Giochi per beagle: diamo uno sguardo a quelli “classici”

giochi per beagle foto

Scegliere i giochi per beagle che più entusiasmano il nostro cane ci può dare un grande aiuto nella creazione di un’ottima relazione con lui.
E sappiamo tutti che una vita meravigliosa ed appagante con il nostro cane si basa su un’ottima relazione.

Abbiamo già visto che la felicità di ogni cane (e quindi la serenità dei suoi umani) si basa sulla soddisfazione regolare dei quattro bisogni fondamentali di salute, spazio, movimento e socialità.

Per quanto riguarda la soddisfazione del bisogno fondamentale di socialità, il gioco occupa un posto importantissimo.

Tra l’altro, il beagle si porta dietro anche in età adulta l’attitudine al gioco e mantenerla viva è una qualità che ci può aiutare davvero tanto a creare quel legame speciale così difficile da descrivere a parole, ma testimoniato da innumerevoli persone.

Alla luce di tutto ciò, per scegliere i giochi per beagle giusti dobbiamo ricordare anche un’altra cosa importante…

Quello che conta è il legame, non l’oggetto

Esatto.

Certo, c’è qualche differenza tra usare un oggetto invece di un altro, ma il concetto di fondo è che il momento di gioco con il beagle serve a creare un legame tra noi e lui, un momento in cui si condivide un’esperienza.

Quella è la cosa più importante. Lì è necessario concentrare la nostra attenzione.
Per fare in modo che quel momento sia sereno, giocoso e positivo al massimo.

L’oggetto che usiamo per giocare serve da tramite tra il beagle e noi per la creazione di questi bei momenti.

Quindi, è assolutamente inutile diventare maniaci per scegliere questo o quel giocattolo.
L’importante è che scegliamo un oggetto che soddisfi alcuni requisiti di base. Il resto conta relativamente poco.

I requisiti principali da rispettare sono:

  • sicurezza meccanica – il giocattolo dev’essere abbastanza grande da non essere ingoiato accidentalmente e, per lo stesso motivo, non si deve sbriciolare con il pericolo che il beagle ingerisca pezzi di materiale che potrebbero fargli male.
  • Forma opportuna – dev’essere studiata il più possibile per evitare che l’oggetto rimanga incastrato in bocca o nelle zampe.
  • Il giocattolo dev’essere atossico – Sempre per evitare che con il semplice contatto o con l’ingestione accidentale di materiale si provochino problemi di salute.

Ora, vediamo i giochi per beagle più classici

La pallina

Abbiamo fatto un video dove approfondiamo le motivazioni di razza del beagle, cioè abbiamo visto quello che il beagle ama fare di più in base alle sue caratteristiche di razza.

Tra queste motivazioni, abbiamo visto che di solito quella di prendere un oggetto ritenuto importante e portarlo in un luogo sicuro (motivazione sillegica) è bassa.
Vuol dire che il riporto di solito non è nelle corde del beagle, però non significa che tutti i beagle odiano la pallina!

Anzi, tirare una pallina è facile che risvegli in lui la motivazione predatoria (rincorrere qualcosa che si muove velocemente) che abbiamo visto essere alta nei segugi come il nostro.

Ecco quindi come usare bene una pallina con il beagle.

Gliela tiriamo per fare in modo che la insegua ed eventualmente gliela lasciamo prendere per appagarsi stringendola un po’ fra i denti.
Se conosce già come riportare gli oggetti, cerchiamo di farglielo fare per poco tempo, due o tre volte al massimo, per non demotivarlo subito.

Poi, mentre sta inseguendo al pallina, rendiamoci interessanti correndo via da qualche parte. Ancora meglio, nascondiamoci.
Facciamogli poi tante feste quando ci ritrova, magari correndogli dietro a nostra volta per un po’.

E’ così che assecondiamo alcune sue caratteristiche di razza (alta motivazione predatoria e di ricerca) e creiamo un bel momento di condivisione scambiandoci i ruoli.
Prima ci insegue lui, poi lo inseguiamo noi, in tutto questo usando l’oggetto come tramite.

Di palline ovviamente ce ne sono un’infinità da scegliere.
Nella nostra esperienza, però, ne abbiamo vista una particolarmente adatta al gioco costruttivo con il cane. Eccola!

