Torna all'homepage
Gen
20

Quando il beagle invecchia

Autore: Francesco Vischi
Categoria: Salute

beagle invecchiamento fotoE’ facile, quando pensiamo al beagle, immaginarci un gruppo festoso di cuccioli o un bel cagnolino impegnato in qualche scorribanda nel fiore dei suoi anni.
Ogni proprietario, però, sa che c’è una specie di scherzo del destino per cui il cane vive molto meno dell’uomo e quindi, prima o poi, si avrà a che fare con il suo invecchiamento.
Niente di cui aver paura o disperarsi: in fondo è un processo che fa parte della vita stessa!

Se ci siamo sempre presi cura del nostro amico, se abbiamo trascorso insieme momenti indimenticabili e se abbiamo costruito con lui un legame vero, abbiamo tanti motivi per continuare ad essere felici e appagati anche durante la sua terza età. 🙂

Cosa succede al suo corpo?

In realtà alcuni processi di invecchiamento cominciano già in modo “invisibile” quando il cane termina il suo sviluppo, quindi all’incirca dopo i due anni di età, ma non è proprio il caso di preoccuparsi perché sono fenomeni assolutamente normali.

Man mano che passano gli anni, di solito il suo metabolismo rallenta portandolo ad essere meno vivace, a diminuire la forza dei suoi muscoli e ad affaticarsi più facilmente. In queste condizioni molti cani tendono ad ingrassare, mentre altri a dimagrire perché hanno un calo dell’appetito.

A questo proposito sarà necessario regolarsi anche con le quantità di pappa da dargli ogni giorno, per evitare di fargli accumulare peso inutilmente o di farlo dimagrire troppo.

Così come l’obesità, anche l’artrite è abbastanza comune in un cane anziano perché con l’invecchiamento può diminuire la capacità dell’intestino di assorbire le sostanze nutritive, tra cui il calcio. Inoltre la minore assunzione di calcio può portare le ossa a fratturarsi più facilmente anche se non subiscono traumi importanti.

Il suo intestino diventa in generale meno mobile e i fenomeni di stipsi possono essere più frequenti.

Sul corpo del cane aumentano i peli bianchi, anche dove prima erano di altri colori e la sua pelle diventa meno elastica. La sua bocca può essere più esposta a varie irritazioni e sui suoi denti può formarsi più facilmente il tartaro. Per quanto riguarda i denti, con l’avanzare dell’età il cane può perderne qualcuno (cosa che può aggravare l’inappetenza se il nostro amico ha già avuto cali di appetito).

Come comportarci?

Per trascorrere al meglio questo periodo della sua vita, innanzitutto è utilissimo aver fatto negli anni passati e continuare a fare tutte le visite di controllo periodiche che ci consiglia il veterinario.

In questo modo avremo sotto controllo l’andamento della sua salute e si potranno curare in tempo eventuali malanni che, se lasciati agire indisturbati, potrebbero causare danni più gravi o irreversibili.

Inoltre il veterinario potrà suggerirci l’alimentazione più adatta alle condizioni del nostro cane anziano, aiutandolo a rimanere attivo e in forze.

In più, soddisfando ogni giorno le sue esigenze di movimento, possiamo diminuire i suoi sforzi rispettando i suoi tempi nelle attività quotidiane, perché quasi sempre un cane più anziano è anche più lento o impacciato e questo non dev’essere vissuto né da noi né da lui come un difetto umiliante.

Ad esempio, se da giovane non aveva problemi a raggiungere la sua cuccia facendo una rampa di scale, ora verifichiamo che questo sforzo non sia eccessivo e non gli provochi dolore: al limite cambiamo posizione alla cuccia in modo che sia più agevole da raggiungere.

Stessa cosa se entrava nel baule dell’auto o sui sedili posteriori con un balzo: verifichiamo se questo sforzo non sia diventato eccessivo e regoliamoci di conseguenza, aiutandolo ogni volta a salire oppure cambiando la posizione del trasportino all’interno dell’auto, se lo usiamo.

Evitiamo però di prenderlo sempre in braccio e, in generale, di distruggere le regole di buona gestione del rapporto cane-umano che abbiamo creato lungo tutta la sua vita.

Sempre per fare un esempio, continuiamo a non allungargli bocconi dalla tavola mentre stiamo mangiando oppure a non farlo salire a suo piacimento sul nostro letto, anche se ci fa più tenerezza o compassione.

Questo gli servirà molto per continuare a vivere serenamente: il miglior regalo che possiamo fare ad un cane anziano, complessivamente in salute, è quello di continuare a rispettarlo e trattarlo come un cane normale (ed effettivamente lo è rimasto!).

Non stanchiamoci mai di dimostrargli la nostra fiducia, perché lui non smetterà certo di essere legato a noi! 🙂

Al di là delle sue nuove esigenze fisiche, se continueremo a trattarlo da “perfetto cane” come dovremmo aver sempre fatto, i suoi movimenti più lenti o il fatto che si affaticherà più facilmente non saranno un peso per nessuno.

Accorgimenti semplici ma importanti per passare con lui in modo eccellente la sua terza età.

140 commenti:
  • Giuseppina scrive:

    Salve, ho due beagle meravigliosi di otto e cinque anni, piu invecchiano e piu sono bellissimi, li adoro a differenza di tante persone che appena invecchiano li abbandonano. Quello di 8 si chiama Morfeus e l, altro Lupin . Arrivederci

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuseppina, ti ringraziamo per la tua testimonianza! E’ vero, il beagle quando inizia ad affacciarsi all’età senile diventa ancora più dolce e coccolone di quanto non lo sia mai stato! Fai una carezza da parte nostra a Morfeus e Lupin! 🙂

  • rita scrive:

    anche il mio beagle sta invecchiando … sembra la foto che avete messo voi .. ha i peletti bianchi intorno agli occhi e le sue belle orecchie si stanno imbiancando anche loro . inoltre lo vedo molto affaticato , spesso perde la pipì … fa molta tenerezza e non voglio neanche pensare che un giorno ci lascerà … ma quanto vivono in media? il mio ha 9 anni ma ne dimostra di più …. saluti

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Rita, un beagle senza particolari problemi di salute può arrivare tranquillamente ai 12-13 anni e anche superarli. E’ anche normale che ad un certo punto si verifichi un pò di incontinenza, prova a sentire il tuo veterinario per un eventuale rimedio e magari per farti prescrivere qualche integratore che lo tiri un pò su. 🙂

  • giliola scrive:

    Il mio Beagle ha 9 anni compiuti, ha qualche pelo bianco in più intorno agli occhi, ma stà benissimo e quando andiamo in montagna cammina come un pazzo, è lui che ci trascina,è dolcissimo tranquillo e ubbidiente, io lo adoro, si chiama Ciaki.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Sembra che il tuo Ciaki sia ancora in perfetta forma e non senta il peso degli anni! Continua a portarlo a spasso e a fargli fare quotidianamente attività fisica, è un vero toccasana per il corpo e per la mente! 🙂

  • laura scrive:

    i beagle sono stupendi anche da vecchi(e più ubbidienti soprattutto)nn voglio pensare che un giorno ci lascerà ma è giusto vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo per passare al meglio una vita con il proprio cane e nn arrabbiarsi con lui se fa qualche marachella(qualche…….ne avrei un montagna da scrivere!!!)

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Giustissimo Laura! 🙂

  • emma scrive:

    Concordo pienamente con Simona e Laura e meglio vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo con i beagle soprattutto non si sà mai come fanno a scappare-intrufolarsi nei posti più insoliti!!!!!!!!

  • Donatella scrive:

    Salve a tutti, la mia Molly è morta all’età di 16 anni, era vispa come una cucciola, purtroppo aveva un brurro fibroma recidivante ed è morta all’ennesima operazione per toglierlo. Il veterinario ha incoscientemente sopravvalutato il suo cuore forte. La ricordo perfetta sugli appiombi e sempre snella, un pò rustica ma nel panico quando rimaneva sola. Sono cani eccezionali nella vecchiaia, cercate solo di non farli ingrassare troppo.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Donatella, hai perfettamente ragione, noi ripetiamo sempre che “un cane magro è un cane sano”, bisogna fare molta attenzione a tenerli sempre in forma. Ci dispiace molto per la tua Molly, certo arrivare a 16 anni per un beagle è un grandissimo traguardo!

