Torna all'homepage

Il beagle mangia erba: è normale?

Autore: Francesco Vischi
Categoria: Salute

Se il Beagle mangia l'erbaQualche volta succede. Che sia cucciolo o adulto, mette il muso a terra come in una delle solite “ricerche” e invece di curiosare con il suo bel nasone… il beagle mangia erba.

Spesso lo fa anche volentieri, sembra contento di mangiare un filo d’erba dopo l’altro! A volte, dopo aver finito la scorpacciata, vediamo che alcuni cani vomitano una sostanza giallastra piena dell’erba appena mangiata.

Ma come mai fa così?

A dire il vero l’origine di questo comportamento è ancora poco chiara.

Ad oggi ci sono diverse teorie, ma nessuna è stata provata in modo schiacciante, anche perché cercare le dimostrazioni di queste teorie non è affatto facile.

Ecco quali sono le principali “scuole di pensiero”.

Antica abitudine tramandata geneticamente

Nella notte dei tempi, dal lupo si sono differenziati gli antenati di quello che oggi è il cane domestico. Chiamiamoli “cani ancestrali”.

Sia i lupi che questi cani ancestrali, quando divoravano le prede che avevano cacciato, mangiavano anche il loro intestino.

Spesso le prede erano erbivori, piccoli o grandi.
Infatti, cacciando in branco, sia lupi che cani ancestrali riuscivano ad uccidere animali molto più grandi di loro.

Così veniva mangiato anche il contenuto del loro intestino.
Tale contenuto il più delle volte era costituito, appunto, da erba.

Questa teoria vuole che l’abitudine di consumare vegetali sia rimasta anche nell’odierno cane domestico.

Motivi nutrizionali

Alcuni ritengono che il cane sia invogliato a mangiare erba per assumere determinate sostanze (ad es. vitamine), eliminando poi con il vomito le parti di vegetali difficili da digerire.

Altri sostengono che i cani mangino erba per assumere fibre, che aiutano il funzionamento dell’apparato digerente e l’eliminazione delle feci.

Con l’eliminazione di feci ben formate, poi, si influenzerebbe anche lo svuotamento delle ghiandole perianali, migliorando ancora di più la salute complessiva dell’animale.

Ragioni curative

C’è anche chi ritiene che il cane si porti dal suo passato la capacità istintiva di cercare piante con proprietà benefiche, mantenendo questa abilità anche oggi.

Nelle campagne e nei parchi cittadini, però, non ci sarebbe più tutta quella scelta che aveva un tempo, così il cane si “accontenterebbe” dei vegetali che gli capitano.

Naturalmente questa è solo la supposizione di alcuni, che è ancora lontanissima dall’essere stata dimostrata…

Quale sia il vero motivo che spinge un cane a mangiare erba non si è ancora ben capito oppure, come è ragionevole che sia, potrebbe esserci una serie di cause collegate tra loro.

Se ci legge un veterinario informato sugli ultimi sviluppi dell’argomento, il suo parere sarà molto ben accetto. 🙂

Cosa possiamo fare?

Quello che possiamo fare noi proprietari, innanzitutto, è di non spaventarci quando il beagle mangia erba e poi, eventualmente, vomita.

Se succede una volta ogni tanto, di solito non c’è nulla di cui aver paura.

Al contrario degli esseri umani, questi episodi sporadici di vomito sono molto più normali nel cane.

Se invece il beagle vomita di frequente, o diverse volte di seguito, allora è il caso di alzare la guardia e cercare di capire se abbia ingerito qualcosa di strano o se effettivamente ci sia qualche ragione più seria.

In caso di dubbi sulla sua salute o sulla sua alimentazione (o se mangia erba davvero troppo spesso), possiamo chiedere il parere del nostro veterinario per controllare che non ci siano anomalie.

Un’altro accorgimento molto utile che possiamo avere è… stare attenti a dove “pascola” il nostro cane.

Purtroppo possono esserci tanti angoli pieni di schifezze, oltre che di erba, ed è meglio controllare che il nostro beagle non ingerisca oggetti pericolosi o materiale contaminato da rifiuti di altri animali (con il rischio di essere infestato da qualche parassita).

Quindi l’importante è, come sempre, non perdere la testa se vediamo che il beagle mangia avidamente ciuffi d’erba quando non ce l’aspettiamo! 🙂

E il vostro beagle, ha mai mangiato erba?