Chuckit Ultra Ball, M
19.286 Recensioni
Chuckit Ultra Ball, M
  • Chuckit ultra ball gomma resistente e durevole
  • Queste sfere galleggiano sull'acqua e offrono alta visibilità
  • Sono compatibili con i lanciatori chuckit

E’ straordinariamente resistente ma al tempo stesso può essere tenuta facilmente in bocca perché è di gomma. I colori sono perfetti per essere visti da qualsiasi cane anche in mezzo all’erba o in tutti i posti strani dove potrebbe finire.

Personalmente ne stiamo usando una da qualche anno ed è ottima, non solo con i beagle 🙂

Giocattoli di corda

Il più conosciuto è detto anche “cotonosso“.
Generalmente tutti i giocattoli di corda si basano su una robusta corda composta da molti fili di cotone intrecciati fra loro.
Il classico “cotonosso” ai suoi capi ha due nodi che rendono la sua forma simile a quella di un osso, appunto.

Ne esistono di diverse dimensioni, di solito per i beagle è sufficiente procurarsene uno di grandezza media.

Una nota. Anche questo giocattolo, come tutti gli altri, usiamolo come tramite per creare un’esperienza condivisa tra noi ed il cane, non come la ragione stessa del gioco.

Tradotto in pratica significa che è meglio evitare il classico “tiraemolla”, che dovrebbe essere effettuato solo se il cane conosce bene la funzione “lascia” e comunque il meno possibile per non innescare competizioni inutili con le persone della famiglia.

Quindi, ad esempio, possiamo darglielo dalla nostra mano e appena lo addenta possiamo correre a nasconderci come abbiamo detto prima.

Manteniamo l’attenzione focalizzata sull’interazione tra noi e lui, non sull’oggetto.
Rispetto ad altri giocattoli, quelli di corda possono essere più appaganti da tenere in bocca per il beagle, quindi nella sessione di gioco potrebbe aumentare il tempo in cui il beagle tiene in bocca la corda.
Se non abbiamo fretta (come si spera in un momento di gioco sereno) lasciamoglielo addentare tranquillamente.

Offerta
Giocattoli in corda per cani, cotone naturale, resistenti e lavabili, adatti a cani di taglia media
200 Recensioni
Giocattoli in corda per cani, cotone naturale, resistenti e lavabili, adatti a cani di taglia media
  • 🍗【Sicuro, non tossico, innocuo e resistente】 I giochi per cani sono realizzati in materiale di cotone naturale di alta qualità, sicuro e non tossico, possono essere riciclati dopo il lavaggio ed è ecologico. La sicurezza degli animali domestici è la prima cosa che conta per noi. La maglia di questo materiale non è dannosa per gli animali domestici. Può far giocare il tuo cane per ore e portare divertimento divertente.

Pupazzi

Esiste una scelta davvero infinita nel mondo dei peluches per cani, sia per quanto riguarda i materiali che l’imbottitura.
Infatti si trovano pupazzi imbottiti di classica lana sintetica, oppure con scheletro di corda, con giocattolo sonoro all’interno, con una bottiglia di plastica, vuoti, eccetera.

Poi, potrebbero andare bene anche i peluches per bambini, ma per prima cosa facciamo sempre molta attenzione al loro stato di usura.

Se sono logori vanno riparati o sostituiti per evitare che il cane possa inghiottire parte dell’imbottitura o del rivestimento.

Verifichiamo anche come il nostro beagle reagisce ai giocattoli sonori.
Se lo “squeak” lo eccita troppo generandogli disagio, o se cerca di estrarlo con il pericolo di inghiottirlo, preferiamo pupazzi senza componenti sonore all’interno.

Offerta
KONG - Wild Knots Bear - Corde annodate, imbottitura minima, meno disordine - M/L (vari colori)
10.055 Recensioni
KONG - Wild Knots Bear - Corde annodate, imbottitura minima, meno disordine - M/L (vari colori)
  • Lo scheletro interno in corda annodata soddisfa gli istinti naturali dei cani
  • Imbottitura minima per meno disordine
  • Morbido ma resistente
KONG - CuteSeas Octopus - Gioco di Peluche Per Cani in Velluto - Per Cani Di Taglia Piccola
1.473 Recensioni
KONG - CuteSeas Octopus - Gioco di Peluche Per Cani in Velluto - Per Cani Di Taglia Piccola
  • Lo squittio interno e il suono frusciante stimolano il gioco
  • Il morbido velluto a coste è l'ideale per accoccolarsi
  • Aggiunge una varietà mentalmente stimolante alla scatola dei giocattoli del vostro cane.