  • Cinzia scrive:

    La mia Ginger è una bellissima bigolina e dico bigolina di 7 anni ed è per me come una figlia.
    Spero che possa avere una lunga, serena e felice vecchiaia da trascorrere con tutti noi della famiglia, perche’ lei da quando è entrata a far parte della nostra vita, è diventata il fulcro della casa. Ginger ti voglio un bene grande e indescrivibile.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Cinzia, ti auguriamo con tutto il cuore di trascorrere assieme alla tua Ginger ancora tanti anni meravigliosi!

  • silvia scrive:

    Ciao! Biagio ha 14 anni compiuti ha fine marzo…è sempre stato bene…è solo un pò “sbiadito” come ci ha detto una bimba la settimana scorsa!!!Un bbraccio a tutti voi e ai vostri beagle

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Eh sì, purtroppo i colori vivaci del loro pelo col passare degli anni tendono proprio a sbiadirsi! Tante coccole al tuo Biagio da parte nostra! 🙂

  • Nicoletta scrive:

    La mia Lucky ha 13 anni e mezzo, prende regolarmente la pastiglia per il cuore (qualche piccolo problema di tachicardia), ma per il resto… ieri sera giocava con le ciabatte come il primo giorno che è arrivata in casa nostra. E’ stupendo vederla ancora così! 🙂

  • Alessandro scrive:

    Ho letto tutti i vostri commenti, e anche se non è semplice ho deciso di farlo anche io. Il mio beagle si chiama Bart e se n’è andato proprio ieri all’età di 14 anni. Aveva una serie infinita di problemi che nell’ultimo periodo si sono aggravati ulteriormente. Volevo solo dire che se anche la scomparsa del proprio cane è un evento tristissimo, dobbiamo capire che è nella normalità della vita giungere primo o poi a questo momento. Sapere che il nostro amico è stato sempre trattato bene nel corso della sua vita, è la sua (e nostra) migliore ricompensa per quando non ci sarà più. Un saluto e un abbraccio a tutti 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Alessandro, ci dispiace molto per quanto successo al tuo Bart, possiamo solo immaginare cos’abbia significato per te la sua perdita. Hai perfettamente ragione, è proprio con questa filosofia che bisognerebbe prendere la perdita di un cane, ma quando ci si trova in questa situazione, per molti è davvero difficile.

  • renato scrive:

    Ciao a tutti ho 2 beagle pongo 12 anni e luna 6 mesi
    mi auguro che quel giorno sia ancora molto lontano
    ma nel frattempo mi godo questi due impagabili compagni di vita.
    un abbraccio a tutti i beagle

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Renato, un saluto affettuoso da parte nostra al senior Pongo e alla cucciola Luna! 🙂

  • nery scrive:

    Salve a tutti! Volevo rendervi partecipi della mia fortuna: la mia Peggy ha compiuto il mese scorso 16 anni e come tutti i beagle anche se un pò acciaccatina dall’età ha ancora l’entusiasmo della sua giovinezza. Speriamo viva ancora a lungo.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Te lo auguriamo anche noi con tutto il cuore, fai una coccola speciale a Peggy da parte nostra! 🙂

  • anna scrive:

    anche io ho un beagle che si chiama rudy che a fine febbraio compirà 12 anni. Solo in questo mese abbiamo iniziato una cura perché ha un soffio al cuore non indifferente. spero tantissimo che duri ancora tanto perché la mia vita senza di lui sarebbe terribile. é il mio bimbo e il mio rimo cane. un bacio da parte di rudy <4

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Anna, un bacio anche al tuo Rudy e un grosso in bocca al lupo per il problema al cuore! 🙂

  • erminia scrive:

    ciao ho un beagle si chiama max ha 12 anni a giugno.Anche max inizia avere dei disturbi come ins.renale quindi ho iniziato delle cure spero che rimanga con me ancora per qualche anno ho passato con lui tanti momenti meravigliosi mi mancheranno isuoi dispetti.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Erminia, ci dispiace per i problemi di salute del tuo Max, vi auguriamo ancora tanti momenti meravigliosi da trascorrere insieme!

  • Marianna scrive:

    Ciao. Quasi due anni fa ho avuto la fortuna di trovare un beagle. Era mal ridotto, sicuramente è stato abbandonato, perché era senza collare. Non avendo neanche il vip l’ho preso. L’ho chiamato Wise ( ma ancora oggi non si gira al richiamo).L’ho accolto nella mia vita come un figlio. Purtroppo non posso tenerlo in casa (per mia madre) quindi vive fuori. E quando dopo la passeggiata lo lasciamo nel suo cortile piange e si rattrista. Volevo chiedere un parere a voi che siete esperti… Quanti anni potrebbe avere? Le ipotesi dei veterinari sono sempre state molto diverse. Lui ha tanta forza: quando usciamo per la passeggiata è lui che tira me, ha sempre fame, nonostante sia bello paffutello. Ha il visino un po’ sbiadito e sulle orecchie si comincia ad intravedere qualche paletto bianco! Secondo voi quanti anni potrebbe avere? Io spero che vivrà ancora tanto tempo, perché il fatto che io non conosca il suo passato mi ci ha fatto affezionare più di come sarebbe successo con un cane comprato. Lo guardo sempre con gli occhi pieni di commozione! Povero cucciolo mio!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Marianna, per noi è davvero difficile da una descrizione così sommaria dirti quanti anni potrebbe avere il tuo cane, ma sembra che sia adulto ma ancora forte e baldanzoso, quindi ipotizziamo che potrebbe avere dai 5 ai 7-8 anni, ma non possiamo essere più precisi di così.

  • Stefano scrive:

    Buongiorno a Tutti.
    Il mio beagle Buddy ha 9 anni.
    Ha avuto qualche problemino: un anno fa una neurite idiopatica (modo elegante da medici per dire che l’origine è sconosciuta) e quest’anno (una settimana fa) ha avuto un forte ascesso (origine non nota) curato con antibiotico (stomorgyl e antiinfiammatorio). La mia domanda è la seguente: forse a causa dell’antibiotico (ma non saprei) il cane è molto apatico, dorme molto, quando usciamo a fare il giretto spesso si ferma e noto che fatica a muoversi, gli scalini poi è un’impresa (mette prima una zampa, poi l’altra e si tira su). E’ robusto (19 kg) ma non grasso. Consigliate qualche Integratore?
    Un altro aspetto stranissimo è il seguente: vivendo in appartamento, da sempre utilizzava sul balcone i tappettini per fare la pipì ma ormai da qualche mese ha smesso di utilizzarli. é capitato a qualcuno di Voi? Cosa suggerite? Forse cambiare balcone dove posare i tappettini?
    Grazie.
    Stefano Allievi

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Stefano, noi non siamo veterinari perciò non abbiamo la competenza necessaria per rispondere a domande di così stretta competenza medica. Tutto quelo che possiamo consigliarti è di seguire i consigli del tuo veterinario e, se lo ritieni necessario, di rivolgerti a qualcun altro per avere un secondo parere. Per quanto riguarda i bisogni invece, diciamo che qualsiasi cane dovrebbe avere l’abitudine di sporcare fuori di casa e per questo devono essergli garantite almeno 3 uscite giornaliere. Non abbiamo elementi per capire il motivo per cui non utilizza più i tappetini sul balcone, quello che ti consigliamo però è di cominciare a fargli prendere l’abitudine di fare i bisogni sempre e solo fuori di casa.

  • silvia scrive:

    il mio beagle ACETO ha 7 anni ma in questo ultimo periodo le ha avute tutte problemi con dolori per ernia cervicale rottura crociato posteriore destro quindi operato con tplo. DOPO TUTTO CIO’NON E’ piu’ lo stesso di un anno fa si affatica di piu’ si muove piu’ goffamente ma per me e’ sempre il mio piccolino e lo coccolo ancora di piu’ di prima perche’ lui e’ una parte di me stessa. FORZA ACETO!

