ma mi dicono che non sono granchè… Sono orientato a comprare Acana Puppy, che cosa mi potete dire a riguardo?
    Grazie!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Luigi, le Acana sono sicuramente tra le migliori sul mercato, pertanto se il tuo cucciolo le digerisce bene e non gli creano problemi (le intolleranze possono capitare con qualsiasi tipo e marca di crocchette), continua pure con quelle e vai a colpo sicuro. Non sappiamo dirti nulla invece sulle “Alleva”, perchè non le abbiamo mai sentite nominare…

  • Adelaide scrive:

    Salve a tutti, a breve prenderò LUNA.. Sono qui per chiedervi un consiglio sul mangime.. Sono fortemente combattuto… La mia ragazza ha un cucciolo di american bulldog e gli sta dando Royal Canin e sembra che il cucciolo stia crescendo proprio bene, però qui leggevo pareri molto contrastanti su questa marca.. Ora la mia domanda é: conoscete la marca Soletti? L’allevatrice dove prenderò LUNA le Utilizza da tanto e me le consiglia vivamente.. Ora voglio capire se me le deve vendere per forza o sono un buon nutrimento.. Su internet non riesco a trovare molto,anzi…!! Aiutatemi!!!:)

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Adelaide, purtroppo non possiamo aiutarti perchè non abbiamo mai sentito parlare dalla marca di crocchette da te citate, non le abbiamo mai provate nè conosciamo qualcuno che può darci testimonianze dirette, pertanto non possiamo darti nessuna opinione in merito. Comunque leggendo la lista degli ingredienti puoi capire tu stessa se si tratta di una marca valida oppure no, seguendo le indicazioni riportate nell’articolo qui sopra.

  • Salvatore scrive:

    Ciao,ho un cucciolo beagle di 2 mesi e mezzo,da circa un mese gli davo eukanuba,ieri ho deciso di cambiare,ho preso prolife,voi cosa mi consigliate??

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Salvatore, non abbiamo mai testato le crocchette Prolife e non conosciamo nessuno che le utilizzi, ma leggendo la lista degli ingredienti ci sembrano di ottima qualità, sicuramente hai fatto un gran salto in avanti rispetto alle scarsissime Eukanuba, bravo! 🙂

  • salvatore scrive:

    Grazie simona:-).sempre il meglio x i nostri amici a quattro zampe

  • Giuseppe scrive:

    Cari amici, ho cambiato le crocchette per la mia cucciola Zoe (3 mesi) da Royal Canin a Prolife ma ha avuto problemi di digestione (feci molli) e tanta flatulenza (puzzette pestilenziali da guerra batteriologica) per cui, rivoltomi al vet, mi ha confermato che in diverse occasioni ha notato queste reazioni alle prolife per cui mi ha consigliato (come voi d’altronde in più occasioni) le natural trainer; credete siano sufficientemente buone o dovrò passare alle fitness (che mi dite di gran lunga migliori delle natural)? sapete se contengono appetizzanti? mi confermate che non sono testate sugli animali? grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuseppe, quando si cambia il mangime bisogna sempre farlo in modo molto graduale, cominciando col mischiare una piccola quantità della nuova pappa alla vecchia e via via aumentandola sempre di più fino ad arrivare al cambio completo.
    In questo modo il sistema gastrointestinale del cane non risente del cambiamento e gli viene dato il tempo di abituarsi alla nuova pappa. Diversamente, se si cambia la pappa di punto e in bianco, è normale che il cane accusi problemi nella sua digestione e forse è proprio questo ciò che è successo alla tua Zoe, pertanto i disturbi non sarebbero da imputare al nuovo mangime. In ogni caso, se vuoi passare alla Nova Food ti consigliamo assolutamente di utilizzare la linea Fitness, in quanto la Natural, a nostro parere, è piuttosto mediocre (anche se migliore di tante altre in circolazione).

  • salvatore scrive:

    Potreste darmi un parere su queste crocchette? http://www.affinity-petcare.es/advance/it/index.asp
    grazie 🙂

  • salvatore scrive:

    ah ho trovato questo http://www.beagle-italia.com/affinity/perche_advance.htm ma preferisco sempre chiedere a voi un parere!!! aggiungo che dove abito trovo come marche : royal, naturina, hill’s, trainer e advanced … io per il momento do le royal canini al mio MONET… MA SAPENDO QUELLO CHE PENSATE … E IN PIU VEDENDO IL RIFIUTO DA QUALCHE SETTIMANA DELLE CROCCHETTE DA PARTE DI MONET MI SONO DETTO CHE FORSE E’ MEGLIO PROVARE ALTRO… MI SA CHE SE LE ADVANCE NON VANNO BENE MI TOCCA E MI RESTA SOLO TRAINER FITNESS CM SCELTA

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Beh, Affinity Advance è sicuramente un buon mangime, direi che la tua scelta può ricadere tranquillamente su queste o sulle Fitness Trainer. 🙂

  • Tiziano scrive:

    ciao, volevo un vosro giudizio sulle crocchette pro26d Giuntini. Guardando la lista degli ingredienti non mi sembrano eccezionali (il primo ingrediente è il riso, il secondo “carne e derivati” …). Il fatto è che a Rudy piacciono da morire, mentre altre di qualità probabilmente migliore non le mangia (anche per la dimensione: ingoia intere le crocchette e preferisce quelle piccole).
    ecco si tratta di questo:
    http://www.conagit.it/prodotti/CANE.JUNIOR/PRO-26D-con-Pollo-e-riso/Scheda_51.aspx

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Tiziano, in effetti non sembrano granchè, la prima regola di un buon mangime è che al primo posto nella lista degli ingredienti (e quindi in maggior percentuale del mangime) ci sia la fonte proteica e non i carboidrati costituiti da riso e cereali… Io ti consiglierei di cercare un mangime di qualità migliore. Se il problema è costituito dalla dimensione delle crocchette basta scegliere la linea per cani di piccola taglia, facendo attenzione che ingredienti e quantità siano i medesimi dello stesso mangime per cani di taglia media.

  • Roberto scrive:

    Il mio Charlie divora le crocchette come non mai!!! Sembra una turbina… non le mastica… le ingoia direttamente piccole o grandi che siano come se ogni volta fosse da giorni che non mangia. Ha 3 mesi e mangia 3 volte al giorno. Anche se gliene dessi una alla volta le ingoia direttamente. Ho paura che questo gli rovini l’apparato digerente… Qualche idea per fargli cambiare abitudine? Grazie Roberto

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberto, sono molti i cani ipervoraci che ingoiano le crocchette senza masticarle. Mangiando troppo velocemente però c’è il rischio che a fine pasto possa vomitare: non c’è niente di cui preoccuparsi e se vuole rimangiare il cibo che ha vomitato lasciaglielo fare tranquillamente. Per evitare che il tuo cucciolo mangi troppo velocemente, puoi provare a:
    – mettergli il cibo in una ciotola più grande (così si distribuisce di più e ci mette più tempo a raccogliere i bocconi);
    – dargli la pappa un pò per volta, magari suddividendola in 2-3 razioni e aspettando che finisca ogni razione prima di dargli quella successiva;
    – mettere al centro della ciotola una grossa pietra, abbastanza grande da non essere inghiottita ma che permetta al cucciolo di impegnarsi a mangiare la pappa girandole attorno;
    – comprare una ciotola studiata appositamente per ovviare a questo problema, qualcosa del genere: http://www.animalipetshop.it/imgprodotto/2884.jpg

  • Maria scrive:

    Salve, ho un beagle di 1 anno e nove mesi. Con fatica e grazie ai vostri consigli sono riuscita a dargli un minimo di educazione, non tira (quasi) più quando usciamo, non fa i bisogni in casa e soprattutto non mangia più scarpe e ciabatte. Purtroppo però sin da piccolo non gradiva i croccantini riuscendo a digiunare per giorni (pur comprando i migliori croccantini consigliati dal veterinario) e pian piano sono strata costretta a cuocergli un pò di riso o pasta con della carne o con un uovo e formaggio. Ci sarà mai modo di fargli mangiare i croccantini? Gli sto rovinando la salute? Grazie anticipate. Maria

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Maria, il problema è che non stai dando al tuo beagle un’alimentazione bilanciata… lo stai riempiendo di carboidrati, grassi e proteine, ma nella sua dieta attuale non ci sono vitamine e sali minerali, fondamentali per loro come per noi. Preparare un pasto corretto per un cane è molto difficile, richiede tempo e competenza, per questo a chi non possiede questi requisiti, consigliamo di scegliere la comodità delle crocchette, che costituiscono un’alimentazione già perfettamente bilanciata in tutti i valori nutrizionali in base all’età e alla taglia del cane. Attualmente in commercio ci sono molte marche di ottima qualità (al di là di quelle che ti avrà consigliato il veterinario, come da contratto (vedi le solite Eukanuba, Royal Canin o Hill’s)) e anche molto appetibili per loro. Ad esempio le Farmina N&D al gusto cinghiale vengono divorate anche dai cani più inappetenti! Altre ottime marche sono Almo Nature, Enova, Acana, Cibau, ecc… L’alternativa è documentarti per bene e studiare per il tuo cane una dieta casalinga ben bilanciata.

  • Maria scrive:

    Grazie, ci proverò. Ma condividi la soluzione prospettatami da alcuni cioè di lasciarlo a digiuno finchè non mangia le crocchette?
    grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Assolutamente sì, purtroppo far leva sulla sua fame è l’unico modo per fargli capire che non ci sono alternative.

  • Doriana scrive:

    Ciao. La mia piccola Viola di 4 mesi mangia advance puppy… che mi dite le so dando cibo buono? ? O sto sbagiando??

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Doriana, non abbiamo mai provato le crocchette Advance Puppy nè conosciamo qualcuno che le utilizza per cui non sappiamo darti testimonianze dirette, ma leggendo la lista degli ingredienti sembra un cibo di buona qualità.