69 commenti:
  • rita scrive:

    grazie giusto ieri sera il mio beagle si è buttato su un ciuffo di erba sembrava non avesse mangiato da giorni … poi aveva la pancia che brontolava tutta la notte …………..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Rita, non è un comportamento di cui spaventarsi ma se inizia a mangiare l’erba in modo ossessivo e continuo allora forse è il caso di farlo visitare dal veterinario. 🙂

  • Roberto scrive:

    Si, ma questo comportamento va vietato oppure no?
    La mia mangia l’erbadi continuo ed io non voglio perchè tra l’erba a volte ci può essere una gustosa cacca 🙁 ed io non riesco a distinguere nel momento se si tratta dell’una o dell’altra.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberto, nel tuo caso fai bene ad impedire alla tua beagle di mangiare l’erba, almeno fino a quando non sarà risolto il problema della coprofagia, riguardo al quale trovi più informazioni in questo articolo: La coprofagia.

  • kasia scrive:

    la mia soraya lo fa raramente, ma questo capita solamente quando ha problema a fare i bisognini e cosi si aiuta e gia dopo 10 minutini ci riesce 🙂 ma io guardo sempre che cosa mangia 🙂 e riguardo alle feci degli altri cani, sin dalla piccola la tiravo se ci provava e gia ha capito, per curiosita li odora, ma non ci prova piu a mangiarli….

  • Roberto scrive:

    Grazie Simona,
    per precisazione comunque, non credo che la mia beagle abbia problemi di coprofagia (problema comportamentale abbastanza complesso). Lo fa solo alcune volte e credo che siano quelle di gatto. Al centro cinofilo dove la porto mi hanno detto che quelle sono per loro più “gustose” di altre.
    Condividi?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Aaaah, ma allora è tutta un’altra storia! Assolutamente SI’, condivido!!! Purtroppo gli escrementi dei gatti sono per i cani una vera “prelibatezza” e sono davvero pochi quelli che riescono a resistervi. E naturalmente qui non si tratta di coprofagia (per fortuna!). 🙂

  • rosalba scrive:

    ciao oliver mangia spesso l’erba e anche abbastanza in termini di quantità, solo che poi non vomita. ho notato però che le feci sono un pò più molli può essere a causa dell’erba?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Rosalba, secondo noi è più probabile che sia la diarrea la causa del suo mangiare l’erba e non il contrario. Probabilmente sente qualche fastidio alla pancia o allo stomaco e prova ad alleviarlo mangiando l’erba. Ti consigliamo di portare Oliver dal veterinario per vedere se è tutto a posto o se è il caso di intervenire con qualche terapia. 🙂

  • rita scrive:

    BUON POMERIGGIO A TUTTI – IN SEGUITO ALLA MIA PRECEDENTE MAIL SUL FATTO CHE IL CANE HA MANGIATO TANTA ERBA … ECCO MI E’ SUCCESSA UNA COSA STRANA: IL GIORNO DOPO VERSO LA SERA IL MIO CANE HA INIZIATO AD AGITARSI , A RESPIRARE CON AFFANNO , AVEVA LA FACCIA COME SE FOSSE GONFIA , LA LINGUA SCURA E CERCAVA DI VOMITARE INUTILMENTE .
    DOPO UN PO’ HA RIMESSO UN PO’ DI SALIVA ED E’ STATO MEGLIO .
    IL VETERINARIO MI HA DETTO CHE FORSE AVEVA MANGIATO DELL’ERBA IRRITANTE … VOI AVETE AVUTO UN ESPERIENZA SIMILE? MI SONO MOLTO SPAVENTATA MA IL VETERINARIO MI HA RASSICURATO IN QUANTO ORA IL CANE STA BENE , MANGIA , DORME , SI SCARICA BENISSIMO COME IL SOLITO.
    GRAZIE A CHI SAPRA’ DIRMI QUALCOSA

  • Francesco (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Rita,
    personalmente non ci è mai capitata questa situazione ma gli stessi sintomi che descrivi li ha avuti il cane di una nostra conoscente, esattamente dopo aver mangiato molta erba. L’ipotesi dell’erba irritante è plausibile, visto che in questa stagione ne stanno crescendo moltissime specie: hai fatto bene a consultare il veterinario, meno male che ora è tutto passato. 🙂

  • rita scrive:

    grazie della risposta . ora sta benissimo quel lazzarone …

  • amedeo zanardi scrive:

    la mia frida,3 mesi e mezzo,mangia spessissimo l’erba e anche legnetti però nn sempre vomita e quando lo fa , vomita solo della schiumetta verdestra, come possoimpedirle di mangiarne

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Amedeo, per quanto riguarda l’erba non c’è niente di cui preoccuparsi, quindi non impedire alla tua cucciola di mangiarla. Anche i legnetti non dovrebbero costituire un grosso pericolo, ma chiaramente evitare che li mangi è sicuramente meglio, quindi appena la vedi raccogliere un bastoncino o masticarlo sgridala con un “NO!” secco e deciso, togli il legno dalla sua bocca e offrile subito un’alternativa che possa masticare in tranquillità, come un osso di pelle di bufalo.