  • roberta scrive:

    Ciao la mia cagnolina si chiama Kira é un bigle che ha appena fatto 13 anni e non ha mai avuto problemi da qualche giorno ha avuto un calo di appetito e di forze e anche qualche problema intestinale dovuto al caldo di questi ultimi giorni.
    le ho letto negli occhi che sta per arrivare la sua ora quindi stiamo vivendo questi ultimi periodi passando ancora piú tempo insieme perché lei in questi 13 anni mi ha riempito il cuore di gioia.
    il veterinario mi ha detto che sono fortunata perché pochi cani della sua razza arrivano a 13 e nelle buone condizioni come Kira perché non le manca neanche un dente ci vede e ci sente molto bene.
    Spero solo che passerà a miglior vita senza soffrire.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberta, ci dispiace immensamente per la tua Kira, ma non è detto che le rimanga così poco da vivere, forse il caldo le ha davvero tolto le forze e può essere che con l’arrivo dell’autunno si ristabilisca. In ogni caso goditi ogni singolo momento che passerete insieme e cerca di farla stare meglio possibile e, soprattutto, di farla sentire amata veramente. Falle tante coccole anche da parte nostra!

  • lori scrive:

    La mia adorata Fiamma ci ha lasciati ieri. Aveva 14 anni e due mesi e quindi ci ha accompagnati per un bel tratto di vita. L’abbiamo sepolta in un angolo di prato soleggiato dove lei era abituata ad accovacciarsi soprattutto in inverno e sul tumulo di terra metteremo una pietra a forma di cuore per ricordarle quanto l’abbiamo amata e quanta parte dei nostri cuori s’è presa andandosene.Stamane ho comprato una pianta di roselline bianche,com’era il suo splendido mantello con un’unica macchia nera sul dorso,e prima di sera lo pianterò accanto alla pietra a forma di cuore.So che ora Fiamma è là sul ponte dell’arcobaleno e questo mi consola un po’ anche se il vuoto che ha lasciato è immenso.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Lori, siamo molto dispiaciuti per la tua perdita, sappiamo che non c’è nulla che possiamo dire per farti sentire meglio, ma vedrai che col tempo il dolore lascerà spazio ad un sorriso quando la ricorderete. Ciao Fiamma!

  • diana scrive:

    Ciao sto per adottare una femmina beagle di 4 anni ho un bimbo di 3 anni e una gatta di 1 sono un po preoccupata perché non so si sta bene adottare un cane di questa età. Mi hanno detto che è molto pulita educata per questo ho pensato di adottarla voi che mi ditte? Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Diana, ovviamente ogni cane ha un suo carattere e una sua individualità, perciò non possiamo dirti come sono i “beagle di 4 anni”, dato che sono tutti diversi! Quello che ti possiamo consigliare è di non prendere la cagnolina a scatola chiusa, ma di conoscerla prima e di provare a portarla a casa tua, proprio per vedere come si comporta con il bimbo e soprattutto con la gatta.

  • silvano Rocci scrive:

    Ciao a tutti
    intervengo solo per dire che io e mia figlia abbiamo avuto un beagle di nome Joe noi lo chiamavamo Mr Joe !
    E morto la settimana scorsa all eta di 14 anni in seguito ad un inizio di emoragia celebrale
    e la cosa purtroppo insopportabile e che in seguito al parere del veterinario ho dovuto decidere insieme a mia figlia in 10 minuti di sopprimerlo attraverso la puntura.
    Mi sento in colpa non dormo piu la notte ,sono disperato .
    La perdita di Mr Joe ha rappresentato rappresenta e rappresentera la perdita di un vero compagno di vita,fedelissimo sempre contento,un grande amico un membro della nostra famiglia.
    Mr Joe e stato una fonte di conforto di compagnia di amore incondizionato unito al divertimento e alla gioia di esserti sempre accanto .
    Silvano.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Silvano, siamo immensamente dispiaciuti per la tua perdita, possiamo solo immaginare il grande vuoto che ha lasciato Mr Joe… Sappiamo che non c’è nulla che possiamo dire per farti sentire meglio, ma vedrai che col tempo il dolore lascerà spazio ad un sorriso quando lo ricorderete. RIP Mr. Joe! 🙁

  • Alberto scrive:

    La mia bigolina ha undici anni mi ha lasciato un mese fa preciso,ha lasciato un gran vuoto ma i bellissimi momenti passati insieme,averla trattata come una sorellina e sopratutto non avendogli mai fatto mancare nulla mi rende più sereno.ciao camilla

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ci dispiace tanto Alberto, ciao Camilla! :'(

  • Antonio scrive:

    Io ho una beagle femmina di 18 anni. E’ quasi cieca e sorda, devo portarla fuori in una borsa e posarla delicatamente a terra. Praticamente è senza denti, ma ha sempre uno sguardo dolcissimo…..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Caspita, 18 anni sono tantissimi per un beagle! Piccola, falle tante coccole da parte nostra! <3

  • Dany scrive:

    Ho 4 beagle 13 12 9 1 anno e spero visto le loro condizioni sono ancora ottime …a parte pelo un po sbiancato …. chiaramente parlo dei senior spero non mi abbandonino sono troppo forti e gli voglio molto bene !!!! per loro ho smesso anche di andare in ferie …per non abbandonarli !!!!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Dany, complimenti per il tuo splendido branco e per la tua devozione nei loro confronti! 🙂

  • daniela scrive:

    ciao. il mio adorato Billy mi ha lasciato il 27 maggio , 2 giorni fa all’eta precisa di 16 anni e mezzo. sono disperata e piena di sensi di colpa. era da circa 1 mese che vomitava l’acqua e il cibo. era in cura con fortekor e diuren e io pensavo solo al cuore trascurando il resto. le ultime analisi a gennaio davano valori renali nella norma. a gennaio aveva gia’ avuto episodi di vomito e diarrea e il vet. mi aveva detto che era una gastrite. il 21 maggio l’ho portato dal veterinario dicendo che vomitava e rifiutava talvolta il cibo. mi ha dato il malox e detto che se fra una settimana continuava a vomitare dovevamo fare accertamenti. domenica Billy e’ crollato con le zampe dietro. in clinica hanno fatto gli accertamenti. creatinina 8.80 , disidratato e collassato. lo hanno messo sotto fluidi per farlo riprendere ma non c’e’ stato niente da fare nonostante. io mi preoccupavo del suo cuore malato e invece lui per sopravvivere ha contato proprio sul suo cuoricino che cercava di pompare al massimo per aiutarsi. voglio dirvi di monitorare il cane anziano con analisi continue, almeno ogni 2 mesi. se lo avessi fatto anche io Billy sarebbe ancora qui.

  • daniela scrive:

    scusa Billy. sei nato il 27 agosto 1997. sei andato via il 27 maggio 2014. aveva 16 anni e nove mesi precisi. scusa e perdona la tua mamma

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Daniela, ci dispiace immensamente per quanto accaduto al tuo Billy, possiamo solo immaginare il dolore causato dalla sua perdita e il vuoto che ha lasciato nel tuo cuore. Vorremmo dirti però di non fartene una colpa, nessuno può sapere quanto e come sarebbe vissuto ancora se avessi fatto prima gli accertamenti, era un cane molto anziano. Pensa piuttosto alla vita che gli hai regalato e ai momenti meravigliosi passati insieme.

  • daniela scrive:

    grazie Simona. Billy era meraviglioso in tutto. un beagle a tutti gli effetti, buonissimo bellissimo equilibrato e ubbidiente che naturalmente mostrava tutte le caratteristiche della sua razza. io ho cercato di rispettarlo sempre e di farlo esprimere come desiderava e lui come ringraziamento mi ubbidiva. lo sai camminava senza guinzaglio e mi aspettava prima di attraversare la strada. noi due insieme camminavamo kilometri e kilometri. Lo so, era anziano ma pur con i suoi acciacchi se la cavava benino. era un cane molto forte e tenace. come tutti i beagle. ho sbagliato e vorrei che la mia testimonianza possa essere di aiuto a chi come me ha un tesoro come lui da proteggere in ogni circostanza e senza aspettare.

  • Silvano scrive:

    Spero che i tuoi Beagle abbiamo una vita ancora. Più lunga mi riferisco in particolare modo a quelli di 13 anni e 11anni se non sbaglio ma la vita dei Beagle generalmente non è più lunga di 14/15 anni quindi purtroppo dovrai cominciare a pensare che purtroppo succederà che dovrai dire addio . Io ne ho avuti uno che mi è morto quest anno a gennaio ed aveva 14 anni e mezzo, e molto triste e doloroso,ed e inutile dire che la vita senza l amico più fedele del mondo oggi e un altra cosa . Saluti Silvano .