Giocattoli di gomma

In questo senso il mercato dei giocattoli per cani ha veramente sfornato di tutto.
Ossi di gomma, animali vari, strane figure geometriche e chi più ne ha più ne metta.

Anche in questo caso possiamo sbizzarrirci tranquillamente.
Per alcuni cani addentare un oggetto di gomma è più appagante rispetto ad uno di corda. Vediamo come reagisce il nostro beagle e che preferenze ci dimostra.

Infine, molti giocattoli di gomma hanno un sonaglio interno, quindi facciamo attenzione al fatto che il suono non lo ecciti troppo e che per sbaglio non ingoi il sonaglio rompendo il gioco.

Offerta
JW Hol-EE Roller Medium, Masticare e Mordere Il Giocattolo del Cane, M
1.350 Recensioni
JW Hol-EE Roller Medium, Masticare e Mordere Il Giocattolo del Cane, M
  • Hol-ee roller di jw è un giocattolo versatile, zuppa e resistente
  • È fatto da una gomma morbida e resistente
  • Sua costruzione alveolare ti permette di far scivolare le orecchie di maiale per stimolare l'interesse del tuo cane
  • È un giocattolo fantastico che manterrà il tuo cane impegnato per lunghe ore
  • Diametro della palla di 11, 5 cm

Frisbee

Sì, a prima vista non è proprio un giocattolo per beagle.
Come mai allora lo elenchiamo?

Perché può essere molto utile se lo usiamo con le stesse accortezze della pallina.

Cioè, lanciamolo per risvegliare nel beagle la motivazione predatoria e lasciamo che lo insegua e lo “catturi”. Alcuni beagle si esprimono meglio in questo modo se lo lanciamo rasoterra.
Se conosce come riportare gli oggetti, facciamolo poche volte come detto sopra.

Allo stesso tempo possiamo rendere costruttivo il momento di gioco facendoci inseguire dal beagle ed inseguendolo a nostra volta con un bello scambio di ruoli. Poi possiamo anche nasconderci e fargli tante feste quando ci trova, in pieno accordo della sua alta motivazione di ricerca.
Tutto questo con un frisbee come pretesto! 🙂

Spesso i lanci con il frisbee sono più armoniosi e lunghi di quelli con la pallina, quindi il beagle potrebbe eccitarsi meno durante l’inseguimento, ma tutto dipende dal singolo cane.

È meglio usare un frisbee studiato apposta per i cani, di materiale più morbido.
I frisbee classici di plastica dura possono far male ai denti del cane che inoltre tende più facilmente a volerlo masticare e distruggere.
Anche se il beagle non è famoso per essere un cane da riporto (o da disc-dog), potremmo stupirci vedendo come reagisce al lancio di un giocattolo come questo.

Trixie Dog Disc, Gomma naturale, 22 cm, colori assortiti
1.094 Recensioni
Trixie Dog Disc, Gomma naturale, 22 cm, colori assortiti
  • Dimensione: 22 cm
  • Colori assortiti
  • Materiale: Gomma

Ora, non ci resta che divertirci con il nostro beagle!

Se vuoi approfondire, ecco qualcosa di utile

In questo video su Cam.tv parliamo delle motivazioni di razza del beagle, cioè di quello che al beagle piace fare in accordo con la sua natura:

https://www.cam.tv/amicobeagle/blog/cane-beagle-cosa-gli-piace-di-piu-lo-rivelano-le/PID185DBE?shun=amicobeagle

In quest’altro video, invece, parliamo del gioco inserito nel più grande argomento del bisogno fondamentale di socialità.
Parola d’ordine: giullari! Sì, hai letto bene 🙂

Più facciamo i giullari, più diventiamo interessanti per il nostro beagle.

https://www.cam.tv/amicobeagle/blog/cane-felice-parte-4-di-4-il-bisogno-di-socialita/PID1940CA?shun=amicobeagle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

11 commenti su “Giochi per beagle: diamo uno sguardo a quelli “classici””