  • Nicole scrive:

    Salve a tutti, dopo aver letto un articolo in merito al contenuto del cibo per animali ho deciso di cambiare immediatamente le crocche delle mie cucciole! Cavalier di 5 anni e beagle di 10! Il cambio è stato fatto a settembre gradualmente e senza nessun inconveniente! Un solo problema, Luna la besgle già era un pochino in sovrappeso, ma mi sembra che con queste crocche sia ingrassata! Le fo 180 gr al gg calcolando che lei accattona com’è rimedia 3-4 biscottini al gg… Ho sbagliato la dose secondo voi?? Grazie mille

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Nicole, è normale che passando da un mangime di scarsa/media qualità ad uno di buona/ottima qualità il cane tenda a prendere peso, proprio perchè si passa da un cibo pieno di farine e cereali ad uno con maggiore quantità di fonte proteica a discapito dei carboidrati. Infatti bisogna sempre tenerne conto nel dosare la pappa giornaliera, che per questo motivo, non potrà essere della stessa quantità del mangime precedente. In ogni caso 180 grammi di pappa per un cane di 10 anni ci sembrano comunque troppi, sicuramente il primo consiglio è quello di arrivare a 150-160 grammi e vedere come va. Se poi ti accorgi che Luna fatica a perdere peso, allora sarebbe il caso di passare ad un cibo “light”, ormai tutte le migliori marche producono una linea pensata per cani in sovrappeso.

  • Nicole scrive:

    Grazie mille Simona, gentilissima!!! Non sapevo che il cambio avrebbe creato aumento di peso, ok allora diminuisco ed eventualmente passo al light. In caso non perdesse peso quali mi condigliate? Loro pra mangiano Acana. Grazie mille ancora!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Beh, le Acana sono sicuramente tra le migliori in circolazione, se c’è anche una linea “light” eventualmente puoi optare per quelle! 🙂 Altrimenti, per restare ad ottimi livelli di qualità, ci sono le Farmina N&D o le Enova, ma è da verificare se producano anche loro mangime pensato per cani in sovrappeso.

  • Nicole scrive:

    Grazie ancora Simona, sei gentilissima! Seguirò sicuramente il tuo consiglio, mi sono informata e Acana ha una linea light, così evito un altro cambio drastico di crocche, grazie mille!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Figurati, facci sapere come va! 😉

  • Giulia scrive:

    Ciao, vi scrivo perchè ho dei dubbi rispetto al tipo di crocchette da dare al mio beagle di 4 mesi e mezzo. Finora gli ho dato quelle della bosch acquistate su zooplus che lui mangia volentieri ma che gli creano qualche problemino (feci odorose e poco consistenti). Mi sono consultata con la veterinaria che mi ha consigliato di prendere delle crocchette che contengano preferibilmente un tipo di carne, possibilmente specificato, e non troppe farine. Non mi ha consigliato una marca specifica così ho provato a documentarmi. Leggendo ho notato che alcune marche considerate eccellenti e di buona qualità ad es. Acana, Fitness trainer, hanno come ingrediente primario un vegetale (che ho letto essere sinonimo di prodotto di scarsa qualità)oppure contengono proteine prese da più fonti (carne, pesce, uova) tutte nello stesso alimento! Vi chiedo un aiuto o un consiglio che mi aiuti a scegliere BENE. Fra le varie marche ho preso in considerazione le EXCLUSION MEDITERRANEO PUPPY POLLO? Cosa ne pensate? Grazie, Giulia.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giulia, i consigli della tua veterinaria sono giusti, i mangimi migliori sono monoproteici ed hanno l’unica fonte di proteine (pesce, pollo, agnello, anatra, ecc…) come primo ingrediente sulla lista degli ingredienti. Poi, in base alla sua percentuale si sale di qualità, ma è da notare che più è alta questa percentuale, più il mangime è “pesante” (molto ricco di proteine) e può non essere tollerato da tutti e non essere indicato per cani in sovrappeso o molto sedentari. Le Exclusion sono una buona marca, ma non abbiamo nessuna testimonianza in merito, in alternativa puoi prendere in considerazione le Farmina N&D (Natural & Delicious) oppure le Enova, entrambi mangimi eccellenti, prodotti in Italia e cruelty-free. 🙂

  • Roberto scrive:

    Ciao… a riguardo su quali possano essere le migliori crocchette per i nostri cuccioli e non ho fatto diverse indagini in Internet anche esperti nel settore. Io sto provando le crocchette Regal. Sono americane e non ci sono molti negozi che le vendono. Ma hanno dei valori nutrizionali incredibili (oltre il 30% di carne!!!) e di primissima qualità. Ve le consiglio. Il mio Charlie le divora! Certo è che costano quel 25% in più… Altrimenti per particolari diete ti consiglio le Royal Canin. ciao

  • Giulia scrive:

    Bene, ho dato un’occhiata alle due marche consigliate e penso proprio che mi orienterò sulle crocchette Farmina N&D! Confrontando gli ingredienti mi sembrano rispettare i canoni del “mangime di buona qualità” buona percentuale di proteine messe al primo posto e via di seguito gli altri ingredienti…positiva l’assenza di mais e altre farine. Inoltre ho trovato un sito dove le vendono ad un prezzo vantaggioso! Spero di non dovermi ricredere e soprattutto che il mio cucciolo ne tragga beneficio. Grazie 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Tranquilla, con le N&D vai sul sicuro, sono tra le migliori crocche in circolazione! Quelle che hai visto tu sono della linea “grain free” ovvero senza grano e molto proteiche, ma esistono anche nella linea “low grain”, ovvero con bassa percentuale di mais e quindi più leggere, ma comunque sempre di ottima qualità. 🙂

  • Giulia scrive:

    Grazie Simona, oggi ho fatto l’ordine! Appena arrivano inizierò a cambiare la dieta al mio Speck 🙂 Vi terrò aggiornati…ciao

  • Giuseppe scrive:

    Buonasera, sono un possessore di un beagle femmina di 3 mesi. È corretto dargli come croccantini Eukanuba Puppy medium ?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuseppe! Dunque l’inquadramento “puppy medium” va benissimo in quanto la tua cagnolina è una cucciola di taglia media. Mentre sulle Eukanuba, ci dispiace deluderti ma sono quanto di peggio tu possa dare al tuo cane in quanto sono di pessima qualità, ricche di appetizzanti chimici per renderle più appetibili al cane e sono anche testate sugli animali. Noi suggeriamo sempre di optare per marche di cibo prodotto in Italia, di buona qualità e cruelty free (non testato su animali). Quindi, scartando a priori tutte le varie marche da supermercato (Friskie’s, Pedigree, Eukanuba ecc… perchè non sono di buona qualità) e le varie Hill’s, Royal Canin (perchè testano i loro prodotti sugli animali), le migliori sono: Natural & Delicious, Enova, Forza10, Almo Nature, Fitness 3, Monge, Cibau e tante altre che puoi trovare nei petshop. Nell’articolo qui sopra puoi trovare qualche indicazione per riconoscere un mangime di buona qualità. Se vorrai (come mi auguro) cambiare, ricorda che la sostituzione va sempre fatta in modo graduale cominciando col mischiare una piccola quantità della nuova pappa alla vecchia e via via aumentandola sempre di più fino ad arrivare al cambio completo, in questo modo il sistema gastrointestinale del tuo cane non risente del cambiamento e gli viene dato il tempo di abituarsi alla nuova pappa.

  • Francesco scrive:

    non a N&D che ne pensate? A tal motivo vorrei chiedere anche a GIULIA il nome di quel sito dove lei ha fatto l’ ordine. Inoltre una curiosità, Simona, ma tu alla tua Diana, che marca di croccantini dai?. Grazie.. Ciao

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Francesco, la nostra Diana mangia Almo Nature gusto agnello e riso e le acquistiamo su zooplus, dove spesso ci sono delle offerte (http://www.zooplus.it/shop/cani/cibo_secco_cani)! 🙂

  • Giulia scrive:

    Ciao Francesco, dopo aver consultato vari siti ho trovato le N&D Low Grain Puppy Pollo e melograno 12 Kg a 38,95€ (+ il costo di spedizione 7,90€) su PET MARKET, mentre le N&D grain free costano un pò di più circa 49€. Ho fatto l’ordine domenica 5/01 e mi sono arrivate martedì 8…direi veloci e affidabili 🙂 Altro sito con prezzi concorrenziali è PACO PET SHOP però non ho mai fatto ordini.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Grazie per le informazioni Giulia! Caspita, sono davvero molto convenienti, ci faremo un pensierino anche noi! 🙂

  • Marilena scrive:

    Salve AmicoBeagle, ho un cucciola Beagle dolcissima di 50 giorni si chiama desirè. L allevatore mi ha consigliato le crocchette Purina-puppy original poiché lui ha iniziato con queste per la madre durante l allattamento e per lo sverminamento. Voi cosa mi consigliate sono un buon prodotto per la mia cucciola ?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Marilena! Dunque, tralasciamo la grande serietà e professionalità di questo sedicente allevatore che ti ha ceduto illegalmente la cucciola prima dei due mesi di vita… Se lui ha svezzato i cuccioli con questo mangime dovresti continuare almeno per un pò di tempo a darle questo, ma poi il nostro consiglio è di cambiare. Si tratta di una marca piuttosto mediocre infatti, noi suggeriamo sempre di optare per marche di cibo prodotto in Italia, di buona qualità e cruelty free (non testato su animali). Quindi, scartando a priori tutte le varie marche da supermercato (Friskie’s, Pedigree, Eukanuba ecc… perchè non sono di buona qualità) e le varie Hill’s, Royal Canin (perchè testano i loro prodotti sugli animali), le migliori sono: Natural & Delicious, Enova, Forza10, Almo Nature, Fitness 3, Monge, Cibau e tante altre che puoi trovare nei petshop. Nell’articolo qui sopra puoi trovare qualche indicazione per riconoscere un mangime di buona qualità. Se e quando vorrai cambiare, ricorda che la sostituzione va sempre fatta in modo graduale cominciando col mischiare una piccola quantità della nuova pappa alla vecchia e via via aumentandola sempre di più fino ad arrivare al cambio completo, in questo modo il sistema gastrointestinale del tuo cane non risente del cambiamento e gli viene dato il tempo di abituarsi alla nuova pappa.

  • Giuseppe scrive:

    Scusatemi se ritorno sull’argomento ma dopo più di un mese che sto usando i royal canin gastrointestinal (per recuperare una certa normalità dopo aver provato senza successo il natural trainer e il prolife) ho visto nel mio petshop le crocchette brit care puppy agnello e riso di eagle italia, qualcuno di voi le conosce?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Per quanto ci riguarda è la prima volta che le sentiamo nominare, ma dalla lista degli ingredienti ci sembra un mangime di buona qualità!