  • Francesca scrive:

    Oggi il mio beagle BOBO ha compiuto 16 anni… ha molti acciacchi ma l’appetito ancora non gli manca… e a parte il fatto che soffre un po’ il caldo, resiste ancora!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Caspita, tanti complimenti a Bobo, una coccola speciale per lui da parte nostra! Dai, tieni botta!!! 🙂

  • roberta scrive:

    ieri matt è morta la mia piccola asia un beagle di soli 10 anni….è da una settimana che ha iniziato a zoppicare,che abbiamo risolto con una puntura di calmante….poi è iniziato il calvario….domenica scorsa nn riusciva piu a muovere il posteriore e subito al pronto soccorso…..da li dopo un controllo accurato gli hanno trovato un ipertensione gravissima….con precedenti trombi ,tempo due giorni il …..cane è morto….il vuoto che ci ha lasciato è incolmabile stiamo sempre a piangere spero ci sia riconoscente di tutto quello che abbiamo fatto per lei era una gran dispettosa e ci mancherá tantissimo …nn troveremo un cane come era lei UNICA Asia sei nel nostro cuore

  • roberta scrive:

    come facciamo senza di te?golosona ,dispettosa,russavi la notte!hai combattuto fino all ultimo e appena ti ho portato in clinica invece di uscire viva ci sei uscita morta….asia come faremo senza di te?
    grazie a tutti dello sfogo….ho un magone che ogni tanto mi sembra di sentirla camminare in casa ma quando mi giro nn vedo nessuno

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberta, ci dispiace tantissimo per quello che è successo alla tua Asia, possiamo solo immaginare il dolore causato dalla sua perdita così improvvisa. Purtroppo non ci sono parole per consolarti e alleviare il tuo dolore, adesso ci sono solo lacrime, ma vedrai che con il tempo riuscirai a ricordarla con un sorriso.

  • francesco scrive:

    Io ho un beagle di 3 anni e mi vien da ridere se penso che in così pochi anni lui sia già più grande di me…….ho avuto molti cani ma cognak ( il mio beagle) é il più giocherellone che io abbia mai avuto.
    Si mantiene in forma ed é molto attivo ……ma anche un po testardo.
    Gli voglio un mondo di bene e non lo abbandonerò o venderò mai a nessuno perché anche se son passati solo tre anni lui fa ormai parte della mia famiglia

  • francesco t. scrive:

    Ciao a tutti!!!Io ho un beagle di 3 anni e mi vien da ridere se penso che in così pochi anni lui sia già più grande di me…….ho avuto molti cani ma cognak ( il mio beagle) é il più giocherellone che io abbia mai avuto.
    Si mantiene in forma ed é molto attivo ……ma anche un po testardo.
    Gli voglio un mondo di bene e non lo abbandonerò o venderò mai a nessuno perché anche se son passati solo tre anni lui fa ormai parte della mia famiglia

  • Christian scrive:

    Ciao a tutti, io ho un beagle maschio di 10 anni Tommy, un furbetto tutto pepe, ha avuto parecchi problemi di salute in passato, starnuto inverso, gli abbiamo fatto fare (per necessità) la castrazione, onde evitare tumori.
    Fortunatamente è ancora in forma anche se un pò piu bianco, ma sia io che mia moglie gli vogliamo un bene incerdibile, e lui ricambia con i suoi “docissimi” danni da cucciolo, vive da circa 7 anni assieme ad un Pastore Tedesco di nome Michelle, sono inseparabili!!!

    Ciaooo

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Christian, grazie per averci scritto, complimenti a te e al tuo Tommy, continuate così! 🙂

  • Adelaide De BERNARDO scrive:

    il mio snoopy ha 17 anni . È sordo, vista diminuita e penso che anche l’ olfatto sia diminuito. Cammina lentamente e fa fatica a fare le scale, per questo anche se siamo al primo piano lo facciamo salire con l’ascensore. Scende a piedi e qualche volta scivola rischiando di fare un capitombolo. È anche incontinente, spesso trovo il suo cuscino tutto bagnato. Tutte le mattine prende una pillola per il cuore, ed ha problemi di fegato . Però vi posso assicurare che spesso combina guai da perfetto beagle!!!! Speriamo che possa rimanere con noi ancora tanto!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Te lo auguriamo Adelaide, il tuo Snoopy è un vero highlander! Fagli tante coccole da parte nostra! <3

  • niki scrive:

    Ciao ha tutti io sono Niki ho un beagle di nome Terry ha 5 anni e siamo inseparabili, gli voglio un bene dell anima e non oso immagginarmi un giorno senza di lei,tutte le mattine mi sveglia con un bellissimo buongiorno riempiendomi di coccole e baci e quando vede che sono triste mi porta uno dei suoi biscotti preferiti x vedermi felice 🙂 è il mio amore bellissimo 🙂

  • Daniela Prezioso scrive:

    Ciao Adelaide, Ciao a tutti.
    Ho letto del tuo Snoopy e faccio i complimenti a te e al piccolo grande Beagle Snoopy per aver raggiunto questa veneranda eta’.
    Mi permetto di darti un consiglio in quanto ci sono passata con il mio adorato Billy che putroppo ho dovuto mandare in cielo il 27 Maggio del 2014. quasi un anno eppure mi sembra ieri. Billy soffriva di un soffio al cuore e la notte tossiva ( poteva anche essere almeno in parte dovuto ad una tracheite, visto che loro tirano tanto quando sono in strada ). Comunque sia a novembre 2014 viene messo sotto diuren , aveva 16 anni e 3 mesi. All’epoca i valori renali erano regolari ma una dose forse troppo alta di diuretico in 5 mesi gli ha provocato un’insufficienza renale abnorme. Quando il 23 maggio ha tracollato, in clinica gli hanno rilevato un valore di creatinina 8,80. In piu’ 3 giorni prima il veterinario gli aveva fatto la vaccinazione. Tutto veleno che non e’ riuscito a smaltire in quanto i reni erano totalmente fuori uso. nonostante abbia lottato tanto cercando di compensare con il cuore per far arrivare energia agli organi, non ce l’ha fatta a riprendersi. Ti racconto questo per consigliarti con tutto il cuore, data la mia esperienza, di sottoporre il tuo Snoopy a periodiche analisi del sangue per tenere sotto controllo i danni che puo’ provocare un diuretico sui cani anziani ( lo troverai scritto anche sul bugiardino del diuren ). Io non lo sapevo, ero troppo concentrata a dargli a tutti i costi quelle maledette pasticche che me lo hanno ammazzato e il veterinario …. lasciam perdere. In bocca al lupo a te e al tuo Snoopy … ti auguro anche io di tenerlo vicino a te quanto piu’ possibile.
    Daniela

  • Adelaide scrive:

    snoopy non prende il diuretico ma un farmaco per L’insufficienza cardiaca ,un ACE inibitorie. È controllato spesso,il veterinario è anche troppo scrupoloso….diuretici mai presi con tutta la pipì che fa nell’ultimo periodo!!!!!!!

  • Christian scrive:

    Ciao,
    grandissimo Snoopy!!!!
    Il beagle è una razza bellissima, e tutti i soggetti sono unici!!!

    Ciaooo

  • Giliola scrive:

    Il mio Ciaki compirà 12anni a maggio, stà molto bene, è bravissimo, ubbidiente, quando lo porto fuori corre e cammina velocemente. Naturalmente il suo bel musetto è un pò cambiato a causa dei peli che sono diventati più bianchi, ma è molto bello.

  • Christiano scrive:

    Ciao!!!

    Il mio Tommy compirà a Marzo 11 anni, anche lui è un pò piu bianco , ma resta bellissimo!!!

    W i Beagles!!!

  • Pietro scrive:

    Non riesco a immaginare la mia vita senza la mia piccola Kenya..ha 10 anni fra 9 giorni e, a mio avviso, è sempre stata un mix perfetto fra un terremoto ed una comoda coccolona.
    Le voglio bene per come è: birbante casinista e coccolona.
    Un’amica di cui non posso fare a meno.

  • Christian scrive:

    Ciao Pietro,

    la penso esattamente come te!