  • ale scrive:

    L’erba è pericolosa per l’intestino del cane?????????????????

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    No, non è affatto pericolosa, ma in certi casi può provocare vomito. Come scritto nell’articolo non è ancora chiaro se il cane mangia l’erba per provocarsi appositamente il vomito perchè ha qualche fastidio gastrointestinale (ipotesi più probabile) oppure se vomita semplicemente perchè ha mangiato dell’erba.

  • ale scrive:

    grazie comunque un veterinario mi ha detto che l’erba può provocare
    una “ciste alla prostata”, e mi ha mostrato alcune cisti (che aveva prelevato da alcuni cani) e sono come sassi. Ce ne sono grandi, medie e piccole. 🙂

  • giuseppina scrive:

    Ciao a tutti e grazie,
    anche la mia sissi mangia avidamente e cerca sempre l’ erba e poi vomita schiuma gialla con in mezzo dei fili d’ erba.io penso che sia per eliminare qualche cosa che li infastidisce nello stomaco….ma voglio chiedere al veterinario e vi farò sapere.

  • Alessio scrive:

    Anche la mia lo fa e scegliendole per bene visto che abito vicino ad un parco naturale, secondo me e legato alla digestione ed evacuazione, di solito vomita quando mangia le piante da giardino non velenose.. ma mai quelle che si sceglie nel parco

  • Marco scrive:

    Ciao A tutti.
    in merito a questo argomento, vi segnalo qunato segue.
    Anche la mia Musa quando è a spasso mangia l’erba…. e poi o vomito una sostanza giallastra, oppure nelle feci (che controllo sempre) si trovano proprio dei bei fili d’erba lunghi lunghi… (scusate la schietezza)
    Ho chiesto al mio veterinario di fiducia, e lui mi ha detto di non preoccuparmi perchè per lei è come se fosse un digestivo.
    (In pratica il veterinario mi ha detto che, Noi umani beviamo l’amaro o il whisky per digerire, i nostri amati beagle invece mangiano l’erba)
    Un altro veterinario invece mi ha detto che se ne mangia poca, è come “digestivo”, se invece si comporta come se fosse una capretta e “bruca” molta erba, potrebbe avere bisogno di un cambio di dieta, e se fosse il caso di provare a cambiargli le crocchette.
    Come vedete, anche i veterinari hanno “scuole di pensiero” diverse e contraddittorie tra loro.

    Saluti
    Marco.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Marco, grazie per la tua testimonianza, non fai che confermare quanto scritto nell’articolo, ovvero che ad oggi non si conoscono con esattezza le ragioni per cui un cane è portato a mangiare l’erba, ma si possono solo fare delle supposizioni. 🙂

  • Gianni scrive:

    il mio Beagle mangia ogni giorno l’erba, solo quella filiforme dei prati, e NON VOMITA. Credo che serva a ripulire l’intestino. Se non mangia l’erba per alcuni giorni io la sostituisco con un po di crusca o pane integrale. Il problema è se assieme all’erba mangia anche altro ad esempio plastica, carta, feci, e altre schifezze. E’ fulmineo e non riesco a far si che non le magi.

  • giorgia scrive:

    salve!!la mia beagle,olivia,a volte mangia l’erba e non sempre la vomita quindi evito di fargliela ingoiare?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giorgia, se succede che la tua beagle vomita solo ogni tanto allora puoi anche farle mangiare l’erba (piuttosto stai attena ai luoghi in cui “pascola” e che insieme all’erba non ingoi qualche schifezza), altrimenti se gli episodi di vomito si ripetono con consuetudine allora è il caso di evitare che la mangi.

  • Alessia scrive:

    Ciao a tutti..la mia Luna di 8 mesi la mangia di continuo senza mai vomitarla se non scaricando a volte delle feci morbide…è uasi un vizio per lei..il veterinario l’ha appena visitata e sta benissimo il mio ”terremoto”…

  • luciano scrive:

    salve la mia shana di 2 mesi mangia di tutto ha sempre voglia di mangiare , cosa posso fare ???