  • Nancy scrive:

    HELP Salve io tra pochi giorni riceverò un cucciolo di cocker, mi sapreste consigliare una buona marca e quante volte al giorno bisogna darle.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Nancy, noi suggeriamo sempre di optare per marche di cibo prodotto in Italia, di buona qualità e cruelty free (non testato su animali). Quindi, scartando a priori tutte le varie marche da supermercato (Friskie’s, Pedigree, Eukanuba ecc… perchè non sono di buona qualità) e le varie Hill’s, Royal Canin (perchè testano i loro prodotti sugli animali), le migliori sono: Natural & Delicious, Enova, Forza10, Almo Nature, Fitness 3, Monge, Cibau e tante altre che puoi trovare nei petshop. Nell’articolo qui sopra e nell’articolo Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco puoi trovare qualche indicazione per riconoscere un mangime di buona qualità. Invece per quanto riguarda le dosi e il numero di pasti giornalieri, puoi trovare tutte le informazioni nell’articolo Alimentazione beagle: quanto e quando?.

  • Giusy scrive:

    Ciao Simona, ho risolto i problemi dei bisogni. Ho tolto il tappetino e portando Max fuori più volte, anche 7, sono riuscita a non fargli fare più i bisogni in casa(incrociamo le dita).
    Per quanto riguarda l’alimentazione quando lo abbiamo preso mangiava i croccantini puppy della Monge, ma poichè non aveva grande appetito la veterinaria ci ha consigliato un’ altra marca, Exlusion,che gli abbiamo somministrato gradatamente ma evacuava almeno 5-6 volte al giorno e così siamo ritornati a Monge che adesso accetta volentieri, non solo, praticamente divora il cibo, tant’è vero che che nel giro di una settimana è tanto ingrassato. Ha messo su una pancia…. ha 4 mesi e pesa 8 kg, è normale tutta questa pancia?
    Grazie a presto

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giusy, non potendo valutare cosa significa realmente “tutta questa pancia”, possiamo solo consigliarti di portare il cucciolo dal tuo veterinario, che sicuramente riuscirà a capire se il cucciolo è in forma, se il mangime non è adeguato a lui o se magari può essere il caso di fare un esame delle feci per vedere se ci sono parassiti intestinali, che causano proprio gonfiore al ventre.

  • Francesco scrive:

    Ciao Simona, ho un beagle di 2 anni, vorrei un vostro consiglio se sono meglio le crocchette Almo Natura medium, oppure le Trainer natural medium? E se di tanto in tanto, è meglio cambiare marca di cibo. Da mesi do al mio Billo le Almo Natura, però tutti mi dicono che le Trainer sono superiori. Grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    No, assolutamente! Le Almo Nature sono di gran lunga migliori delle Natural Trainer, basta leggere gli ingredienti per rendersene conto. Forse forse le Trainer Fitness 3 si avvicinano alla qualità delle Almo, ma a mio parere queste ultime rimangono superiori. Per il resto, sarebbe bene evitare di cambiare spesso pappa per non creare fastidiosi disturbi gastro-intestinali.

  • Roberto77 scrive:

    Ciao a tutti anche io ho iniziato a dare alla mia ombretta di 6 anni l’advance affinity,ma tra gli ingredienti ho notato il sale devo allarmarmi? Grazie dell’aiuto

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberto, strano, non ci è mai capitato di leggere “sale” tra gli ingredienti di un mangime… Ad ogni modo le Advance Affinity sono crocchette di buona qualità, non preoccuparti!

  • Roberto77 scrive:

    Grazie Simona lo spero,ma gurda nella composizione http://www.affinity-petcare.es/advance/it/317-Cani-Medium comunque sono tranquillo che siano mgliori delle royal canin 😉

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Tranquillo, sono di ottima qualità! Il sale è soltanto il penultimo ingrediente, significa che la sua percentuale è davvero minima! 🙂

  • lucio scrive:

    ciao la nostra beagle di 1 anno e 3 mesi mangia ormai crocchette della hills o royal canin cmq tutta roba per le diarree che purtroppo si presentano circa ogni 3 settimane..siamo stati dal veterinario che ha appunto consigliato queste crocchette ma nonostante tutto il cane come detto va spesso in diarrea..sempre tramite il veterinario abbiamo dapprima elimianato la giardia ma nonostante tutto la diarrea arriva sempre..allora abbiamo fatto un mese di antibiotici e metronidazolo per eliminare qualsiasi tipo di batterio (oltre ad esami di feci e ecografia per vedere se si presenteva qualcosa di anomalo ma sembra che sia tutto ok) ma la diarrea nonostante tutto si ripresenta dopo circa 3 settimane..secondo voi puo’ essere che queste crocchette o in generale le crocchette siano la causa di queste diarree?
    grazie ciao

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Lucio, purtroppo questo è uno di quei casi in cui non possiamo esserti di aiuto, data la delicatezza della situazione. Sicuramente se fossi in te proverei come prima cosa a cambiare mangime, scegliendo una mangime monoproteico di alta qualità, facendo attenzione a fare un cambio graduale per dare modo all’apparato digerente del cane di abituarsi al nuovo cibo. Per il resto non ti rimane che affidarti alle indicazioni del tuo veterinario.

  • Vere scrive:

    come vi sembra la monge? oppure special dog ( della monge ma più economica )

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Monge è un mangime di buona qualità, contiene vera carne e la quantità di cereali non è eccessiva. Special Dog invece è davvero scarso, basta leggere la composizione per rendersene conto. Nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco? trovi qualche consiglio in più per la scelta del mangime.

  • Lucia scrive:

    Io sto dando orijen puppy, e devo dire mi trovo meglio di monge.
    Ma sul cane adulto le orijen non sono troppo proteiche?e alla lunga una botta per il fegato? Il mio cane nn vive libero nei campi…fa movimento quotidiano (2 ore) e nel week end anche più , ma è comunque un cane di appartamento!
    Nn so come regolarmi sulle proteine!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Lucia, hai ragione, le Orijen sono molto cariche di proteine e per questo rischiano di essere molto pesanti per un cane tutto sommato sedentario. Magari possono andare bene nei mesi invernali, ma in estate è meglio optare per qualcosa di più leggero. Se vuoi mantenere gli stessi altissimi livelli qualitativi puoi optare per Acana, che sono la versione leggera della Orijen, oppure per le Farmina N&D versione “low grain”.

  • Paolo scrive:

    cosa mi dici delle crocchete della REICO VITAL-SYSTEME gli sto dando MaxiDog Olymp consigliato da un amico ,sono un po’care però e divora ed è molto vivace.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Mi dispiace, ma non le ho mai sentite nominare. Leggendo la lista degli ingredienti puoi capire anche tu stesso se si tratta di un buon mangime, segui le indicazioni riportate nell’articolo qui sopra e nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco?.

  • ANDREA scrive:

    Salve ho preso da circa un mese un cucciolo di beagle al’ inizio il veterinario mi ha consigliato di alimentarlo con Exclusion Mediterraneo Puppy Medium Pollo, purtroppo nel corso di questo primo mese il cucciolo ha avuto problemi intestinali quindi il veterinario mi ha consigliato di alimentarlo con un altro tipo di crocchette di qui non ricordo il nome fino ad esaurirle per poi iniziare di nuovo con le Exclusion Mediterraneo Puppy Medium Pollo, adesso queste crocchette sono finite, oggi ho acquistato un sacco da 15 kg di purina tons puppy agnello e riso, siccome ancora non le ho aperte e posso cambiarle vorrei qualche consiglio su quale acquistare oppure queste vanno bene.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Andrea, mi spiace deluderti ma leggendo la lista degli ingredienti del Purina Tonus Puppy ci sembra un mangime davvero scadente, al primo posto ci sono i cereali e in seconda posizione carni e derivati (quindi tutti gli scarti di lavorazione, non carne vera) di cui soltanto il 4% di agnello. C’è una grandissima differenza tra queste e le Exclusion che usavi prima, che invece sono un mangime di alta qualità, pertanto il nostro consiglio è di tornare assolutamente dal negoziante e fartele cambiare con un sacco di Exclusion.

  • ANDREA scrive:

    Grazie Simone della risposta purtroppo ho acquistato le crocchette da un altro rivenditore perché l’altro oggi e chiuso, ha tantissimi tipi di crocchette ma non le exclusion, gentilmente puoi indicarmi qualche altro tipo di alta qualità anche migliori delle exclusion il cane il 20 Aprile farà quattro mesi.
    Grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Beh, di marche di buona qualità ce ne sono molte, diciamo che tra le migliori ci sono Almo Nature, Acana e Farmina N&D (consiglio in versione “low grain”). Nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco? puoi trovare ulteriori suggerimenti a questo riguardo.

  • ANDREA scrive:

    Ciao Simona poi ieri sono tornato dal Negoziante e mi sono fatto cambiare le crocette della purina con queste Trainer Natural Puppy & Junior Mini, ma questa mattina ho visto che il cucciolo nella notte ha fatto purtroppo delle FECI LIQUIDE, adesso devo tornare dal negoziante e farmi ordinare le Exclusion visto che delle trainer ho acquistato tre pacchi da due kg, comunque come si spiega il fatto che con il cambio di crocchette il cane ha problemi intestinali? Qualche intolleranza come faccio a capirlo?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Andrea, a parte il fatto che le Trainer Natural sono un mangime abbastanza mediocre, direi che è normale che abbia avuto questi disturbi se gli hai cambiato il mangime di punto e in bianco! L’apparato digerente dei cani, e soprattutto dei cuccioli, è molto delicato ed ha bisogno di tempo per adattarsi a digerire ed assimilare bene un determinato tipo di cibo. Per questo, se e quando si decide di cambiare pappa, questo va sempre fatto in modo graduale, mischiando a poco a poco il vecchio mangime con il nuovo fino ad arrivare, in una decina di giorni, alla sostituzione completa.

  • Andrea scrive:

    Grazie Simona e stato un mio errore dato da inesperienza, comunque ho acquistato da un altro negoziante le exclusion di prima e ordinato le altre ho intenzione di alimentarlo solo con exclusion anche quando crescerà cambiando solo da puppy a senior.