    Ciaoo

  • Elena scrive:

    Ciao a tutti! Io ho preso Charlie al canile, é uno dei fortunati che sono stati salvati da Green Hill. Quando lo abbiamo preso, circa due anni e mezzo fa, ci hanno detto di non sapere precisamente la sua etá, ma che aveva circa un anno, il che vuol dire che adesso dovrebbe avere circa 3 anni e mezzo. Charlie peró ha già il muso un po’ sbiancato, e qualche altro pelo bianco sul resto del corpo. Quindi vorrei sapere a che età i beagle iniziano a sbiancare, per provare a capire la vera età del mio Charlie. Potete aiutarmi?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Elena! Forse non ne sei al corrente, ma è possibile risalire alla data di nascita dei beagle di Green Hill inserendo il numero di microchip o di tatuaggio in questa pagina del sito dell’anagrafe canina della regione lombradia: http://www.anagrafecaninalombardia.it/canina/. Per il resto è abbastanza normale che il musino si stia già schiarendo, anche la nostra Diana ha iniziato a sbiancarsi verso i 3 anni!

  • giovanni scrive:

    ciao marianna,mi spiace molto che il tuo beagle viva fuori,sono cani che danno tanto e meritano di essere ricambiati in maniera giusta,una soluzione ci sarebbe:hai provato a mettere fuori tua mamma?magari capisce….!!

  • Lina e Fulvio scrive:

    Ciao a tutti, mercoledì scorso è venuto a mancare il nostro tesorone di casa Macchia uno stupendo beagle di 16 anni, non smettiamo più di piangere ogni volta che lo ricordiamo, la casa è vuota senza il suo abbaio ed il pranzo e la cena non sono più le stesse senza il suo tipico elemosinare un bocconcino, la pizza lo faceva impazzire !!!
    La mattina era puntuale alle 7 a darci la sveglia sbuffando con il naso dietro la porta, lo chiamavamo il “vaporetto”, ci manca tantissimo, per nostro figlio ora di 25 anni era il “fratellino peloso”, anche lui sta malissimo !!!
    L’amore che ci ha dato è indescrivibile ed unico e per questo lo ringraziamo con tutto il nostro cuore, ciao Macchia

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Lina e Fulvio, siamo immensamente dispiaciuti per la vostra perdita, possiamo solo immaginare il dolore e il vuoto che ha lasciato nel vostro cuore. Sappiamo che non c’è nulla che possiamo dire per farvi sentire meglio, ma vedrete che col tempo il dolore lascerà spazio ad un sorriso quando lo ricorderete.

  • Christiano scrive:

    Ciao Lina e Fulvio,

    sono molto rattristato dalla vs enorme perdita.
    Purtroppo il ciclo vitale è questo, vi farà sicuramente bene il fatto che lo avete amato, e curato nel miglior modo possibile, ha vissuto benissimo con il vs amore.
    Il mio Tommy ora ha 11 anni,anche io in cuor mio vorrei che vivesse sempre, ma purtroppo non è possibile…..
    In saluto

  • Maria Grazia scrive:

    Ciao a tutti la mia dolcissima beagle Peggy ha 12 anni anche lei e’ sbiancata ed e’ un po’ grassoccia ma porta bene i suoi anni..purtroppo pero’ nei giorni scorsi e’ venuta a mancare la sua compagna di vita una meticcia di nome Maya con la quale condivideva ogni istante della giornata da 12 anni e questo ci sta creando qualche difficoltà. E molto triste e inappetente cerchiamo di starle vicino il piu possibile ma al momento non sembra bastarle…speriamo possa superare questa mancanza e regalarci tanti momenti di esuberanza come solo lei sa fare

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Maria Grazia, ci dispiace immensamente per la tua perdita e capiamo lo stato d’animo della tua Peggy. E’ normale che si senta destabilizzata, tutto a un tratto le è venuto a mancare un importante punto di riferimento. Quello che puoi fare per aiutarla a superare questo momento è cercare di tenerla impegnata il più possibile con attività che possano distrarla ed appagarla: passeggiate (anche brevi ma frequenti) e momenti di gioco, magari le puoi proporre qualceh semplice giochino di attivazione mentale che possa stimolarla e catturare la sua attenzione per un po’ di tempo.

  • daniele scrive:

    io ho una fammina di 10 anni, arwen (il nome non l’ho deciso io…) è con me da tre anni, non ha mai ricevuto un allenamento costante. La porto nelle uscite di trekking e se io percorro 7-8 km lei ne trotta almeno 12-13 andando avanti e dietro da me…
    nelle uscite in bici nei boschi mi segue per 4-5km
    una instancabile vecchietta…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Daniele, l’esercizio fisico è il modo migliore di mantenere il cane in perfetta salute sia fisica che mentale, occhio solo a non esagerare! 😉

  • Diletta scrive:

    Buonasera, io ho un beagle,Rose,di 13 anni fatti il 21 giugno ed è la cosa più bella che potessi ricevere.
    Me l’hanno regalata il mese prima di andare in prima elementare e quest’anno ho iniziato il primo anno di università.
    C’è sempre stata, ha passato pomeriggi interi con me mentre studiavo per l’esame di terza media, per la maturità quest’anno a giugno. Sta bene è ancora molto attiva, soprattutto quando si parla di cibo, ci sente poco,ma il legame che si è creato tra me e lei in questi ultimi anni è qualcosa di davvero grande.
    Ovviamente pensare che sono i suoi ultimi anni non è una cosa che mi fa piacere, perché avendo solo 19 la prima volta che ho provato amore e ho sentito cosa significa preoccuparsi per qualcuno e avere l’ansia che abbia preso la pastiglia per il cuore è stata con lei, al di fuori della famiglia ovviamente.
    Godetevi i vostri cani dall’inizio alla fine perché se riuscite a capire il legame che vi, scusate il gioco di parole, lega sarete le persone più amate di sempre!

  • Christiano scrive:

    Ciao carissima Diletta, bellissima la tua storia, le tue parole sono oro colato.
    Anche io possiedo un Beagle di nome Tommy (ho gia scritto di lui in passato) ed ha 12 anni, purtroppo ha i suoi acciacchi e sembra (in realtà lo è) che io voglia che il tempo si fermi con lui…purtroppo non è possibile, noi in famiglia (io mia moglie e la sua compagna , un pastore tedesco di nome Michelle) gli diamoo sempre dato tutto l ‘amore possibile.

    Un saluto a tutti!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Grazie Diletta e Christiano per le vostre testimonianze, vi auguriamo di trascorrere ancora tantissimi momenti felici insieme ai vostri compagni! Avere intorno un cucciolo pieno di energie è fantastico, ma i cani anziani con la dolcezza e saggezza sono impareggiabili!!!

  • Maria Grazia scrive:

    La mia Peggy dopo la perdita della sua compagna di vita ha avuto un tracollo.prima una brutta cistite poi ha iniziato a bere tantissimo dopo una serie di accertamenti le è stato diagnosticato un cushing ora stiamo cercando il giusto dosaggio per la terapia ma purtroppo la vedo tanto stanca. Non mi lascia mai vuole starmi sempre accanto anche io cerco di godermi ogni attimo di amore con lei.molto triste vederli invecchiare.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Maria Grazie, ci dispiace moltissimo per la tua Peggy, speriamo che possa riprendersi sia fisicamente che psicologicamente dalla perdita della sua compagna. Forza!!!

  • Claudia scrive:

    Buongiorno, la nostra Lilly ha 14 anni, è in buona salute anche se un po’ rigida nei movimenti e un po’ sorda. Stiamo per cambiare casa e il dilemma è se lasciarla nella vecchia casa (con giardino e una sola rampa di scale) con un nostro figlio che spesso è via per lavoro o portarla con noi in un appartamento al secondo piano (senza ascensore e senza giardino). È peggio lo sconvolgimento delle abitudini o la possibile solitudine? Grazie per i preziosi consigli.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Claudia, la situazione andrebbe analizzata a fondo valutando attentamente tutti i parametri e soprattutto il tipo di soggetto che è la vostra Lilly (il suo carattere, la sua indole, ecc…) e il tipo di relazione che ha con voi. Per quel poco che sappiamo possiamo solo dirti che in questi casi secondo noi la soluzione migliore è sempre quella di portare il cane con sè, a maggior ragione per il fatto che la cagnolina è ormai anziana e per questo sarebbe preferibile evitare di lasciarla sola per molto tempo. Potreste comunque portarla a fare delle passeggiate ed eventualmente prenderla in braccio per fare le scale. Insomma, secondo noi è sempre preferibile evitare al cane isolamento e solitudine.

  • Christian scrive:

    Ciao,

    anche secondo il mio modesto parere personale, la soluzione migliore sarebbe quella di portarsi il cane assieme, poichè il cane crea a differenza dei gatti, un legame indissolubile con il proprio padrone ed il nucleo familiare, e non con l’ambiente che lo circonda. Visto poi che la cagnolina in questione non è piu una cucciolotta, anche se non dispone piu di un giardino ma del vostro amore e di qualche leggera passeggiata, penso non vi siano problemi. Una carezza a Lilly ed un saluto a te. Buona giornata.

