Torna all'homepage

Accessori per il beagle: i giochi ‘intelligenti’ per cani

Autore: Simona (AmicoBeagle)
Categoria: Accessori

giochi intelligenti per cani fotoDopo esserci occupati dei giochi classici per intrattenere in modo positivo il nostro Beagle, ora diamo un’occhiata ad alcuni giocattoli di livello superiore che si trovano in commercio. Sono giocattoli capaci non solo di far divertire per ore il nostro amico ma anche di stimolare e migliorare le sue facoltà mentali, a tutto vantaggio del suo benessere. Sappiamo infatti che per mantenere un cane in salute è fondamentale dare uno sfogo costruttivo alle sue energie sia fisiche che mentali.

Giochi “da masticare”

accessori beagle: giochi masticare

Abbiamo già parlato di quanto sia importante e soddisfacente l’attività di masticare per il beagle. In realtà è un impulso che hanno tutti i cani e deve sempre essere soddisfatto adeguatamente, in modo più o meno simile a seconda della razza.

I benefici di questa attività si riflettono sia sul corpo del cane (aiutando l’igiene orale, la salute dei muscoli delle mascelle, ecc.) sia sulla sua mente.

Ecco perché abbiamo inserito i giochi da masticare in questo post: anche se sembra un’attività elementare, masticare adeguatamente è il primo passo per prenderci cura dell’intelligenza del nostro cane.

In commercio c’è davvero una scelta mostruosa per quanto riguarda gli oggetti che il cane può masticare.

Si parte dagli “snack”, che possono essere giochi di pelle di bue, cotenne, nasi e orecchie di suino, fino ad arrivare agli ossi veri e propri (da scegliere sempre con cautela, grandi e che non si scheggino, per non creare situazioni pericolose per l’apparato digerente del cane).

accessori beagle: giochi gomma

Dopodiché troviamo i più diffusi giocattoli da masticare, che sono quelli in gomma. Le forme sono le più varie: coniche, rotonde, cilindriche o più complesse.

Gran parte di questi giocattoli si può riempire di cibo per trasformarli in un piacere capace di durare ancora più a lungo.

Il cibo che si può spalmare o inserire in questi giocattoli è altrettanto vario e fantasioso: dalle semplici crocchette al cibo in scatola, ai biscotti per cani, alla frutta (tranne l’uva), allo yogurt, ai formaggi, ecc. ecc.

E da qui passiamo ad una grande sottocategoria dei giochi da masticare in gomma…

I “Kong™”

Accessori per il Beagle: i giochi 'intelligenti' - Kong

Tra i giocattoli da masticare per i cani ormai sono i più famosi, tanto da creare una vera e propria categoria a parte.

Costruiti in caucciù, sono disponibili in molte misure e di diversa resistenza per cani di ogni razza, taglia ed età. Dall’originale forma che ne ha fatto un vero e proprio oggetto di culto, si arriva a più classiche forme ad osso.

Tutti i Kong™ hanno un vano interno che può contenere bocconcini e premi mangerecci di diversa natura, fino a saporite creme create apposta per questi giocattoli.

Il cane, cercando di raggiungere il cibo contenuto al suo interno, sposterà e agiterà il giocattolo che essendo di gomma rimbalzerà in modo imprevedibile intrattenendo il nostro amico in modo certamente efficace.

Giochi di occupazione ed attivazione mentale

Accessori per il Beagle: i giochi 'intelligenti' - Occupazione

Alcuni giocattoli di questo tipo possono essere facilmente autocostruiti. I più semplici si basano su contenitori di diverse forme e dimensioni che contengono i classici premi in cibo, che il cane dovrà far uscire muovendo il giocattolo in diversi modi.

Possono essere palline cave di gomma con un foro (che diventano divertenti giochi “distribuisci-bocconcini”), bottiglie fissate a sostegni che le fanno ruotare o anche morbidi dadi di peluche contenenti bocconcini che il cane raggiungerà da alcune feritoie.

Anche in questo caso la motivazione al gioco sarà molto forte a causa del profumo del cibo.

Sul mercato ne esistono davvero tantissimi modelli.

Accessori per il Beagle: i giochi 'intelligenti' - Attivazione mentale

Il concetto base che unisce il progetto di tutti questi giocattoli è che il cane per raggiungere i bocconcini-premio deve risolvere “enigmi” di diversa natura, che possono variare dal sollevamento di piccoli sportelli, alla composizione di figure tridimensionali fino ad arrivare alla soluzione di labirinti di diversa difficoltà.