  • franco scrive:

    Ciao a tutti ho un meticcio mezzo segugio di 3 mesi ho provato le royal su consiglio del mio veterinaio ma nn mi sono trovato bene…gradualmente sono passato ad orijen ma al punto di dargliele assolute non le mangia anzi le lascia a metà e ha avuto anche 3 attacchi di conati di vomito…puo essere ke nn gli risultino appetibili o essendo troppo proteiche danno qualche problema?….credete sia meglio passare ad acana che lo è di meno o exlusion di cui non è che mi fido molto perke pieno di verdure per lindurimento delle feci e quindi potrebbero celare qualche altro problema non legato ai mangimi….grazie in anticipo 🙂 mi dareste una grande mano

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Franco, difficile dire da cosa sono stati causati i disturbi del tuo cucciolo ma non crediamo sia per l’eccessiva quantità proteica, perchè al massimo questo affatica i reni… ad ogni modo, dato che comunque non le mangia volentieri, le Orijen non sono proprio il mangime che fa per lui. Le Acana sono effettivamente più leggere, potresti provare con queste cambiando però la fonte proteica (se prima usavi il pollo, ora prova con l’agnello, il coniglio, ecc…) oppure, per restare su alti livelli di qualità, puoi provare le Farmina N&D “Low grain” (escludi invece le “grain free” che sono l’equivalente delle Orijen). Altrimenti ci sono tante altre marche ottime, se gli piace il pesce ad esempio le migliori sono le Fish for Dogs, altrimenti Almo Nature o Enova.

  • marina scrive:

    Buongiorno, Jerry incrocio Beagle, 7 anni a novembre che crocchette mi consigliate?
    Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Marina, ti consigliamo di leggere attentamente l’articolo qui sopra e soprattutto l’articolo Come scegliere il giusto cibo secco? dove diamo diverse indicazioni sulla scelta delle crocchette.

  • sara scrive:

    Buongiorno a tutti.. io ho un beagle di 1 anno e mezzo ed è da un po di tempo che fa feci non solide, ma manco dissenteria.. una via di mezzo! Premetto che si divora le crocchette (fitness trainer) in un batter d’occhio e sono due settimane che ogni tanto va un vomitino con pezzi intere di crocchette….
    può essere un’intolleranza o una cattiva digestione??
    grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Sara! Eh sì, sembra proprio che il tuo beagle abbia qualche problema nel digerire le crocchette. Per il momento l’unico consiglio che possiamo darti è di rivolgerti al tuo veterinario e, se sarà necessario cambiare crocchette, scegline una marca di ottima qualità e monoproteica, possibilmente al pesce.

  • Michele scrive:

    Ciao ragazzi ho bisogno di una mano… Ho un beagle di nome Axel, preso dall’allevamento a 2 mesi e mezzo. In allevamento mangiava Royal Canin ma, documentandomi su internet e chiedendo al mio veterinario, ho deciso di cambiare per i motivi citati da voi sopra; ho deciso di passare all’almo nature ma il problema è che ho calcolato male i tempi del cambio graduale e dopo due giorni le Royal mi sono finite… Ho notato che ora il cucciolo non mangia tutta la razione di cibo che gli metto(premetto anche che è affetto da Giardia e oggi ho iniziato la cura)…
    Mi servirebbe un consiglio da voi; grazie mille in anticipo!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Michele, secondo noi dovresti comprare un sacco piccolo delle crocchette Royal che usavi prima e continuare con il cambio graduale portandolo avanti per una decina di giorni. Cambiare pappa in modo così repentino, soprattutto ad un cucciolo, significa provocargli ulteriori disturbi gastrointestinali, oltre a quelli già causati dalla giardia. Una volta terminata la sostituzione stai a vedere come si comporta di fronte al nuovo cibo (ottima scelta le Almo Nature!).

  • Anna scrive:

    Buongiorno ho cambiato le crocchette al mio bellissimo ma un pò sovrappeso cagnolino La marca è Gente di Mare linea obesity Ho notato che da quando mangia le nuove crocchette si scarica più frequentemente E’ normale????? Grazie
    Anna

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Anna, non conosciamo le crocchette di cui parli, ma se si tratta di una linea “obesity”, quindi per cani in sovrappeso, e se segui le dosi consigliate, il tuo cane dovrebbe perdere un po’ di peso. Non sappiamo se sia normale il fatto che le feci siano aumentate, dipende dagli ingredienti contenute nelle crocchette.

  • Claudiamuffin scrive:

    Ciao Amicobeagle! Ho un cucciolo di 3mesi e pesa sui 4kg,ho cambiato crocchette da PEDIGREE a ROYAL dopo alcuni consigli da parte di amici ma compra solo sfuso per risparmiare non so quale sia il peso giusto per ogni pasto.inoltre,vorrei consigli di quale marca utilizzare e sapere se vi sembra sotto peso 4kg ad appena 3mesi compiuti ieri

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Claudia! Dunque, ogni cucciolo ha una parabola di crescita individuale, per cui non c’è un peso preciso stabilito per un beagle di 3 mesi, ma direi che il suo peso può andare bene per un cucciolo della sua età. Purtroppo le dosi consigliate di pappa variano anche di molto a seconda del mangime che si utilizza, perciò se vuoi continuare ad utilizzare questo informati bene di che mangime si tratta e poi chiedi al tuo negoziante o cerca su internet la relativa tabella con le dosi consigliate. Sinceramente noi non siamo grandi “fan” delle Royal Canin perchè non sono cruelty-free ed anche la qualità lascia un po’ a desiderare. Nell’articolo qui sopra e in
    Come scegliere il giusto cibo secco? (che ti consigliamo di leggere attentamente) puoi trovare diverse indicazioni sio croteri di scelta della pappa e anche i nostri consigli sulle marche migliori.

  • Carmine scrive:

    Ciao simona e complimenti per il sito! La mia cagnolina di 10 mesi (pesa 5 kg) non mangia più le crocchette della monge e ho provato un campioncino farmina N&D low grain che gradisce molto! Secondo te sono troppo proteiche e potrebbero causarle dei problemi? (proteine 30%) perchè sarei intenzionato a cambiarle ma questa cosa delle proteine mi spaventa un po! Grazie mille

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Carmine, considerando che la tua cagnolina è molto giovane e ancora in fase di crescita, direi che non c’è nessuna controindicazione ad utilizzare queste crocchette, anche perchè stiamo andando incontro alla stagione invernale in cui il fabbisogno proteico è maggiore. Quindi usa pure le Farmina Low Grain, al massimo stai a vedere come va, se non ti soddisfano puoi sempre tornare alle Monge. Ricordati di fare il cambio graduale! 🙂

  • Jonathan scrive:

    Ciao, alle nostre Mafalda ed Olivia diamo le Natural Trainer. Hanno 4 mesi e pesano 6kg, nelle ultime due settimane hanno messo su 500gr a testa! Questo da quando siamo passati dalle Puppy MINI alle Puppy MEDIUM.
    Domanda: vanno bene lo stesso le medium anche se le ns piccole hanno 4 mesi? Sia le mini che le medium le divorano in meno di un minuto!!
    Il dubbio è sulle feci che mi sembrano più molli e scure rispetto all’inizio…
    Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Jonathan, “medium” si riferisce alla taglia del cane non alla sua età, perciò per un beagle sono sicuramente quelle più indicate. A volte la differenza è solo nella dimensione delle crocchette, mentre alcune marche variano anche gli ingredienti e la percentuale dei valori nutrizionali, perchè giustamente un cucciolo di chihuahua ha esigenze e crescita diverse da un cucciolo di beagle. Se questo è il caso delle Trainer Natural, allora può essere che le feci molli siano dovute al cambio di cibo.

  • salvatore scrive:

    buongiono a tutti volevo un consiglio da voi al mio LENNY di 4 mesi mi hanno cosigliato le MONGE maxi puppj&junior voi cosa ne dite o mi consigliate qualche altra marcha grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Salvatore, la Monge è sicuramente una buona marca, ma la variante “Maxi” è per cani di futura taglia grande/gigante, mentre per un beagle devi scegliere le “medium”. Se vuoi consigli su altre marche valide leggi l’articolo Come scegliere il giusto cibo secco?

  • elisabetta scrive:

    mi dicono che la Monge è italiana poi guardo la confezione dell’umido e c’è scritto: prodotto in Tailandia per Monge. Compravo la Fitness e mi hanno detto che gli accentua la Cheratocongiuntivite. La Hill’s gli procurava eritema.
    Come si sceglie?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    I consigli su come scegliere una buona marca di crocchette li trovi nell’articolo qui sopra e nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco?. Utilizzando i criteri descritti in questi post, ti accorgi che la Hill’s non è affatto una buona marca e che ce ne sono tante altre molto valide in commercio oltre a Monge e Trainer.

  • Marco scrive:

    Ho avuto del cibo omaggio bestbreed facendo un ordine su http://www.addestramentocaniblog.it/shop/, dite che è buono, posso fidarmi?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    E’ una marca che non abbiamo mai sentito nominare perciò non sappiamo dirti se è di qualità o meno, leggendo l’articolo qui sopra e l’articolo Come scegliere il giusto cibo secco? puoi capirlo tu stesso dalla lista degli ingredienti.

  • anna scrive:

    Per la mia cana di 4 anni, un po’viziata, che marca mi suggeridci per stimolare l’appetito, o meglio il passaggio al cibo secco? Ovviamente vorrei scegliere una marca di buina qualità, nin soltanto appetitisa…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Sicuramente le Farmina N&D sono qualitativamente ottime e anche molto appetibili, quindi puoi cominciare a provare quelle. Se la tua cagnolina non fa tanto movimento fisico e tende ad ingrassare scegli la versione “low grain” che sono un po’ più leggere di quelle “grain free”.

  • anna scrive:

    Grazie, le ho comprate, spero tanto che le mangi. Ti farò sapere come va, a presto!