  • Armando scrive:

    La mia “cucciolotta” il prossimo mese compirà 15 anni. Certo ha perso molto come udito, vista, olfatto e resistenza, ma ancora regge bene. Ogni tanto ha dei tremori, l’appetito non le manca, ed è testarda come sempre ma diventa sempre più amorevole.
    Un vero tesoro!!!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Armando, grazie per averci scritto! Noi diciamo sempre che i cucciolotti sono tanto dolci e carini, ma i beagle anziani sono di una tenerezza infinita! Tanti auguri alla tua cagnolina, dalle un biscotto di compleanno anche da parte nostra! 🙂

  • antonella scrive:

    Ciao, io ho una beagle di diciasette anni e sette mesi, sempre piena di fame (anche se ha i denti consumati ) fa una vita da anziana con qualche problema alle zampe dietro e con un occhio appanato, sta perdendo i peli attorno al tartufo , ma è sempre bella con il suo musetto dolce. Non so come reagirò quando volerà in cielo ma intanto mi godo tutti i suoi comportamenti da nonna.

  • christian scrive:

    Ciao, Antonella complimenti a te ed alla tua Beagle, non preoccuparti, e godetevi la vs amicizia ancora auguri!!!

    Il mio Tommy ha 12 anni e 4 mesi, purtroppo è affetto da un male che lo ha costretto a perdere una zampina, ha passato giorni bui con noi sempre al suo fianco, ci ricambiava con lo sguardo. Ora sta meglio ed è tornato a correre scavare e giocare come se niente fosse, nonostante sia malato, la nostra gioia è vederlo ogni giorno.

    Ciaooo

  • Maria grazia scrive:

    Avevo già scritto in precedenza della mia Peggy che ora ha 13 anni era rimasta sola perché morta la sua compagna dopodiché ha avuto un tracollo fisico con problemi di salute importanti ora abbiamo preso un altro cane e come per miracolo si è ripresa in modo incredibile anche il veterinario è sbalordito..nonostante l’età e i problemi vari c’è la viviamo giorno per giorno come fosse il primo riempiendola di coccole

  • Loredana scrive:

    Ciao a tutti
    Anch’io ho un beagle , si chiama Otto, ha compiuto 13 anni lo scorso 25 agosto. È con noi da quando aveva 1 mese e mezzo ca. Tutta la mia famiglia lo adora e per me è il terzo figlio ‘peloso’ . Quello che ci ha regalato in questi anni è fantastico ed auspichiamo rimanga con noi ancora per molto anche se ha una patologia cardiaca molto seria dallo scorso mese di marzo.
    Anche noi come Antonella ci godiamo tutti i suoi comportamenti da ‘vecchietto’.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Loredana, auguriamo tutto il meglio possibile a te e al tuo Otto, fagli una carezza da parte nostra! <3

  • Francesca scrive:

    Noi viviamo felicemente da quasi 14anni con Camilla….la nostra bimba é davvero bellissima…a detta di tutti i veterinari che l’ha no curata….davvero tanti….6 interventi chirurgici….due cicli di chemioterapia ( in tutto nove mesi)mai avuto ne vomito…ne diarrea…TUTTO SUPERATO ALLA GRANDE….NON É UN CANE…É UN TORELLO HA RUBATO DI TUTTO …ha la taglia perfetta per raggiungere tavolo e lavandino…ho sostituito il frigorifero con uno a chiusura tipo cassaforte…con il precedente…quando dimenticavo di chiudere il mollettone ….. andava a nozze…é il nostro grande amore…il figlio NORMALE ce l’ha regalata quando giustamente ha lasciato il nido per convivere con la sua ragazza…e la bambina pelosa prima si è presa il suo letto…poi ha deciso che era meglio il nostro…in 3 si sta meglio spero che viva ancora tanti anni…adesso è in forma smagliante…ha nuotato tutta l’estate…andiamo al parco tutti i giorni, si rotola felice nell’erba e appena mi distraggo UN ATTIMO… MI FREGA e si tuffa nel laghetto per farsi una nuotatina…AH….MORDE I VETERINARI….

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Francesca, che bel tipo la tua Camilla, ha dimostrato fin da subito di avere carattere! Vi auguriamo ancora tanti momenti felici da trascorrere insieme! 🙂

  • christian scrive:

    Ciao a tutti, vorrei pubblicare queste poche righe per ricordare il ns Tommy, purtroppo deceduto oggi a quasi 13 anni, dopo lunghi mesi di speranze ed un’operazione che lo aveva privato della sua zampetta destra.
    Ricorderemo per sempre la sua bontà ed il suo amore Ti Voglio Bene Tommy.

    Ciao AMICO mio, scrivo queste parole con il groppo in gola, hai oltrepassato il ponte e mi hai lasciato solo, il tuo ricordo sarà sempre con noi. Ti vogliamo bene. Tommy. Riposa in pace.

    Un saluto a tutti.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Christian, siamo profondamente addolorati per la tua perdita, ti siamo vicini. RIP Tommy… 🙁

  • Patrizia scrive:

    Ho un beagle di nome Charlie che ha 12anni e mezzo. Da qualche giorno gli cedono le zampe posteriori.lo porterò dal veterinario ma ho timore che non vivrà ancora a lungo. Tutte le sue energie le raccoglie però per tentare di rubare il cibo.

  • Pietro scrive:

    Ti daranno il condostress. Secondo me ti torna come nuovo.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Patrizia, non pensare subito al peggio! Ad una certa età è abbastanza normale che inizino a farsi sentire gli acciacchi, soprattutto in questa stagione così fredda e umida. Fallo visitare dal tuo veterinario e fagli anche degli esami del sangue completi per verificare il funzionamento degli organi, dopodichè segui le sue indicazioni, magari ti darà un ciclo di antidolorifici per le zampe e a seguire qualche tipo di integratore per le articolazioni. In bocca al lupo!

  • Giulia scrive:

    La nostra Shary ci ha lasciato oggi…aveva 14anni,una cucciolona buona che amava stare in compagnia.Ora casa è vuota,nessuno che apre insistentemente le porte accostate o che accoglie gli amici da perfetta padrona di casa.Nessuno che ruba cibo o che fa dispetti,nessuno che ti guarda con quegli occhioni mentre mangi un biscotto leccandosi i baffi.Shary aveva problemi di cuore…ma nei nostri vivrà sempre con grande amore.Ciao Sharina❤️

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giulia, siamo molto dispiaciuti per la tua Shary, possiamo solo immaginare il grande vuoto che ha lasciato nella tua casa e nel tuo cuore, ti siamo vicini. 🙁

  • Sergio scrive:

    Salve…scusate l intromissione…ho appena perso il mio amato beagle,e nonnme ne capacito ancora….aveva 19 anni 3 mesi e 11gg x l esattezza….sono devastato dal fatto che non ci sia piu….si chiamava,anzi x me e ancora qui…si chiama birillo….scusate ma non me ne do pace….era semplicementa la.mia vita…..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Sergio, ci dispiace immensamente per il tuo Birillo, possiamo solo immaginare il vuoto che ha lasciato nel tuo cuore dopo addirittura 19 anni! Vedrai che col tempo il dolore lascerà spazio ad un sorriso quando lo ricorderai, ti siamo vicini. <3

  • Luisa scrive:

    Ciao a tutti….ho letto le vostre testimonianze e mi sento di scrivere …il mio Snoopy compirà a Giugno 15 anni…ha iniziato con una tracheite causata dal cuore,ora prende cardisure e da li è iniziata la sua vera vecchiaia,non gioca piu’..cammina piano,ora ha una forte anemia che stiamo cercando con il veterinario di far risalire,io sto’per avere un esaurimento al pensiero che un giorno non ci sarà più. ..per noi non avendo figli e un bimbo a tutti gli effetti, l’amore della mia vita,prego tanto che si addormenti un giorno senza soffrire….lascerà un grande vuoto ma non nel mio cuore,dolce bravo e bellissimo…e viziato

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Luisa, ci dispiace immensamente per il tuo Snoopy… per quanto possiamo essere consapevoli che un giorno dovremo lasciarli andare, non potremo mai essere preparati a staccarci da loro. Cerca di stargli vicino e di tenerlo su di morale, cerca di non abbatterti altrimenti lui farà altrettanto. E fagli una carezza da parte nostra. 🙂

  • Pietro scrive:

    Snoopy di Scandicci?