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Quello che devi fare è assolutamente resistere! Un beagle mangerebbe continuamente fino a scoppiare, per questo dobbiamo essere noi a porre dei limiti. Dalle la pappa 3 volte al giorno nelle dosi consigliate, qualche premietto durante la giornata, specialmente in seguito ad un suo comportamento corretto, e poi basta. E’ proprio a causa della loro fame senza freni e dei loro occhioni languidi con cui riescono a corrompere le persone che molti beagle somigliano a dei barilotti con le orecchie lunghe, ma bisogna ricordarsi che l’obesità per i cani non è soltanto antiestetica ma è causa di numerosi problemi di salute. Insomma, un cane magro… è un cane sano! 🙂

  • luciano scrive:

    Grz del consiglio ,io ci provo a darle da mangiare 3 volte al giorno ma lei piange continuamente e a volte per non farla urlare le do una decina di croccantini,,e se la lascio libera si mangia qualsiasi cosa ,carta ,nastro isolante ,di tutto .

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    In questo caso però riteniamo che il comportamento della tua cucciola, ovvero di mangiare tutto ciò che trova, non sia dovuto alla fame vera e propria. Intanto è nella fase della sua vita in cui esplora tutto con la bocca, per cui è facilissimo che quando è incuriosita da qualunque cosa, la “assaggi”. Inoltre questo suo divorare compulsivamente potrebbe essere un segnale di stress, dovuto al fatto che, data la giovane età, si ritrova con una dose infinita di energie che non riesce a sfogare e ad incanalare in attività costruttive. Pertanto il nostro consiglio è quello di evitare di darle la pappa fuori dai pasti (se piange ignorala!!!) e in più cercare di portarla a spasso almeno 3 volte al giorno, farla correre, giocare e interagire con altri cagnolini. Vedrai che quando i suoi bisogni di movimento e socialità verranno appagati e soddisfatti pienamente, il comportamento di mangiucchiare tutto si ridurrà notevolmente.

  • luciano scrive:

    Ti ringrazio Simona ,,pero mi sta sorgendo un dubbio ,questa sera ho portato shana alla festa in paese ingenuamente non sapevo che cerano i fuochi d artificio ,ad un tratto sono esplosi la mia cucciola ha iniziato a tremare piangere ecc.la mia paura e ( e possibile che rifaccia i vermi ,non riesco a dormi ,,gtz fatemi sapere ).

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Non preoccuparti, non c’è assolutamente nessuna correlazione tra un malessere di tipo psicologico (come può essere la paura) ed un’infestazione di parassiti intestinali, che si prendono soltanto dopo aver ingerito (o anche solo annusato) feci contaminate.

  • giovanni scrive:

    Salve oggi ho portato la mia cucciola di beagle di 2 mesi alla sua prima vaccinazione da quando siamo tornati orme fa male il lato destro e fa fatica a camminare e normale??? Risp per favore grz

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giovanni, la tua domanda non ha niente a che vedere con l’articolo qui sopra (avresti dovuto commentare questo: Le vaccinazioni del Beagle), ma vabbè…… Le vaccinazioni possono debilitare un pò i cani, per cui un leggero stato di malessere e un pò di febbre possono essere normali. Tienila tranquilla e a riposo per oggi, ma se domani non migliora chiama subito il veterinario che ha effettuato la vaccinazione e spiegagli la situazione.

  • simona scrive:

    ciao Simona,grazie per aver risposto e grazie sempre per i consigli preziosi che leggo.Giorgio, il mio beagle di 3 mesi,ha mangiato l’erba ed ha vomitato quel che il tubo digerente evidentemente non assimila. Non mi sono preoccupata piu’ di tanto, ma il cattivo odore proveniente verosimilmente dal suo stomaco attraverso l’alito è terribile. oggi è il secondo giorno di alitosi. Spero passi presto, davvero pesante. devo chiamare il veterinario? o comprare qualcosa che possa masticare e agevolare la risoluzione di quel che sarà uno scombinamento TRANSITORIO della flora microbica intestinale? SEMPRE GRATA, UN ABBRACCIO a…6 zampe (io e Giorgio). P.S. provo da giorni ad inviare foto, ma il computer risponde che il formato mon è supportato…chiedero’ aiuto tecnologico, cosi’ potro’ far conoscere il mio cucciolo adorato.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Simona, se l’unico sintomo di malessere è un pò di alitosi e Giorgio mangia normalmente, è vivace, non ha più vomito o diarrea, allora non è il caso di interpellare il veterinario, probabilmente è successo che ha ingerito qualcosa che gli ha dato un pò fastidio allo stomaco ed ha mangiato l’erba per provocarsi il vomito ed avere un pò di sollievo. Con un’alimentazione adeguata probabilmente si risolverà tutto in qualche giorno.
    Ci fa piacere se ci mandi la sua foto, inviala pure all’indirizzo info@amicobeagle.it, la pubblicheremo nella nostra gallery “Gli amici di Amico Beagle”! 🙂

  • Gianluca scrive:

    Ciao ragazzi, ho un beagle di 4 mesi, si chiama Roger ed è un giocherellone assurdo 😀
    Da questa mattina si è ammosciato, non ha mangiato il primo pasto e fin dal primo risveglio ho notato che il suo intestino brontola.
    Siamo usciti, ha mangiato l’erba, siamo rientrati ed ha mangiato il secondo pasto.
    Ora però sorge il problema, ogni tanto piange e si lamenta a gran voce, (adesso dorme). Cosa devo fare? Aspettare ancora o consultare il veterinario?
    Grazie mille in anticipo.