  • Giuliana Nazaro scrive:

    Ciao amico beagle… Ho un cucciolo di beagle di 2 mesi… L’allevatore mi ha dato dei croccantini della bosch che ha mangiato fino a tre o quattro gg fa… Adesso ho acquistato delle crocchette della schesir… Solo che appena le ha mangiate ho notato che le feci erano più morbide e c’erano 2 goccioline di diarrea… Volevo sapere se è normale come cosa… Grazie in anticipo 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuliana! Dunque, quando hai cambiato le crocchette lo hai fatto in modo graduale o le hai cambiate così da un giorno all’altro? Perchè se il cambio è stato repentino è normale che il cucciolo sia stato male, ma non è colpa di quelle crocchette specifiche, ma del fatto che il suo apparato digerente, abituato ad un certo tipo di crocchette, non ha avuto il tempo necessario di adattarsi a metabolizzare un nuovo tipo di pappa. Se invece hai fatto il cambio gradualmente, mischiando piano piano il nuovo cibo al vecchio fino ad arrivare alla sostituzione completa in circa 10-15 giorni, allora forse è proprio il nuovo cibo a farlo stare male, perciò tienilo controllata e se si verificano altri episodi dovresti cambiare nuovamente pappa. Inoltre verifica che le Schesir siano un mangime di buona qualità, nei seguenti articoli trovi qualche consiglio su come riconoscere un buon mangime e sulle migliori marche in commercio:
    Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco
    4 suggerimenti per scegliere le crocchette giuste

  • Giuliana Nazaro scrive:

    Purtroppo ho mescolato i due tipi solo per 3 gg… Xk i vecchi croccantini mi sono finiti… Kmq adesso il veterinario mi ha detto di comprare la Purina e vedere come va… Quindi se per i primi giorni fa le feci morbide è normale dato il cambio… Giusto? Grazie per aver risposto kmq… I vostri consigli sono davvero utilissimi…qst pagina è interessantissima 😉 baciiiii :*

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Allora in questo caso è molto probabile che la diarre sia dovuta al cambio repentino, è normale ma non è auspicabile quindi se dovrai cambiargli nuovamente la pappa ricordati di farlo gradualmente e arrivare alla sostituzione definitiva in un paio di settimane. Il mangime della Purina è piuttosto scarso, visto che lo devi cambiare scegline direttamente uno di buona qualità!

  • Giuliana Nazaro scrive:

    Ok ok grazie mille per il consiglio 🙂

  • Giuliana Nazaro scrive:

    Ciao amico beagle 🙂 il mio beagle di 2 mesi e mezzo quando cerchi di togliergli ciò che sta mordendo x giocare o qualcosa che nn dv mordere ringhia e diventa un po aggressivo… E morde.. Cosa posso fare? Come mi devo comportare? Grazie un anticipo 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuliana! Dunque, purtroppo è un viziaccio tipico dei beagle, cane curioso e sempre affamato, quello di prendere in bocca qualsiasi cosa di vagamente commestibile. Inoltre il tuo cucciolo sta ancora attraversando la cosiddetta “fase orale”, ragion per cui è portato ad esplorare il mondo con la bocca e quindi a prendere qualsiasi cosa tra le fauci! Pertanto è molto probabile che crescendo perda questo comportamento, ma nel mentre correggilo con un “No!” appena lo vedi addentare qualcosa che non deve ed inizia a lavorare con lui sul comando “Lascia!” che, se imparato bene, può rivelarsi importante per farti lasciare quello che ha in bocca senza drammi o costrizioni. Ecco un paio di articoli sull’argomento:
    Come evitare che il Beagle divori qualunque schifezza
    Lascia: insegnamo al beagle a lasciare un oggetto
    Per il momento non preoccuparti troppo se ti ringhia mentre cerchi di togliergli qualcosa dalla bocca, è normale che in così poco tempo non si sia ancora instaurata un rapporto di fiducia, per questo ti consigliamo di iniziare a lavorare sulla vostra relazione per cercare di diventare per lui una figura di riferimento, da rispettare e di cui avere fiducia. A questo riguardo leggi attentamente i consigli riportati nei nostri special-report gratuiti “Beagle ribelle? No, grazie!” e “I 4 pilastri del cane sano” per capire come fare a guadagnarti il suo rispetto e, nel contempo, a soddisfare i suoi bisogni fondamentali. Naturalmente non devi nemmeno farti intimidire dalle sue ringhiate e dai suoi morsetti da cucciolo, se devi togliergli qualcosa dalla bocca (naturalmente se è davvero necessario) toglilo con fermezza senza mostrarti titubante.

  • Giuliana Nazaro scrive:

    Grazie infinite… I vostri consigli sono davvero utilissimi… E siete gentili nel rispondere… Come sempre… Baciiiii :*

  • fabio scrive:

    Ciao simona/Francesco..è da qualche mese che non scrivo…grazie a voi ho imparato a conoscere dei lati del mio beagle che forse non sarei mai arrivato a capire…vorrei porvi un problemino…tempo fa vi scrissi che alimentavo il mio beagle con natural trainer e ho capito che non mostrate un grande interesse verso queste crocche…che dire,non ho riscontrato problemi o almeno così pare…però ho voluto cambiare e ho preso le ACANA..tuttinne parlano bene…ma il mio è andato in diarrea..speravo che andasse tutto per il verso giusto anche perché honpreso il saccone e non è che costicchia poi così poco,comunque al di la di questo ho mischiato trainer con acana per qualche hiorno..e poi mi trovo in questa situazione feci a volte compatte altre molli..come posso risolvere??forse ho variato il cibo per poco tempo??vorrei un vostro parere..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Fabio, sì, può essere che il problema sia dovuto al cambio di pappa, anche perchè sei passato da un mangime mediamente proteico ad uno altamente proteico. Ora stai a vedere, prova a finire il sacco che hai se non ti dà ulteriori problemi e vedi come va. Naturalmente se continua così significa che non è un mangime adatto a lui, perchè non è detto che un mangime di ottima qualità vada bene per tutti i cani. Detto questo, è assolutamente oggettivo il fatto che le Acana siano molto migliori delle Natural Trainer.

  • fabio scrive:

    Grazie come sempre per le esaudienti risposte…io volevo precisare che ho preso il sacco da 13 kg…converrebbe finirlo??o cambiarlo??noto anche che si gratta la testa e il collo…eventualmente cambio con farmina…ma ora mi dispiacerebbe buttare via più di 10 kg…grazie ancora!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Per il momento se la situazione non è critica puoi continuare con le Acana per vedere se riesce ad abituarsi. Se poi col tempo la situazione non migliora e magari saltano fuori altri sintomi da intolleranze allora puoi pensare di cambiare. Occhio però che le Farmina sono molto simili alle Acana, magari piuttosto cambiale con qualche mangime al pesce.

  • Luigi scrive:

    Ciao, volevo un vostro consiglio…
    Il mio Beagle di 1 anno e mezzo circa ha sempre mangiato croccantini Acana fin da cucciolo, ora sono un paio di mesi che li vomita, come se non li digerisce più… Io con Acana mi sono sempre trovato benissimo e mi dispiace cambiare marca ma sono costretto… Come devo comportarmi? Mi dovrei orientare su qualche croccantino meno proteico? Mi potete consigliare qualche marca?
    Grazie mille in anticipo!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Luigi, per questo tipo di problema l’unico consiglio che possiamo darti è di interpellare il tuo veterinario. In primo luogo infatti è necessario capire se i continui episodi di vomito sono davvero legati all’alimentazione (le Acana sono tra le migliori crocchette sul mercato) oppure sono dovuti a qualche problema di salute, tipo parassiti intestinali, gastrite, ecc… In secondo luogo, appurato che il tuo beagle è sano e che la causa dei suoi malesseri sono le crocchette, l’unica soluzione è provare a cambiarle, ma probabilmente prima sarebbe necessario fare una terapia con un cibo ipoallergenico per ristabilire il giusto equilibrio gastrointestinale e poi capire se la sua intolleranza deriva dalla carne o da qualche tipo di cereale. Dopodichè sarà di nuovo il tuo veterinario a indirizzarti sul tipo di mangime da somministrargli, intanto nell’articolo qui sopra e in Come scegliere il giusto cibo secco? puoi trovare dei consigli su come sceglierne uno di buona qualità e sulle migliori marche.

  • Serafino scrive:

    Ciao, un piccolo chiarimento: premesso che non ci capisco niente di cibo per cani, il mio beagle di sette mesi lo nutro con il puppy trainer fitness 3 al pesce. Tuttavia dando un occhiata alla linea n&d della farmina ho la sensazione che i croccantini low grain codfish orange adult sono più nutrienti e più energetici del puppy che io uso. Può essere che una linea di croccantini per cani adulti sia più nutriente ed energetica di una linea per cuccioli?
    Potete chiarirmi le idee?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Serafino, tieni presente che tra un mangime e l’altro ci sono notevoli differenze, di qualità e di apporto nutritivo, pertanto è molto probabile che le Farmina N&D siano più energetiche rispetto alle Fitness3 ma è difficile che in generale un mangime per adulti sia ancora più nutritivo rispetto ad un mangime per cuccioli, per saperlo bisognerebbe fare delle analisi approfondite su tutti gli ingredienti utilizzati ed in quali proporzioni o magari chiedere direttamente alle case produttrici.

  • Serafino scrive:

    Grazie Simona, medito l’opportunità di passare alla linea n&d codfish orange adulti low grain perché la trainer fitness 3 al pesce pur essendo un buon cibo non mi ha mai convinto. Ho necessità di prendere dei croccantini puppy al pesce e in giro da quello che ho capito non c’è ne sono tanti, quindi sto valutando la linea adult sopra citata. Essendo tabula rasa su questo argomento temo di sbagliare perché il mio Conan ha solo 7 mesi, il vet mi consiglia la royal che secondo lui è la migliore azienda, tuttavia io non ci sto con i suoi consigli.
    Che dici è un errore passare alla line low grani adult?
    Ancora grazie !!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Beh, innanzitutto devo farti i miei complimenti per non esserti fermato alle informazioni che ti ha dato il veterinario! Spesso i medici sono portati a consigliare unicamente le marche che portano loro qualche profitto, senza valutare la reale qualità e/o i valori etici delle case produttrici (Royal Canin, Eukanuba, Hill’s e molte altre). Detto questo, sicuramente fai un bel salto di qualità passando da Fitness3 a Farmina N&D che ad oggi è sicuramente uno dei mangimi migliori sul mercato, però dato che il tuo cucciolo ha già sette mesi, a questo punto di consigliamo di aspettare. Continua a dargli Fitness3 puppy ancora per 4-5 mesi, poi sarà il momento di passare al mangime per adulti per cui dovrai cambiare per forza e a questo punto potrai passare alle N&D. Se avessi usato un mangime davvero scarso allora ti avrei consigliato di fare subito il cambio, ma Fitness3 è comunque un buon mangime e mi sembra di capire che non causi particolari problemi al suo cane, perciò direi che vale la pena aspettare un pochino.

  • Serafino scrive:

    Grazie, no, il fitness 3 non causa problemi. E’ più saggio seguire il tuo consiglio.

  • Manu scrive:

    Buonasera. Volevo chiedere un consiglio. Ho un cane corso di 15 mesi. Meglio forza10 pesce o eukanuba puppy large?grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Forza10 tutta la vita! Lascia perdere Eukanuba, è quanto di peggio possa esserci sul mercato… Ti consiglio di leggere attentamente l’articolo qui sopra e l’articolo Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco per capire come distinguere un mangime di buona qualità.