  • Diletta scrive:

    Cara Luisa, la mia beagle si chiama Rose e il 17 giugno farà 16 anni, anche lei prende il cardiosure e anche il benazepril … ad ottobre le è stato diagnosticato un tumore della pelle, per i problemi al cuore non può essere operata e la chemio sarebbe troppo invasiva per lei. Per fortuna essendo un tumore “esterno” non le da grosso fastidio, lo dobbiamo solo tenere bene disinfettato, infatti ora porta il pannolino perché le è venuto proprio sotto la coda!
    Abbia moltissimo per qualsiasi cosa voglia, mangia sempre tanto e mi sta incollata come sempre.
    Siamo cresciute insieme, mi è stata regalata ad agosto del 2002, io a settembre iniziavo la prima elementare, ha fatto con me tutto il percorso scolastico e spero che quest’anno riesca a vedermi laurearmi almeno alla triennale!
    Alla notte faccio fatica ad addormentarmi perché penso che il tempo con lei sta per finire e anche se sembra una cosa “ridicola” lei mi ha cambiato la vita, grazie a lei ho capito che gli animali non sono poi così diversi da noi, sono diventata vegana a 17 anni e ho molto rispetto per la natura… insomma gran parte di ciò che sono ora è grazie a lei.
    Spero anche io che lei si addormenti senza dolori e capisco benissimo cosa provi!
    Un bacio

  • Annarita scrive:

    Ciao a tutti, la mia piccola Stella se n’è andata il 31 dicembre. Aveva 13 anni e 1/2. È triste stare senza di lei, mi manca molto, era tanto dolce e ho dovuto decidere purtroppo di farla addormentare ed era una cosa che non avrei mai voluto decidere di fare, ma purtroppo non mi avevano dato speranze. Aveva una grossa massa addominale che in due mesi che lei non stava bene non era stata diagnosticata. Mi sento di dirvi di prendervi cura di loro anche con esami diagnostici anche se a volte costosi, ma possono salvare loro la vita.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Annarita, ci dispiace moltissimo per la perdita della tua Stella, possiamo solo immaginare il vuoto che ha lasciato nel tuo cuore. Ti siamo vicini!

  • Annalisa scrive:

    La mia zizou ha 14 anni e 1/2….inappetenza?….magari…è sempre sotto al tavolo e se non le dai qlcosa nitrisce e sbuffa come un cavallo…le scale non le vuole vedere…si pianta davanti all’ascensore e nin la smuovi…le piace uscire per i prati e annusare tutto..la lscio libera e pascola…non ci sente tanto bene ma a fiuto non la batte nwasuno..qndo dorme russa e non sente neanche i fuochi d’artificio…è un tesoro.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Annalisa, che gran personaggio la tua Zizou! 😀 Torna a pubblicare qualche foto sulla nostra pagina facebook!

  • sergio scrive:

    è un tuffo al cuore leggere i commenti quando si parla di un cane beagle.il mio mi ha lasciati il 24 luglio alla veneranda eta di 18 anni e 3 mesi……non riesco ancora a crederci,ma soprattutto ad accettarlo che il mio compagno di vita non sia piu con me

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Sergio, siamo addolorati per la tua perdita, 18 anni è un vero record per un beagle!

  • Alessio scrive:

    Ho una beagle di 8 anni, ha fatto i primi peli bianchi 3 anni fa ma oltre a quello è rimasta la stessa pazza e ladra di sempre.. spero rimanga cosi per molto ancora 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Alessio, te lo auguriamo con tutto il cuore, anche la nostra Diana ha 8 anni! 🙂

  • Vanni scrive:

    Ciao a tutti, la mia Cindy purtroppo é mancata lo scorso sabato. Avrebbe fatto 13 anni ad inizio maggio. Dopo averle tolto la milza un mese e mezzo fa per un tumore, tutto procedeva bene, ma poi purtroppo ha mangiato qualcosa che le ha creato un blocco intestinale è da lì è morta per un embolo celebrale. Mi manca troppo, ha lasciato un vuoto immenso. Era una di famiglia, ci seguiva ovunque. Oggi il mio bimbo di 2 anni la cercava per la passeggiata perché era abituato ad averla sempre insieme. Che triste. Mi rimarrà sempre nel cuore. Sono cani fantastici, odio chi maltratta gli animali, avendo sperimentato cosa ti possono dare. Ciao Cindy

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Vanni, siamo davvero dispiaciuti per la perdita della tua Cindy, ti mandiamo un abbraccio.

  • Paola scrive:

    Ciao a tutti, il mio Stitch ha compiuto a novembre 2017 14 anni. Nell’insieme di salute sta bene, a parte dolori articolari che gli rendono difficile salire le scale. Adesso però è due /tre mesi che ha preso l’abitudine di abbaiare sempre, di giorno, di notte in continuazione. E’ normale che facciano così? Non ha mai abbaiato così tanto in tutti i suoi anni e adesso sta recuperando. Il problema è sopratutto la notte..
    Grazie a chi sa dirmi qualcosa.

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Paola, potrebbe trattarsi di demenza senile o di un’avvisaglia di un problema di salute che magari richiede esami specifici, pertanto il primo consiglio è di parlarne con il veterinario. Se da questo punto di vista dovesse essere tutto a posto, magari puoi rivolgerti ad un bravo educatore che, analizzando il suo quotidiano, la sua indole ecc… possa capire le cause di questo comportamento ed aiutarvi a risolvere il problema.

  • rita scrive:

    sono ritornata su questo sito con fatica. Il mio beagle è morto ormai da un anno , ma il dolore è sempre presente come fosse ieri. Aveva 13 anni, era bello agile sveglio da vecchio assomiglia molto alla foto che avete messo. E’ stato male una notte e la mattina dopo ci ha lasciati con un ultimo abbraccio, a casa . L’abbiamo amato e coccolato fino all’ultimo come lui ha fatto con noi. Ora esco da qui .. mi si chiude il cuore dal dolore

  • sergio scrive:

    cara Rita,come ti capisco….e qui mi fermo

  • Christian scrive:

    Ciao Rita, ti capisco benissimo, anche io ho fatto molta fatica a digerire la scomparsa del ns Tommy aveva quasi 13 anni ed e’ volato via in qualche mese dopo un operazione pesante per cercare di strapparlo alla morte. Lo abbiamo amato intensamente come lui ha fatto con noi. A circa 1 anno di distanza non sono riuscito più a lasciare la sua sorellina un pt di quasi 12 anni da sola. Mi sono recato in un Pet rescue nelle mie zone ,ed ho dato una nuova famiglia (la ns) ad un beagle di nome Casper che non era stato fortunato in passato Maltrattato dal ex padrone è finito in canile….. Non sostituira’ mai Tommy ma dopo averlo adottato mi sono sentito una persona più completa ho fatto del bene a noi e a lui, sinceramente senza L amore dei ns pelosi e’ difficile rimanere nonostante io avessi anche Michelle il na meraviglioso pt. Sono strasicuro che Tommy ovunque sia oltre il ns cuore ne sia felice. Una caro saluto.

  • Roberto scrive:

    Ciao a tutti, devo ammetterlo… trovo tanta sana invidia nel leggere i commenti dei vari utenti che parlano con grande e comprensibile affetto della dolorosa perdita del proprio carissimo amico di 13, 15 addirittura 19 anni. Ho avuto diversi compagni a 4 zampe, quasi tutti deceduti dai 12 ai 14 anni per cause naturali. Purtroppo, in questi giorni, sono stato colpito da un tremendo lutto, il mio primo beagle di un anno e pochi mesi mi ha lasciato tragicamente. Avete capito bene, poco più di un anno!!! S-Fuggitomi in campagna, malgrado le ricerche continue, dopo 5 giorni, su indicazione, l’ho ritrovato deceduto, disteso sul ciglio della strada investito da diversi giorni. Penso al dolore che ha provato e mi viene l’ angoscia. Mi abbatto nel pensare che non potrò trascorrere i miei anni futuri in sua compagnia. Mi balzano in mente mille ricordi, i tanti momenti felici, ma anche faticosi durante la crescita del suo primo delicato e, ammetto, non semplice anno di vita. Era molto vivace, giocoso e affettuoso con tutti, ma anche tremendamente testardo e incosciente, amante sviscerato delle passeggiate e degli spazi aperti, restio nel rimanere a casa e nel seguire spesso le regole. Gli ho voluto tanto bene e ora mi manca terribilmente, sento un vuoto incolmabile ed essendo un beagle l’assenza percepita è immensa. Mi sento tremendamente in colpa, non riesco ad accettare la sua precoce e tragica scomparsa. Provo sentimento di sconforto e rabbia, non so se riuscirò mai a perdonarmi la morte del mio piccolo compagno di vita. Scusatemi lo sfogo, ma volevo condividere il mio dolore con persone che possono capirmi. Ci tenevo anche a ringraziare lo staff per i preziosi consigli, mi sono stati di grande aiuto, malgrado ahimè abbia fallito nel prezioso compito di “genitore”. Non so se accoglierò nuovamente un beagle nella mia vita, in ogni modo a tutti voi i miei saluti.