    Gianluca & Roger

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gianluca, se non ci sono altri sintomi quali febbre, vomito o diarrea non dovrebbe essere niente di grave, magari ha mangiato qualcosa che gli ha fatto male oppure ha dei parassiti intestinali che gli provocano dei disturbi. Se fossimo in te però faremmo una telefonatina al veterinario, tanto per raccontargli esattamente com’è la situazione e sapere nello specifico come intervenire. 🙂

  • Silvia scrive:

    Ciao a tutti, io ho due beagle, uno di tre anni ed uno di circa un anno. Poiché ho un piccolo giardino, entrambi mangiano l’erba a loro piacimento e dopo poco la vomitano, nonostante questo sono in salute e vivaci e penso di poter dire che sono anche felici!
    Perciò penso di poter dire, dal mio modestissimo punto di vista, che se mangiano l’erba in quantità moderate non c’è da preoccuparsi.
    Saluti a tutti anche da Zelda e da Betta.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    E’ esattamente il senso di questo articolo! Ciao Silvia, Zelda e Betta! 🙂

  • letizia scrive:

    Ciao Simona ho un altro problemino.
    Spesso Ringo ha casi di diarrea e vomito.
    Io lo faccio mangiare la sera alle 20.00 e da quando ha compiuto un anno gli riempio la ciotola senza pesarlo.
    La notte spesso me la fa in casa e almeno due volte al mese vomita e a casi di diarrea,sono sempre a pulire pulire pulire!!!!!!!
    Dopo l’estate ho preso dall’allevatrice il trainer pawer e adesso sono passata al pawer trainer light.
    Il veterinario dice che é buono come cibo ma devo razionare in piu volte al giorno.
    Tu cosa ne pensi forse è meglio darlo la mattina?
    Dammi un consiglio grazie.
    A dimenticavo Auguroni e Buon Natale

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Letizia, quello che penso è che non è normale che un cane abbia continuamente episodi di diarrea e vomito e che sarebbe il caso di andare un pò più a fondo alla questione. Probabilmente quel tipo di mangime, pur essendo di buona qualità, per lui non va bene e magari ha sviluppato una forma di intolleranza verso qualche ingrediente, quindi sarebbe il caso di capire, con l’aiuto del tuo veterinario, da cosa sono provocati questi episodi e regolarti di conseguenza con un mangime che non ne contenga. Le intolleranze più diffuse sono verso certi tipi di carne oppure verso farine e cereali, quindi io per prima cosa proverei con un mangime monoproteico al pesce (tipo Forza10) e starei a vedere come reagisce. Inoltre sarebbe il caso che il cane facesse due pasti al giorno (mattino e sera) perchè 24 ore di digiuno sono davvero troppe. Buone feste anche a te! 🙂

  • salvina scrive:

    ciao a tutti anche il mio snoupy che è un beagle quando lo porto a spasso mangia sempre lerba ma credo che la mangi per pulirsi lo stomaco perchè dopo che la mangia scarica e vi dico che il mio snoupy e sanissimo e con tanta vitalità .un consiglio da voi vorrei sapere cosa date da mangiare al vostro beagle ?io do crocchette e un pò di carne assieme faccio bene?perchè solo crocchette non li mangia aspetto una vostra risposta grazie ciao