  • lulú scrive:

    ciao ..volevo chiedere ad amico beagle qualche consiglio sulle crocchette per cani ..
    quali sono le marche migliore ,cibo di ottima qualitá e.che fa bene ai nostri cani ? vi ringrazio ..complimenti x il sito utile ( la mia cagnolina ha 8 mesi ,peserà 3-4 kili massimo )

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Lulù, grazie per i complimenti! Dunque, se leggi attentamente l’articolo qui sopra e l’articolo Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco trovi un sacco di consigli su come riconoscere un cibo di buona qualità e sulle migliori marche in circolazione.

  • Luigi scrive:

    Ciao… Cosa potete dirmi sui croccantini “Alleva Plus, duck rice and potatoes” ?
    Grazie mille in anticipo.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Luigi, purtroppo non abbiamo mai sentito parlare delle crocchette da te indicate, perciò non possiamo darti nessun parere. Detto questo, se leggi attentamente l’articolo qui sopra e l’articolo Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco troverai molti cnosigli su come riconoscere un cibo di buona qualità, perciò leggendone la tabella degli ingredienti potrai capire tu stesso se è un cibo valido.

  • Mattia scrive:

    Ciao a tutti, con il mio cane ho sempre usato Acana, ma da un pó di tempo sta avendo problemi a digerire le crocchette quelle pollo e patate… Vorrei passare o a una versione sempre Acana ma più leggere, oppure un’altra marca di crocchette più leggere rispetto ad Acana… Cosa mi consigliate? Grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Mattia, le Acana sono sicuramente tra le migliori crocchette in circolazione, quindi io per prima cosa proverei a restare su questa marca ma cambiando gusto. Spesso infatti il pollo diventa causa di intolleranze alimentari e arriva a provocare vari disturbi, quindi potresti provare la variante al pesce oppure all’agnello (ricordati che quando cambi mangime devi sempre farlo in modo graduale). Lascia passare un po’ di tempo e dagli modo di abituarsi al nuovo mangime, dopodichè se vedi che continua ad avere disturbi, allora sarà il caso di scegliere un’altra marca. Ce ne sono tantissime in circolazione molto valide, noi ci troviamo molto bene con Almo Nature ad esempio, che sono sicuramente più leggere.

  • Ciro scrive:

    Cari amici dei Beagle un saluto a tutti, da 1 marzo del 2015 e’ arrivato nella nostra casa un cucciolo di beagle di 6 mesi, in quanto i nostri amici proprietari per un allergia del figlio dovevano a loro malgrado darlo via, ed ho convinto mia moglie (che ormai anche se e’ passato poco tempo lo adora) a prenderlo ed e’ diventato un nuovo componente della famiglia, La felicità di mio figlio non sto a descrivervela perché è immensa ormai vivono in simbiosi. Ieri per un controllo siamo stati dal veterinario dell’altro cane (dimenticavo ho in casa un altro cane di 6 anni appartenente a mia sorella) la convivenza e’ dura ma sopravvivono. Dicevo la visitato è sta bene, sull’alimentazione la veterinaria mi ha dato un elenco di marche di Prima Scelta e di Seconda io gli ho comprato (perché uniche disponibili), le Natural Trainer Super Premium da 3 Kg pagate 15,00 euro non per il prezzo ma secondo voi e’ un buon prodotto? visto che per la veterinaria appartiene alla prima fascia…. Poi confesso che ormai anche se da poco che e’ con noi lo viziamo troppo permettendogli di dormire con mio figlio ma vedere mio figlio felice che a 6 anni da 10 giorni non bisogna più svegliarlo anche per la scuola mi riempie di gioia. Agli amici chiedo anche eventuali consigli sull’educazione di lucky il cucciolo di famiglia

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Ciro, noi conosciamo bene le crocchette Natural Trainer (che sono a dire il vero piuttosto mediocri), ma non sappiamo se siano uguali alle Natural Trainer Superpremium di cui parli tu. Ad ogni modo, per capire se sono valide, puoi leggere attentamente l’articolo qui sopra e l’articolo Alimentazione del Beagle: la scelta del giusto cibo secco, dove troverai molti consigli su come riconoscere un cibo di buona qualità dalla tabella degli ingredienti e anche sulle migliori marche in circolazione. Per quanto riguarda i consigli sulla sua educazione beh… qui sul sito ne trovi in quantità industriale, non devi fare altro che navigare nelle categorie o usare la funzione ricerca per trovare gli argomenti che ti interessano maggiormente.

  • antonella scrive:

    Buongiorno per la mia beagle di 8 mesi che pesa 13 kg volevo darle le crocchette forza 10 junior ma non so se prendere le small/medium o le medium/large, oppure se le do le fitness trainer me ne trovo di tutti i colori e non saprei per quali optare.
    Grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Antonella, tra le Forza10 io sceglierei small/medium, mentre tra le Fitness3 devi optare per le “Trainer Fitness 3 Puppy & Junior”, ovviamente del gusto che preferisci.

  • Ciro scrive:

    Ciao Simona (amico Beagle) e ciao antonella, per simona, la mia veterinaria mi ha dato un elenco di marche di Prima Fascia dove quelle da voi indicante non ne riporta nessuna, quindi mi fido della mia veterinaria, per antonella forza dieci sono di prima fascia per la mia veterinaria che fino ad un anno mi ha detto di dare al mio lycky le crocchette pappy
    Buona giornata a tutti

  • miky scrive:

    Buongiorno, Ollie sta per terminare lo starter della Royal Canin, la settimana prossima compirà 3 mesi e stiamo prendendo informazioni su quale cibo secco prediligere ora che é più grande. Premetto che ha una storia clinica movimentata, a due mesi ha avuto la gastroenterite, superata con successo e per un periodo le abbiamo somministrato, a causa di un’iperflessione del carpo, il cibo umido p/d della hill’s. Ad oggi assume mezza compressa di condrogen al giorno e una fiala di adisterolo ogni 10 giorni, nel mentre abbiamo appunto continuato l’alimentazione con starter Royal Canin ed é alla seconda settimana di fasciatura per correggere l’iperflessione. Leggendo su internet ci sembra molto valido il cibo Farmina N&D Low Grain ma volevamo sentire il vostro parere e se secondo voi dovremmo orientarci per altro. Grazie in anticipo per i vostri utilissimi consigli.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Miky, sicuramente le Farmina N&D sono delle ottime crocchette, davvero tra le migliori in commercio, ma vista la situazione delicata non ci sentiamo di darti consigli in merito all’alimentazione della tua cucciola, magari parlane con il tuo veterinario portandogli la lista degli ingredienti.

  • Giuliana Nazaro scrive:

    Buonasera… Ho comprato il sacco da 15kg du crocchette al mio beagle… Sn scadute il 26 marzo ma nn mi ero accorta…lui li ho continuati a mangiare con molto “sacrificio” ma nn riuscivo a capirne il motivo finché nn ho controllato la scadenza… Può succedergli qualcosa? Non ha mai avuto ne diarrea ne vomito 🙂 grazie mille in anticipo :*

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuliana, peccato tu le abbia aperte prima di accorgerti della scadenza, avresti potuto riportarle dal venditore e fartele sostiruire o rimborsare. Ad ogni modo sinceramente non sappiamo se potrebbero causare malesseri al tuo cane, magari non nell’immediato, ma è possibile che assumendo continuamente cibo parzialmente variato (ma bisogna vedere se poi lo è davvero) possa sentirsi male, anche perchè un sacco da 15 Kg ti dura per qualche mese credo. Per stare sul sicuro chiedi al tuo veterinario!

  • Giuliana Nazaro scrive:

    Ok vi ringrazio

  • Roberta scrive:

    Ciao Simona! Vorrei un consiglio,tra bosch bio e acana quale delle due è migliore?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberta, per fare un confronto diretto bisognerebbe avere sott’occhio le tabelle degli ingredienti di entrambi i mangimi, per questo io non posso risponderti, ma se leggi l’articolo Come scegliere il giusto cibo secco? troverai tanti consigli per riconoscere un mangime di buona qualità.

  • Serafino scrive:

    Salve, fra poco devo cambiare croccantini e passare al n&d low grain adult della farmina. Contengono il 30% di proteine e il 18% di grassi. Per un beagle con un’attività fisica normale si potrebbe pensare ad un eccesso di proteine e grassi?
    È meglio orientarsi su croccantini con percentuali di proteine e grassi più bassi?
    Vi è una percentuale ottimale di proteine e grassi per un cane con attività fisica normale?
    Grazie per il vostro utile e straordinario impegno ad aiutarci !!!!!
    Serafino

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Serafino, non siamo esperti in materia di nutrizione, perciò non possiamo rispondere a domande così specifiche. Per quanto riguarda le crocchette N&D Farmina, che sono sicuramente e oggettivamente tra le migliori sul mercato, dobbiamo dire che per alcuni beagle (tra cui la nostra Diana, 5 anni, sterilizzata) risultano pesanti e causano diversi problemucci, dall’incremento di peso, alla perdita eccessiva di pelo, alle feci molli. Dipende molto dallo stile di vita e dalla costituzione fisica del tuo beagle, al massimo puoi sempre fare una prova e vedere se riesce a digerirle bene.

  • Serafino scrive:

    Grazie!!!!!

  • miky scrive:

    Buongiorno, da un po’di tempo abbiamo notato che le feci di Ollie non sono compatte ma frammentate e gli ultimi pezzi praticamente liquidi. Questo si verifica all’uscita che fa a mezzogiorno e a quella serale intorno alle 19:00, mentre la mattina presto sono normali. Non pensiamo si tratti di intolleranza poiché non presenta altri sintomi tipici di questo disturbo ma ci chiedevamo se non fosse il caso di cambiare crocchette. Attualmente mangia quelle monoproteiche al pollo e come premietti le diamo dei biscottini al tonno naturale fatti in casa. Ingenuamente abbiamo anche pensato possa essere causato dal cambio dei denti (come nei bambini :D) o a qualche erba che inserisce durante le passeggiate. Grazie per i consigli e gli articoli che pubblicate, ci hanno aiutato molto e tolto parecchi dubbi sulla nostra cucciola!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Miky, in effetti potrebbe essere una forma di intolleranza alimentare, spesso i mangimi al pollo causano problemi di questo tipo. Ad ogni modo ti consigliamo di parlarne con il tuo veterinario e se anche lui concorda, potresti pensare di cambiare mangime, magari in favore di un monoproteico al pesce.