  • sergio scrive:

    ciao….ho appena finito di leggere le tue righe,e non nascondo il nodo alla gola che mi è preso.Sono dispiaciuto per quanto accaduto…..non esistono parole che riempiano il cuore come l afffetto che da un cane…anch io ho avuto sensi di colpa,ma il tempo aiuta x dare spazio ai ricordi,tutti belli e intensi….come solo loro sanno dare…..il loro è amore vero e sincero…..

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Roberto, non possiamo nemmeno immaginare quanto dev’essere grande il dolore per la perdita così improvvisa del tuo cucciolone… Ti siamo vicini e ti mandiamo un forte abbraccio!

  • Roberto scrive:

    Vi ringrazio tanto per il sostegno.

  • Fily Saccà scrive:

    Salve leggendo i vs post mi é venuto spontaneo scrivervi
    Ho un beagle maschio di nome Jago ed é sempre vissuto in casa come un figlio…adesso ha 15 anni suonatiè il mio vecchietto adorabile anche se non sente più non vede quasi niente ma il suo fiuto è rimasto quello di sempre….unico inconveniente non riesce più a gestire la pipì soprattutto al mattino e visto che dorme al piano superiore con noi perché non vuole stare sotto da solo e non arriva in tempo a scendere le scale (che continua a salire e scendere piano ma da solo)
    Amiamo i nostri Cuccioli ..sempre….

  • Pietro scrive:

    Salve ho una beagle di nome Kenya di 13 anni. Da tre anni ha una patologia con necroticizzazione del fegato e sovraproduzione dei fanghi biliari; curata con cambio di alimentazione e medicina per ridurre il problema dei fanghi abbiamo rallentato lo sviluppo degenerativo della malattia. Tuttavia ora abbiamo scoperto che ha il Cushing..una ghiandola surrenale lievemente ingrossata contestualmente ad un brusco aumento delle transaminasi ha fatto scattare il campanello di allarme. Presumo verrà curata con il Trilostano. Ecco la mia domanda:premesso che il mio veterinario è bravo e che noi ogni 3 mesi da 3 anni si fanno analisi ed ecografia, cosa mi devo aspettare? Kenya è vispa, in forma e asintomatica eccetto per la fame (che ha sempre avuto eh). Non beve litrate di acqua, il manto è sano, la pancia normale. Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Pietro, ci dispiace moltissimo per la situazione della tua cagnolina. Purtroppo però noi siamo semplici educatori cinofili, non veterinari, perciò non abbiamo competenze né autorità per rispondere a domande di così stretta competenza medica. L’unico consiglio che possiamo darti è di chiedere un secondo parere medico, magari portando Kenya da uno specialista. In bocca al lupo!

  • piccola katty scrive:

    Lunedì 21 maggio 2018 è deceduta la nostra cagnetta beagle di 14 anni. Ha sofferto molto causa rottura del pancreas. I veterinari hanno fatto tutto il possibile ma per non farla soffrire ancora hanno provveduto ad addormentarla.
    La Katty è stata il quarto cane che ha frequentato la nostra casa. La abbiamo raccolta al canile di Saronno abbandonata da una società di ricerca usandola come fattrice con l’inseminazione artificiale. Aveva 9 anni e con noi ha passato gli ultimi anni felici. Ci seguiva in ogni angolo della casa si faceva coccolare dai miei nipotini. Quando si usciva ci aspettava dietro la porta. Abbiamo dato molto a lei ma ci ha dato serenità,amicizia ed affetto.
    Ci mancherai Katty Io e mia moglie come i nipoti non ci siamo ancora ripresi .Guardo l’orologio e alle ore d’uscita vado cercare il guinzaglio per portarla fuori ma la cagnetta non c’è Gli animali sono in alcuni casi meglio degli umani. Nulla chiedono se non la pappa e le passeggiate. Ti danno tanto e la casa sembrava quasi sorridere. Solo chi ha avuto cani o gatti può capire. Si tratta di un “lutto “ familiare Riposa in pace nel paradiso dei cani. Incontrerai: la Betty,Tom, Maggie e la Biri cagnetta di mia moglie quando era ragazza.
    Mi spiace per sfogo ma aveva bisogno di scaricarmi. renzo saitta
    Renzo Saitta

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Renzo, siamo molto addolorati per la tua perdita, possiamo solo immaginare il vuoto che Katty ha lasciato nella vostra casa e nel vostro cuore. Ti siamo vicini e ti mandiamo un abbraccio!

  • Gabriella scrive:

    La mia beagle ha 12 anni e mezzo, ha sempre avuto una salute di ferro ma da due anni ha un soffio al cuore con riflusso nell’aorta e prende diuretico e niel x cuore. E’ invecchiatissima negli ultimi 4/5 mesi, forse perché cambiando casa….non so sembra che si sia intristita anche se qui ha un’enorme terrazzo dove le permette di muoversi dentro e fuori come vuole.
    Una notte della scorsa settimana improvvisamente si è messa a piangere fortissimo e continuando ad urlare si è alzata dalla brandina trascinando la gamba posteriore destra. Poi si è calmata ma dal quel momento ha sempre peggiorato anche con gli antiinfiammatori che gli ha dato il veterinario non migliora anzi è sempre peggio.
    Avrà mollato un tendine ? Non so più cosa pensare, spero che adesso il veterinario mi sappia dire qualcosa in più o faccia un’ecografia. Sono molto in ansia.
    ciao a tutti

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Gabriella, ci dispiace moltissimo per la situazione della tua beagle, è verosimile che questo periodo particolarmente stressante dovuto al trasloco abbia accelerato il suo invecchiamento. Ovviamente non possiamo darti nessun parere riguardo al fatto che trascina la gamba, solo il tuo veterinario con visite ed esami adeguati potrà darti una diagnosi ed una cura per farla stare meglio. In bocca al lupo e falle una carezza da parte nostra!

  • manuela scrive:

    ciao a tutti ,sono molto triste perchè il mio Leo sta molto male,ha 15 anni e
    8 mesi.sta in piedi a malapena dandogli il cortisone ma purtroppo è da due gg. che non si regge più.io ,mio marito e i miei figli stiamo soffrendo tantissimo perchè capiamo che tra non molto LEo ci lascerà.è una roccia sta lottando come non mai e noi lo amiamo tantissimo .il nostro beagle Leone detto Leo è dolcissimo ,testone,ancora bellissimo e AMICO FEDELE.TI AMIAMO

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Manuela, ti siamo vicini in questo periodo così brutto, ti auguriamo di poter trascorrere ancora tanti momenti felici insieme al tuo Leo. Un abbraccio a te e una carezza a lui!

  • Gabriella scrive:

    Ciao a tutti, tanti racconti mi hanno fatto piangere, la mia Lilli ha “solo” 13anni …..non riesco a pensare che un giorno non ci sarà più.

  • Giuseppe fiallos scrive:

    Ciao a tutti,sono giuseppe ed ho 18 anni il mio beagle ha quasi 15 anni e mi dispiace essermk perso la sua gioventù poiche io ero ancora piccolo.. ma penso che i beagle più invecchiano più diventano federe.. e una razza che ho sempre amato pur quanto lui resista .. ho avuto vero amico con cui crescere

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giuseppe, ti auguriamo di passare ancora tantissimi momenti felici insieme al tuo beagle e quando non ci sarà più, pensa a quanto sei stato fortunato a crescere insieme lui. Fai una carezza al tuo vecchietto da parte nostra! 🙂

Lascia un commento