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Salvina, solitamente noi consigliamo di insistere con le crocchette semplici, perchè sono in assoluto la scelta migliore per l’alimentazione canina in quanto, se di buona qualità, rappresentano un pasto con il corretto apporto calorico e già perfettamente bilanciato in tutti i componenti nutritivi di cui il cane ha bisogno nella specifica fase della vita che sta attraversando. Se invece si inizia ad aggiungere carne o cibo in scatola, ecco che il tutto si va a sbilanciare a favore di una o più componenti nutritive in particolare. Spesso succede che ad un certo punto un cane si stanchi delle solite crocchette e, in questi casi, cambiare marca e/o gusto risolve il problema. Pertanto il nostro primo consiglio è di continuare a dargli le sue crocchette, magari inumidendole con un pò di acqua calda e/o grattandoci sopra un pò di formaggio grana o parmigiano, lasciare la ciotola a sua disposizione per 10-15 minuti, dopodichè toglierla anche se non ha finito di mangiare, per riproporgliela soltanto al pasto successivo (senza dargli altri snack nel mentre per compensare il vuoto). In questo modo capirà che sei tu ad avere il controllo del suo cibo e che se vuole mangiare deve farlo nei modi e nei tempi stabiliti. Solitamente i cani fanno un pò di sciopero della fame i primi giorni, ma poi cedono ed iniziano a mangiare voracemente ed è importante arrivare a questo risultato perchè l’inappetenza è il primo sintomo di un problema di salute, quindi se un cane che mangia sempre con appetito non vuota subito la ciotola, ti potrai accorgere che probabilmente c’è qualcosa che non va. Se proprio lo sciopero si potrae per un lungo periodo e non ci sarà verso di fargli mangiare le crocchette, allora, proprio come ultima spiaggia (ma rassegnandoti al fatto che poi dovrai continuare così per tutta la sua vita, perchè non tornerà mai a mangiare le crocchette semplici), potrai arricchirle con qualcosa di più appetibile. La soluzione migliore in questo caso è prendere del cibo umido (scatolette) della stessa marca delle cibo secco che stai usando e mischiarne un pò con le crocchette.

  • angelo scrive:

    ciao,sono Angelo e ho un beagle di 5 mesi.non so se è normale che magia erba e ghiande perche poi vomita un liquido biancastro e nelle feci trovo i fili d’erba interi cosa devo fare?grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Angelo, è tutto scritto nell’articolo qui sopra! 🙂

  • Eleonora scrive:

    Ciao a tutti!! 🙂
    Ho una cucciolina di due mesi e mezzo, Joy. L’ho presa da 12 giorni e oggi ha vomitato per la prima volta da quando ce l’ho. Stamattina ci siamo svegliate preso, perciò ha fatto colazione verso le 5 e mezza (mangia 3 volte al giorno, porzioni da 30 g di croccanti). Poi verso le 10 si è addormentata e a mezzogiorno si è svegliata proprio per vomitare, nel senso che ha aperto gli occhi ed ha iniziato con gli spasmi intestinali ed ha vomitato. Era una schiuma gialla, senza tracce di croccantini. Si tratta della mia prima esperienza con un cane, quindi sono un po’ preoccupata. Ah, inoltre molto spesso le viene il singhiozzo, ci si sveglia proprio in alcuni casi. Le ho dato il pranzo alle 14, per aspettare che si riprendesse un po’. Sta ovviamente benissimo, nel senso che gioca, corre, mastica di tutto. Ora dorme di nuovo. Purtroppo la veterinaria alle 12 e mezza aveva chiuso lo studio, altrimenti l’avrei chiamata. Vorrei soltanto un parere sulla causa che potrebbe aver causato il problema. Grazie mille e scusate il disturbo!! 🙂
    P.S. Complimenti per il sito!! Ho preso molte informazioni qui da voi, anche prima di prenderla, su come accoglierla e su come fare tante cose!! 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Eleonora, grazie per i complimenti, siamo felici di sapere che trovi il nostro sito utile e interessante! Dunque, non ti devi preoccupare, i cuccioli così piccoli spesso hanno ancora difficoltà nella digestione e non è raro che si verifichino casi di vomito (vale anche per il singhiozzo). Se non mostra altri sintomi (diarrea, sangue nelle feci, febbre, inappetenza, ecc…) puoi stare tranquilla, magari tienila sotto controllo e se il vomito continua anche nei prossimi giorni portala dal veterinario per un controllo, potrebbe avere dei parassiti intestinali (ordinaria amministrazione per un cucciolo).

  • Eleonora scrive:

    Grazie mille, Simona. Ovviamente la “monitorerò” e la terrò sotto strettissimo controllo. Ora dorme beata! Speriamo stia bene anche i prossimi giorni. 🙂 Grazie ancora!!