  • miky scrive:

    Grazie Simona, la settimana prossima andremo dal veterinario (controllo di routine) e ci faremo consigliare. Giusto per precisione al momento sta mangiando le N&D per cuccioli, quali marche producono monoproteici al pesce per cuccioli? Io conosco solo le forza 10, mentre della N&D ci sono solo quelli per adulti.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Mi spiace, ma non siamo più molto ferrari sui mangimi per i cuccioli, oltre alle Forza10 ci vengono in mente solo le Trainer Fitness3 che sono di buona qualità, ma siamo sicuri che altre marche producono cibo per cuccioli al pesce.

  • Ilaria scrive:

    Ciao! Ho un beagle di 8 mesi che mi fa penare per quanto riguarda l’alimentazione! Quando l’ho preso l’ex proprietario mi ha consigliato di continuare con i croccantini monge ma siccome nella mia città non vendono questa marca ho comprato la pro-life al pollo ma andava continuamente di corpo quindi il veterinario mi ha consigliato i royal e andava tutto bene ma quanto costano! Quindi ho provato con i natural trainer (non si avvicinava nemmeno alla ciotola) e poi con i fitness ma niente! Allora il veterinario mi ha consigliato di provvedere con la cucina fatta in casa.. Fino ad adesso è andato tutto bene alternando carne e tonno ma ultimamente non mangiava quindi ho pensato che gli mancasse qualcosa nell’alimentazione così ho deciso di riprendere con i croccantini. Ho preso alcuni campioncini e tra la prolife, natural e fitness ha preferito la prolife ma da ieri si sta ripresentando il problema delle feci abbondanti e non riesce a trattenersi per farla fuori casa. Non so più cosa fare.. Consigli?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Ilaria, il primo consiglio è di non cambiare continuamente alimentazione! In soli 8 mesi questo povero cucciolo ha cambiato almeno 4 marche di crocchette e la cucina casalinga e per questo il suo apparato digerente, ancora molto delicato, non ha avuto modo di abituarsi a digerire un determinato cibo. Adesso scegli una BUONA marca di crocchette, possibilmente che sia un cibo monoproteico e magari al pesce per prevenire eventuali intolleranze, e insisti con quello! Nell’articolo qui sopra e nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco? troverai tanti consigli per riconoscere un mangime di buona qualità.

  • Ilaria scrive:

    Grazie simona per il consiglio! Ho dovuto cambiare tante marche perché purtroppo il mio King fa feci molto molli! Oggi anche con sangue. Siccome è un problema già avuto in precedenza gli abbiamo fatto un po’ di riso in bianco con mezza pasticca di bimixin… Spero di riuscire a trovare uno dei croccantini elencati nell’articolo da lei indicato. Non so più cosa fare

  • samuela scrive:

    ciao Simona
    ho una cucciola di 10 mesi e da un mese le ho dato delle crocchette della monge (non puppy) all agnello e riso ma ho notato che è leggermente ingrassata…da ieri le do le adult mini (salmone e riso adult mini da 1 anni a 8) possono andare bene per lei?
    Grazie mille samuela

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Samuela, cominciamo col dire che quando si cambia tipologia di cibo, bisognerebbe farlo in modo graduale, per dare in modo all’apparato digerente del cane di abituarsi al cambio e non avere quindi problemi ad assimilarlo. Detto questo, può essere che il Monge agnello e riso fosse più calorico del cibo che utilizzavi in precedenza, forse prima di cambiarlo avresti potuto diminuire la dose e stare a vedere. Le crocchette mini sono pensate per cani di piccola taglia, ma spesso non ci sono differenze con le crocchette per cani di media taglia, dovresti fare il confronto degli ingredienti per capirlo e capire quindi se possono andare bene per la tua cucciolona. Ad ogni modo per mantenerla in forma fai attenzioni alla dose quotidiana di cibo e cerca di farle fare la giusta quantità di movimento ogni giorno.

  • Samuela scrive:

    Simona grazie per la risposta. ..ti dico (scusami se non l’ho fatto prima) che avevo fatto il passaggio graduale perché in principio mangiava la totale Canin…
    Sto attenta alle dosi seguo sempre quanto detto sulla confezione (infatti mangia massimo 160 gr al giorno. ..
    Ultima cosa volevo chiederti visto che sei molto disponibile. ..è normale che faccia le feci anche 5 volte al giorno? Io le ho dato dei fermenti lattici una volta a settimana (prolife pediatrico)…grazie mille buona giornata

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Bene, tutto a posto allora. Mah, diciamo che la quantità di feci è regolata dal mangime, in effetti 5 volte al giorno è un po’ tanto ma la cosa importante è che siano feci scure e ben formate. Se invece sono chiare e mollicce o liquide allora significa che c’è qualche problema nell’assimilazione del cibo, comunque adesso dalle tempo di abituarsi al nuovo mangime e stai a vedere come va.

  • Samuela scrive:

    Grazie mille simona…cmq sono abbastanza scure e formate. ..grazie mille è buon lavoro samu e kira

  • ale scrive:

    Ciao qualcuno conosce i prodotti Reico Vital system? sembrano buoni, soprattutto l’umido, me ne han parlato ma non ho trovato nessun riscontro in rete se non in tedesco…grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Mai sentiti nominare, ci dispiace non esserti di aiuto!

  • ale scrive:

    grazie, invece l’umido terra canis lo conoscete? alternare una cucina casalinga ben bilanciata con dell’ultimo di qualità può essere una buona soluzione?
    grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Diciamo che integrare la dieta con del cibo umido è utile quando il cane mostra di non gradire le crocchette, allora si cerca di rendere la pappa più appetibile per lui, ma se utilizzi già un mangime secco di buona-ottima qualità e il cane non ha problemi nel mangiarlo, allora è bene utilizzare solo quello per evitare di andare a sbilanciare la dieta.

  • ale scrive:

    grazie

  • Roberto scrive:

    Riprendo questo utile forum per segnalarvi una marca non molto conosciuta… Ho sempre comprato le Royal Canin Beagle che il mio peloso si gusta sempre bene. Tra l’altro sono grandi per cui è anche costretto a masticarle… Ma un cliente mi ha segnalato questa marca tedesca: Belcando. Non la conoscevo. L’ho provata e devo dire che è ottima soprattutto per quei cani che perdono tanto pelo o hanno problemi di allergie. Ci sono anche delle crocchette che con un po’ di acqua calda creano un delizioso sughetto che le rendono appetitose anche per quei cani dai gusti più difficili. Spero di aver fatto cosa gradita. Ciao

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberto, grazie per la segnalazione, anche noi conoscevamo questa marca! 🙂

  • salvo scrive:

    Io mi chiedevo, della coop esistono due tipi di croccantini, quelli standad e quelli con la busta celeste “premium” cosa cambia? posso dare anche quelli standard?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Sicuramente la differenza sta nella qualità del cibo e degli ingredienti utilizzati, nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco? puoi trovare qualche consiglio su come valutare la qualità del cibo secco.

  • simona scrive:

    io e mio marito ci siamo trovati benissimo con pet prince!

  • Michela scrive:

    Buonasera… Ho una Beagle di 14 anni da più di un’anno su consiglio del veterinario la sto alimentando con il Forza 10 Diet sia per un problema di intolleranze alimentari che per una serie di problemi.. Ha avuto 2 anni fa la sindrome di Cushing fortunatamente era una iatrogena (causato dal cortisone) sospendendo il cortisone fortunatamente è rientrato tutto a parte un problema al fegato (ha le transaminasi sempre abbastanza alte, e da qualche tempo ha anche una macchia sul fegato.. ma con il veterinario abbiamo deciso di non fare esami invasivi ma di tenere monitorata la situazione.. Solo che da qualche tempo mangia mal volentieri il forza 10 diet (ultimamente lo rifiuta proprio) mentre mangerebbe qualunque altra cosa.. Vorrei sapere non è che essendo un alimento totalmente proteico possa iniziare ad infastidire il fegato ulteriormente? e come posso alimentarla in maniera adeguata e farle vivere senza stress la sua vecchiaia? mangia ancora le crocchette ma predilige l’umido e allora le do un po’ e un po’.. grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Michela, noi siamo semplici educatori cinofili perciò non abbiamo le competenze nè l’autorità per dare consigli di alimentazione in una situazione così delicata, visto che la tua beagle è ormai anziana e ha problemi di salute. L’unico consiglio che possiamo darti è quello di rivolgere le tue domande direttamente al tuo veterinario o, meglio ancora, ad un nutrizionista.

  • Giovanna Aprea scrive:

    Buongiormo ho un bEagle di 3 mesi ed ho comprato il trainer come cibo spero sia buono.
    Però mi sn accorta che mi ha dato il medium come taglia il mio cane e inferiore a 10 kh va bene lo stesso?
    Premetto che l ha divorato lo stesso ammetto che il mio cane e di buon appetito ma so che è proprio la razza così avida di cibo
    Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giovanna, il beagle è considerato un cane di taglia media, poi è chiaro che ha 3 mesi non può superare i 10 Kg., pertanto il mangime che hai acquistato va benissimo.

  • Martina amstaff scrive:

    Ciao, io ho un amstaff di nemmeno due mesi ho iniziato a dargli le crocchette “happy dog” 120 gr al giorno con un po’ di carne trita che ne dite?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Martina, secondo noi sarebbe bene prendere una direzione precisa per quanto riguarda l’alimentazione, ovvero utilizzare solo un mangime secco oppure solo cucina casalinga, senza fare miscugli. Il cibo per cani, se di buona qualità, contiene già il corretto apporto calorico e nutritivo di cui un cane ha bisogno in relazione al suo peso e alla sua età e inoltre è già perfettamente bilanciato in tutti i valori nutrizionali (proteine, grassi, vitamine, sali minerali, ecc…) secondo le sue necessità, perciò non solo non ha bisogno di essere integrato, ma di fatto si va a sbilanciare l’alimentazione.

  • Ombretta scrive:

    Ciao,potete darmi un parere sulle crocchette Hi beef? Mi sembra di aver capito che siano un prodotto venduto in esclusiva da Arcaplanet. Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Ombretta, non siamo esperti, ma facendo una rapida ricerca e leggendo la lista degli ingredienti il nostro pensiero è che il prezzo è davvero alto per un cibo abbastanza mediocre, visto che l’ingrediente principale è il mais! Ad un prezzo del genere puoi trovare sicuramente di meglio, nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco puoi trovare qualche indicazione su come riconoscere un buon mangime e sulle migliori marche in circolazione.