  1. E’ vero, ho dimenticato di dire che di solito giochiamo insieme al riporto oppure a rincorrerci e anche al “nascondino” con i bocconcini, il problema è che non posso lasciargli nulla a disposizione ad esempio quando è solo; anche quando giochiamo insieme comunque ad un certo punto scappa nella cuccia per portare a termine il suo obiettivo costringendomi a toglierglielo. Altro problema è che non si placa praticamente mai, anche dopo una passeggiata di 2 ore ,magari passate a giocare con altri cani, lui sale e mi invita ancora al gioco……alla fine quando sono costretto a privarlo del giocattolo ci resta malissimo e solo quando capisce che non posso o non voglio giocare ancora si mette a dormire sconsolato.

    1. Allora bisogna rassegnarsi a non lasciargli dei giocattoli a disposizione, magari puoi provare giusto il kong extreme. Da quello che scrivi sembra che il tuo beagle sia ancora molto giovane, vedrai che crescendo le sue energie si placheranno, nel mentre continua a fargli fare molta attività fisica e a proporgli giochi che lo tengano impegnato mentalmente!

  2. Sto avendo un piccolo problema con Aro: purtroppo non riesco a trovare nessun gioco che duri più di 20 secondi, ho comprato di tutto ma lui ci gioca con il solo obiettivo di distruggerli, non appena gli do un gioco nuovo lui si mette lì a studiarlo finchè non trova un punto debole per romperlo e a quel punto non posso far altro che buttarlo per evitare che lo mangi. L’unica cosa che funziona sono gli ossi masticabili ma pur avendo provato diverse marche il più delle volte gli provocano diarrea e quindi posso darglieli raramente, stesso discorso vale per il kong classico che funziona abbastanza ma che devo usare con parsimonia. Non c’è un modo per fargli capire che i giochi non vanno distrutti?

    1. Intanto non lasciare mai i giochi a sempre a sua disposizione e poi dovresti provare a giocare CON lui, piuttosto che lasciarlo solo a distruggere giocattolo. Ad esempio insegnagli il riporto utilizzando il kong o una pallina, fagli capire che è più divertente giocare insieme a te piuttosto che starsene da solo in un angolo. Oltre a questo fagli fare dei giochi che lo impegnano mentalmente, ad esempio nascondi dei bocconcini in giro per casa e faglieli cercare. Infine puoi provare a prendere il Kong Extreme (quello nero), più resistente rispetto a quello normale perchè pensato appositamente per i cani distruttori!

  3. Puoi provare il “nascondino” con il cibo: nascondi dei bocconcini saporiti negli ambienti che lui frequenta (prima in posti molto facili da trovare) e fagli tanti complimenti quando li trova.
    Probabilmente comunque non dimostra ancora interesse al gioco perchè si sente spaesato e non ha ancora preso fiducia e familiarità con il nuovo ambiente e con la nuova famiglia, col tempo vedrai che le sue manifestazioni di affetto e di adattamento diventeranno più evidenti.

  4. Cosa mi consigliate per invogliare il mio Snoopy a giocare? Non riesco mai a coinvolgerlo, vedo proprio che non è interessato. Ho provato con il cotonosso ma niente, i pupazzi di gomma che suonano gli fanno paura, nemmeno gli ossi insaporiti, la palla e il frisbee. Noto proprio che non gli interessa, ma non dovrebbe fargli bene?cosa posso inventarmi??

  5. In effetti tanti giocattoli non si dimostrano all’altezza dell’energia dei nostri Beagles e noi dobbiamo sempre fare attenzione che, una volta distrutti, non ne ingoino qualche pezzo. L’unico sistema per trovare quelli giusti è… provarne tanti come hai fatto tu! 🙂
    La nostra Diana invece adora in modo particolare i cotonossi e i pupazzi di peluche: i primi le durano abbastanza, i secondi invece hanno vita breve e dobbiamo ripararli o sostituirli periodicamente.

  6. La mia cucciola Soami ne ha avuti a dozzine di questi giochi,ma nella sua bocca non sono durati neanche 10 minuti! Gli unici che hanno resistito in questi 2 anni (attenzione!!!!!!!!!2 anni!!!!!!!!!!)sono i giochi in caucciù,materiale praticamente indistruttibile! Con quelli ci passa ore a masticarli!