  • Sarah scrive:

    Ciao a tutti, quasi ogni giorno andiamo con Larry, il nostro primo beagle di sei mesi, a giocare nelle aree cani. Per la prima mezz’oretta Larry socializza allegramente, poi si distrae ed inizia a mangiare in modo compulsivo quanta più erba e legnetti riesce, ogni tanto torna a giocare, ma sembra comunque che il suo passatempo preferito sia quello di mangiare erba e legni. Il problema sono i legnetti che lo irritano e spesso troviamo qualche goccia di sangue nelle feci (fra l’altro se vi succede che ingerisca grosse quantità di legnetti, cucinategli un po’ di polenta, da servire rigorosamente a temperatura ambiente, per facilitare l’espulsione degli intrusi. Ce l’ha consigliato il veterinario e devo dire che, anche se ci sentivamo un po’ scemi a cucinare polenta ad agosto e per di più al cane, ha dato ottimi risultati). Abbiamo provato ad adottare un sacco di metodi per distrarlo, premi in cibo, giochi, allontanadoci, correndo, sgridandolo, nascondendoci, ignorandolo, siamo anche arrivati a chiedere la complicità di altri padroni rendendo mercenari altri cani perchè andassero a disturbarlo. Il risultato è che Larry ha imparato perfettamente che non vogliamo che mangi i legnetti, per cui li prende solo se non è al guinzaglio e quando li prende si avvicina a noi tenendoci d’occhio e stando sempre ad una distanza di sicurezza che gli permetta di scappare e non farsi avvicinare finchè non ha finito il “pasto”… è davvero una seccatura, stiamo facendo progressi in ogni campo tranne che in questo, c’è sicuramente qualcosa che stiamo sbagliando, ma cosa può essere?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Sarah, da ciò che descrivi sembrerebbe che si tratti di un problema comportamentale chiamato “picacismo”, ovvero l’ingestione continuata nel tempo di sostanze non nutritive. Questo tipo di problema richede un’analisi approfondita da parte di una persona esperta che riesca a valutare i comportamenti di Larry nell’insieme e ad arrivare alle cause per trovare poi una terapia comportamentale. Magari continuate a fare ciò che state facendo cercando di distrarlo il più possibile e aspettate di vedere se e come si evolve la situazione, dopotutto è ancora molto giovane e in molti casi il problema si risolve da solo semplicemente con la crescita. Se però nel tempo non dovesse migliorare, allora sarà il caso di contattare un bravo comportamentalista.

  • Carlo Zirpoli scrive:

    Salve ho un Beagle di un anno.
    Stamattina ho notato che mi ha fatto la diarrea. Mi sono allarmato perché per tre volte ha fatto questo e in più ha vomitato un colore giallastro schiumoso con un udire sgradevole di uovo marcio. Le feci erano molto liquide. Scusa temi se sono entrato nei particolari. Ma sono un po preoccupato. Che consiglio mi date, prima di ricorrere dal veterinario. Secondo voi è grave? O cosa devo dargli? Grazie.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Carlo, ci dispiace molto per il tuo beagle ma sinceramente la situazione non ci sembra da sottovalutare, perciò l’unico consiglio che possiamo darti è di tenerlo a digiuno, lasciargli pochissima acqua a disposizione e portarlo dal veterinario o quantomeno chiamarlo per spiegargli la situazione e seguire le sue indicazioni.

  • Freddo scrive:

    Ciao il mio beagle ha 60 giorni, mi hanno consigliato di tenerlo in casa per un paio di settimane per evitare malattie, solo che io avendo un bel giardino grande lui esce che vuole giocare, annusa tutto e mette in bocca tutto. Però oggi ha qualcosa di strano vomita tipo saliva senza niente altro dentro…mi devo preoccupare??

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Nei cuccioli episodi di vomito sono abbastanza frequenti, pertanto solitamente non c’è da preoccuparsi. Tienili sotto controllo, lasciagli poca acqua a disposizione ea digiuno almeno fino a questa sera e vedi come va. Se continua a vomitare o sopraggiungono altri sintomi di malessere tipo diarrea, sangue nelle feci, inappetenza, apatia, allora sarà il caso di portarlo dal veterinario.

  • michele scrive:

    Ciao ragazzi, allora il mio Filippo ha compiuto oggi 8 mesi, ed è una peste. Vive insieme ad un lagotto di 2 anni, dal quale riprende solo i vizi negativi, uno tra questi è il mangiare le lumache, ammetto che sul giardino antistante la loro cuccia è pieno, lui prima non le guardava neanche, adesso ne và letteralmente a caccia, e se vede che gli sto vicino scappa perché sà che gliele tolgo… Adesso, ammesso il fatto che fa schifo (come anche quando riesce ad assaggiare escrementi) sotto l’aspetto salutare il cane ne risente?
    Vi ringrazio in anticipo…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Michele, sinceramente non sappiamo quali rischi corre un cane che mangia lumache, dovresti chiedere al tuo veterinario. Quello che possiamo dirti è che il cane corre grossissimi rischi se la lumaca ha ingerito del lumachicida, in questo caso ne rimarrebbe avvelenato anche lui, perciò cerca in qualche modo di impedire ai tuoi cani di mangiarle!