  • Gaia scrive:

    Ciao, io sono Bianca ho 5 mesi e sono un piccolo beagle molto sensibile ed intollerante forse al pollo.. qualcuno saprebbe consigliarmi degli ottimi croccantini in modo da non grattarmi più? Adesso mangio Prolife sensitive lamb & rice ma non mi fanno bene, ultimamente ho anche tanta forfora e perdita di pelo.

    Aspetto una vs risposta
    Un bacio peloso a tutti! ❤️

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gaia, non possiamo consigliarti un mangime in particolare, ma ti consigliamo caldamente di scegliere per la tua cucciola delle crocchette monoproteiche al pesce, continuando per un po’ di tempo solo con queste (dopo aver fatto il passaggio graduale) e vedere come va. Se ancora dopo un paio di mesi non ci saranno miglioramenti bisognerà fare indagini più approfondite sulla sua intolleranza.

  • Angela scrive:

    Ciao! Il mio beagle ha 8 mesi , posso iniziare a dargli le crocchette secche sempre della N&D Grain Free Canine adulto??

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Angela, secondo noi è ancora un po’ presto per passare al cibo per adulti, solitamente il cibo per cuccioli si abbandona verso i 10-12 mesi, comunque senti il parere del tuo veterinario di fiducia.

  • Ciao a tutte sono morena scrive:

    Vorrei chiedere ho un beatles di 4 mesi sto dando le crocchette purina puppy con agnello immischiati alle radames puppy e junior pollo e riso….potete consigliarmi se possono andare bene!xké quando va in bagno a un Po di dierea non so se è lalimentazione…. Grazie in anticipo

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Non possiamo consigliarti se possono andare bene perché non possiamo conoscere tutti i mangimi in commercio. Oltretutto, ma perché stai dando al tuo cucciolo due mangimi diversi??? Per forza ha la diarrea! Scegline uno che sia davvero valido e dagli solo quello, senza fare inutili e dannosi mischioni. Se leggi attentamente l’articolo Come scegliere il giusto cibo secco puoi trovare qualche indicazione su come riconoscere un buon mangime dalla lista degli ingredienti e sulle migliori marche in circolazione.

  • Giuseppe scrive:

    Ciao a tutti, fino ad ora ho usato purina proplan puppy, leggendo le vostre opinioni volevo cambiare le crocchette e guardando online volevo un vostro consiglio su quale segliere tra queste e se continuare con tre pasti al giorno e visto che ha quasi 8 mesi fino a quando continuare con puppy:
    Trainer Fitness3 No Gluten Puppy Medium&Maxi Salmone, riso e olio;
    Monge Puppy and Junior Cane Medium Pollo;
    Trainer Natural Puppy & Junior Medium Cane;

    Grazie siete dei grandi.
    Almo Nature Cane Holistic Puppy con Pollo e Riso – Medium.

  • Giuseppe scrive:

    aggiugo anche questi due, scusate la correzione:)
    FORZA10 Cane Puppy e Junior Pesce Medium/Large
    Almo Nature Cane Holistic Puppy con Pollo e Riso – Medium.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuseppe, di solito il passaggio da tre a due pasti giornalieri lo si mette in atto verso i 5 mesi, quindi direi che puoi tranquillamente iniziare ad eliminare gradualmente uno dei pasti (di solito quello centrale), mentre il mangime per cuccioli è consigliabile continuare a somministrarlo fino a circa 12 mesi, dopodiché potrai passare al cibo di mantenimento per adulti. Tra quelli che hai citato credo che le FitnessTrainer3 siano decisamente le migliori! 😉

  • Giuseppe scrive:

    Grazie della risp. Quelle che mi consigli sul pacco c’è messo fino ad 8 mesi le do fino ad 12 o. C’è una variante fino a 12?
    Grazi3 ancora

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Per questo dovresti farti consigliare dal tuo veterinario (o magari nel mentre puoi sentire direttamente la casa produttrice), tra l’altro in effetti non vale la pena cambiare pappa adesso e poi di nuovo tra 4 mesi, forse è il caso di continuare con quella che gli stai dando ancora per un po’ e poi fare direttamente il passaggio al mangime per adulti scegliendo una marca di buona qualità.

  • Giuseppe scrive:

    Ciao simona ho chiamato l’azienda produttrice che mi ha detto che le puppy sono fino a 9 mesi dopo ci sono le junior fino a 24 mesi ma dipende dalla crescita del cane, i beagle quando diventano adulti? Perché dopo c’è il cibo per adulti. Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuseppe, di solito il cibo per adulti si somministra già a partire dai 10-12 mesi, ma non conosco così nel dettaglio questo mangime (Fitness3) per poterti dare consigli più specifici. Non abbiamo esperienze o testimonianze invece per quanto riguarda questo Oasy monoproteico, ma direi che sulla carta sembra essere di buona qualità.

  • Giuseppe scrive:

    ciao un consiglio, oasy monoproteioco:
    COMPOSIZIONE: Carne fresca di agnello (30%), riso, agnello disidratato (15%), proteina di riso, grasso animale, proteina di patate, idrolizzato di fegato di agnello, polpa di barbabietola (2,5%), semi di lino, olio di pesce, lievito di birra (1%), cloruro di sodio, cloruro di potassio, fosfato monocalcico, inulina (1.000 mg/kg, fonte di fruttoligosaccaridi), zenzero (0,1%), mannanoligosaccaridi (1.000 mg/kg), Yucca schidigera (170 mg/kg).
    COMPONENTI ANALITICI: Proteina grezza 29%, oli e grassi grezzi 17,5%, acidi grassi Omega-6 2,5%, acidi grassi Omega-3 0,4%, EPA + DHA 510 mg/kg, fibra grezza 2,7%, ceneri grezze 7,5%, calcio 1,25%, fosforo 1%, umidità 9%.
    ADDITIVI: ADDITIVI NUTRIZIONALI: Vitamina A 20.000 UI/kg, Vitamina D3 2.000 UI/kg, Vitamina E 300 mg/kg, Vitamina C 100 mg/kg, Solfato ferroso, monoidrato 68 mg/kg, Ioduro di potassio 3,2 mg/kg, Solfato rameico, pentaidrato 9 mg/kg, Solfato manganoso, monoidrato 6,8 mg/kg, Ossido di zinco 135 mg/kg, Selenito di sodio 0,14 mg/kg.
    ADDITIVI TECNOLOGICI: antiossidanti. SENZA AROMATIZZANTI O COLORANTI ARTIFICIALI AGGIUNTI.
    Cosa ne pensate. Grazie.

  • viviana scrive:

    ciao io ho un beagle di 7 anni e prima di lei un pastore tedesco.i miei cani non mangiano croccantini se non in casi eccezzionali il pastore è vissuto per 15 anni col cibo cucinato da me ed ora la bigolina viene alimentata col cucinato.carne,pesce,verdure,riso,naturalmente solo quello idoneo per lei.il manto è lucido le analisi perfette denti bianchi senza tartaro quando non posso cucinare uso l’umido di forza 10.e per la pulizia dei denti denti crosta di pane bruscato premetto che non ha allergie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    L’alimentazione casalinga è assolutamente la scelta migliore se fatta con cognizione di causa, dando cioè al cane una dieta ben bilanciata con tutti i principi nutritivi di cui ha bisogno e nelle giuste proporzioni.

  • Davide scrive:

    Buona sera la mia LILY ha 3 mesi. Ho preso la piccola a 62 giorni e non ho l allevatore le dava il royal canin puppy. Adesso dopo aver letto diverse recensioni le sto dando un mix di royal + acana puppy junior. Vorrei passare definitivamente ad acana perché mi pare che sia veramente un alimento completo e povero di cereali. Mi potete dire se sto facendo bene? Premetto che pesa circa 4 kg e le sto dando 150 gr al giorno anche se la prossima settimana se passo definitivamente ad acana dovrei darle 120 gr al giorno seguendo le dosi sulla confezione. Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Davide, Acana è senza dubbio un mangime di alta qualità e non regge nemmeno il paragone con le Royal Canin, quindi hai fatto un’ottima scelta!

  • Francesca scrive:

    Ciao a tutti sono felice di far parte di questa community in quanto anch’io da pochi gg ho adottato un cucciolo di Beagle. Riguardo il cibo la mia veterinaria mi ha consigliato le marche Exclusion o Monge e mi ha detto per il momento di scegliere una sola proteina, carne o pesce evitando solo il pollo in quanto a suo parere può sviluppare più facilmente allergie.
    Seguendo il suo consiglio ho preso i croccantini Exclusion puppy al pesce e devo dire che il mio cucciolo gradisce tantissimo.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Francesca, hai scelto sicuramente delle buone crocchette per il tuo cucciolo! Che dire, benvenuta nel club! 😉

  • Rosaria scrive:

    salve a tutti ho adottato da poco un beagle di 2 anni, fino ad ora ha mangiato crocchette scadenti, ma io vorrei abituarlo a mangiare bene. Mi hanno consigliato schesir al salmone che mi dite?
    grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Rosaria, non conosciamo le crocchette di cui parli ma dalla lista degli ingredienti puoi capire tu stessa se si tratta di un buon mangime seguendo le indicazioni riportate nell’articolo Come scegliere il giusto cibo secco, troverai anche dei consigli sulle migliori marche in circolazione.

  • Rosaria scrive:

    ok grazie mille …. non dovrebbero essere scadenti per quel che leggo!

  • monika scrive:

    Salve, abbiamo a casa Pluto , il beagle ,maschio , di 16 mesi. Lui mangia due volte al giorno, circa 100 g ogni pasto . Il suo peso e’ 17 kg. Pesa giusto oppure no ?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Monika, diciamo che 17 Kg sulla carta sono veramente al limite per un beagle maschio, ma poi bisogna sempre tenere conto che il peso va messo in relazione con l’altezza, la lunghezza e la struttura fisica del cane. Per capirlo, fai il test della forma: quando è in piedi mettiti dietro di lui e guardalo dall’alto: se vedi le costole significa che è leggermente sotto peso, se all’altezza della vita (ovvero alla fine della cassa toracica) si restringe un po’ allora è in peso forma, se invece non si restringe per niente allora è in sovrappeso.

Lascia un commento