  • michele scrive:

    Eh diciamo che ci provo, anche se credo di aver trovato una soluzione, nella zona in questione faccio una passerella piastrellata almeno le lumache saranno di meno… Il fatto è che Filippo ormai capisce i miei comandi, soprattutto il “no”, ed infatti lui mi fa delle burle, come ad esempio aspetta che io mi distragga per potermi soffiare qualcosa sotto il naso per scappare a destra e sinistra per il prato.

  • fabrizio scrive:

    Salve,la mia wendy si comporta cosi’:incomincia a leccare il pavimento cercando chissà cosa e poi va vicino alla porta e piange che vuole uscire.Come usciamo si butta a capofitto in un prato e comincia a mangiare erba.Quando sta meglio vuole tornare a casa e mi chiede del cibo.Cosa posso fare?Come dobbiamo comportarci?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Fabrizio, leccare insistentemente il pavimento e mangiare erba sono chiari sintomi di nausea e mal di pancia, perciò l’unica cosa da fare è portare la tua cagnolina dal veterinario per capire qual è esattamente il problema e procedere con una cura adeguata.

  • Andreagiada scrive:

    Buongiorno, il mio beagle di 7 mesi e mezzo mangia spesso l’erba e di conseguenza vomita una sostanza verdastra, questo lo fa da circa un mesetto solo che ultimamente lo fa molto spesso e vomita quasi tutti i giorni. Volevo sapere se può essere causato dal fatto che non ama molto i croccantini e allora non li mangia molto volentieri o solamente perché è una loro abitudine? Per chiudere vorrei sapere se devo preoccuparmi o posso stare sereno? Grazie in anticipo

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Andrea, il fatto che i cani mangino l’erba può essere normale finché non diventa una compulsione e finché non causa loro dei malesseri. A questo punto bisognerebbe capire se mangia l’erba perché gli piace e il vomito è solo una conseguenza oppure se mangia l’erba appositamente per provocarsi il vomito perché ha nausea, mal di stomaco o altri fastidi gastrointestinali. Perciò come prima cosa ti consigliamo di parlarne con il tuo veterinario e magari di rivedere la sua dieta, può essere che le crocchette che utilizzi non siano di buona qualità o comunque adatte a lui.

  • Maurizio scrive:

    Ciao a tutti!
    La mia Desiree (6 mesi) letteralmente bruca erba con gusto senza vomitarla!
    Dopo aver corso come una matta al parco con gli altri cani, si apparta da sola e inizia a “pascolare”: sembra che gradisca l’erba di prato ed anche le radici, che trova dopo che ha scavato buche per tutto il prato.
    A parte fare feci un po’ molli, non ha altri effetti collaterali e sta benissimo (corre come un cavallo!!!)
    Qualcuno mi ha detto che potrebbe essere dovuto a carenza di vitamine (come il Magnesio): potrebbe essere utile darle un po di frutta (mele) per vedere se smette di brucare erba?
    Grazie!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Maurizio, non possiamo rispondere a domande così specifiche, prova a rivolgerti al tuo veterinario!

  • Pasquale De Rasis scrive:

    Ciao a tutti oggi il mio cucciolo di beagle mi ha vomitato delle crocchette che gli avevo dato durante i giochi e una sorta di addestramento. Dopo la sera l ho fatto cenare e dopo un oretta mi ha rivomitato le crocchette che aveva mangiato. Che può essere? Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Può essere tutto e niente, tienilo sotto controllo e se continua a vomitare e/o subentrano altri sintomi tipo diarrea, inappetenza, apatia, portalo dal tuo veterinario.

  • Massimiliano scrive:

    I miei due beagle adorano l’erba, pensavo fosse per integrare ai croccantini un po di fresca insalatina, comunque difficilmente la vomitano, penso quando lo fanno è per pulirsi lo stomachino.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Sì Massimiliano, anche secondo noi l’ipotesi legata all’ambito digestivo è quella più probabile! 🙂

  • Gianna scrive:

    Artù il mio beagle mangia, ogni 3-4 giorni, le foglioline morbide del paleo che trova in campagna (abitiamo fuori città) ma non le vomita. Le ritrovo nelle feci più o meno ancora intere. A volte le mangia più spesso altre meno. Non ci ho dato peso in quanto mi sembra che non modifichino il suo stato di salute per ora buono. Artù ha 8 anni. Grazie per le info sui nostri cari amici. Saluti.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gianna, magari al tuo Artù semplicemente piace mangiare un po’ di erba ogni tanto, di sicuro non gli fa male! 🙂

Lascia un commento