Come abbiamo detto, il cane sarà molto motivato a risolvere il meccanismo di questi giocattoli perché sentirà chiaramente il profumo dei premi e la sua mente non potrà che trarre beneficio dal lavoro effettuato per ottenere il cibo.

Abbiamo visto che praticamente tutti i giocattoli “intelligenti” sono basati sull’idea del raggiungimento di un premio in cibo.
Non può che far bene al corpo e alla mente del nostro beagle impegnarsi a scovare i bocconcini: se gli concediamo regolarmente uno di questi divertimenti noteremo presto i benefici. Vale proprio la pena di tentare! 😉

40 commenti:
  • Giovanna scrive:

    Anche il mio Oliver adora giocare con kong ed è un bell’intrattenimento…

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    In effetti il kong è l’ideale per far passare un pò di tempo in tranquillità ai nostri cani e non stupisce che sia diventato un “cult”! 🙂

  • laura scrive:

    io che vado a scuola credo che lasciarli kong classic sia una buona idea magari con dentro del cibo per tenerlo occupato.

  • paride scrive:

    Che misura di kong devo prendere per il mio cuccioli di due mesi?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Per un cucciolo così piccolo va bene la misura S, mentre per quando sarà cresciuto ci vorrà la M.

  • VANIA scrive:

    Salve, io ho una tremenda beagle di un anno e mezzo… la mattina lavoro e quindi lei rimane sola per un bel po di tempo… e dato che si annoia giustamente, mi distrugge casa!!!! mi consigliate i giochi kong o c’è qualche altro gioco INDISTRUTTIBILEEEE!!?????? aiutatemi sono disperata… ma la amo lo stesso!!! 😉

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Vania, di Kong ne esiste anche la versione “Extreme” fatto di gomma durissima, praticamente impossibile da distruggere… Comunque, più che cercare dei giochi indistruttibili bisognerebbe agire a monte! Il gioco di attivazione mentale va bene ma va aggiunto a tutta una serie di altre cose, come far sfogare il cane prima di lasciarlo solo, adottare una serie di accorgimenti prima di uscire e quando si rientra a casa per non enfatizzare questi momenti, evitare di lasciarlo al buio e in silenzio, preparargli uno “spazio-tana” ed eventualmente confinarlo lì… Leggi questi articoli, troverai qualche informazione utile a riguardo:
    Affrontare l’ansia da separazione del Beagle
    Se il Beagle abbaia tanto quando non ci siamo
    Il Beagle può rimanere da solo per le otto ore lavorative?

  • Elisa scrive:

    Ciao, io vorrei prendere tra poco un beagle. Convincere mio padre è stato facile ma lui dice che mi devo procurare tutto prima di andarlo a prendere. Dal cibo ai giocattoli. Mi sembrano belli i giochi Kong. Dove li posso prendere?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Elisa, i Kong li puoi trovare in qualsiasi negozio di articoli per animali oppure nei petshop su internet, ad esempio su zooplus nella pagina Kong per cani. C’è da dire però che giochi di questo tipo potrebbero non essere apprezzati da cuccioli molto piccoli, in quanto richiedono una certa dose di concentrazione. Ti consigliamo inoltre di leggere attentamente questo articolo, che potrà aiutarti a capire cosa è meglio procucarti prima del suo arrivo: Cosa fare (e avere) prima di portare a casa il cucciolo.

  • sofia scrive:

    ciao volevo kiedere una cosa: i giochi per cani sopraelencati vanno bene solo per i beagle o posso darli anche alla mia meticcia( perché si intrattenga di giorno quando con lei non c’è nessuno e perché sviluppi di più l’intelligenza)?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Sofia, ma certo, tutti i cani si possono divertire e intrattenere con questo tipo di giochi! 🙂

  • Caterina scrive:

    Ciao a tutti, il mio Snoopy divora tutto, soprattutto i giochi. Non riesce a non divorare, mangiare e distruggere qualsiasi tipo di gioco. Anche gli ossi enormi riesce a divorarli in pochissime ore.
    Palline dure, di plastica?? le morde e mangia. Non ha un gioco intero.
    Mi piacerebbe prendergli uno di questi giochi intelligenti, ma ho paura che li morda e mangi 🙁

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Caterina, puoi provare con i giocattoli Kong tipo “Extreme” (quelli neri), sono quelli più resistenti e pensati appositamente per cani divoratori come il tuo Snoopy! 😉

  • Dimitri scrive:

    Ciao!! Il mio beagle vive in giardino, gli abbiamo appena comprato una bella cuccia nuova di legno a casetta, ma ci sembra che nelle giornate più rigide soffra il freddo comunque….vorremmo farlo entrare a casa, ma ogni volta che ci proviamo fa un macello, mastica tutto, cerca di rubare i giocattoli del bimbo….insomma è uno stress continuo….oltre alla quantità enorme di pelo che sparge ovunque…..consigli?
    Grazie!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Dimitri, secondo noi è un errore escludere il cane dalla vita domestica: tutti i cuccioli soffrono di solitudine e ancora di più se vengono relegati fuori di casa, e non importa se lo si lascia in giardino, in terrazza, in garage o quanto confortevole possa essere la sua cuccia, perchè in ogni caso non è dentro casa. I cani sono animali sociali, hanno bisogno di sentirsi parte del branco (cioè la vostra famiglia) e stando fuori si sentono esclusi per il fatto di non poter condividere gli stessi spazi e questo potrebbe portarli a sviluppare problemi di comportamento. Inoltre a lungo andare, dormire fuori causerebbe sicuramente acciacchi fisici che si manifesterebbero in età adulta, per non parlare del pericolo della Leishmania, dato che i flebotomi (gli insetti responsabili di veicolare questa malattia) agiscono proprio nelle ore notturne. Per noi l’ideale è preparare uno spazio dentro casa dedicato al cucciolo adottando così la tecnica del “confinamento”, in quanto è fondamentale per il cane avere uno “spazio-tana” tutto suo in cui sentirsi tranquillo e al sicuro e dove potrà stare durante la notte e quando dovrà restare in casa da solo. E’ utile anche per insegnargli una corretta educazione ai bisogni e, naturalmente, per evitare che si metta nei guai o distrugga la casa quando resta solo, così come descritto nell’articolo Educhiamo bene il cucciolo con il “confinamento”.

  • Iris scrive:

    ciao. Chocky ha 3 anni ed è mooolto vivace! i giochi in pelouche anche quelli adatti ai cani li distrugge in meno di un ora. come pure tutte i suoi cuscini che usiamo in casa. abbiamo provato i kong ma li nasconde così che finito la prima giocata è finito anche il gioco , probabilmente sotto la siebe, sotto terra…. potrei legarli all’albero … ma mi fa paura che poi magari possa incastrarsi in qualche modo… ho provato anche i giochi enigmistici ma si è mangiato i pomelli ….

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Iris, nel tuo caso potresti impegnarlo in giochi che non richiedono l’utilizzo di giocattoli fisici, come la ricerca di bocconcini nascosti e le piste olfattive! 🙂

  • lory scrive:

    Ciao la mia Cloe riuscivo ad intrattenerla parecchio con gli ossi di belle di bue ma dopo aver assaggiato altri snack quelli non li tocca più e non so come fare. Mi erano davvero utili in determinati momenti. Avreste un modo per invogliarla e rosicchiare nuovamente gli ossi di pelle? di altro non se ne parla e poi dura poco. Invece quel metodo la gratificava tantissimo ed evitava che rosicchiasse mobili o porte. Grazie

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Lory, potresti provare a cambiare tipologia di ossi di pelle, ce ne sono alcuni che hanno avvolta una striscia di carne essiccata e sono davvero molto molto appetibili!

  • giorgia scrive:

    salve a tutti anche la mia piccola kira ha il gioco kong con dentro il cibo ma non le interessa più di tanto.. è interessata finchè arriva a prendere il da mangiare una volta che non ci arriva più prende tutto l’interesse -_-

  • Giulia scrive:

    ciao a tutti..il mio Pongo, due anni e mezzo, il kong ho provato ma trova tutto in due secondi e poi me lo porta perché glielo riempio di nuovo, e gli ossi di pelle tutti quelli che gli ho comprato anche di vari modelli o li ha nascosti in giardino sottoterra o alcuni li ha nascosti nella sua cuccia ma non ci gioca per nessuna ragione al mondo..secondo voi è normale? lui da solo non vuole mai giocare a nulla…cerca sempre noi! grazie!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Giulia, beh, non è un dramma se Pongo da solo non vuole giocare a nulla e preferisce la compagnia di qualcuno, l’unico lato negativo è che non può distrarsi con nulla se per caso deve passare del tempo da solo. Prova a rendere il kong più interessante e difficile da vuotare, ad esempio alternando strati di crocchette a uno strato di un formaggio incastrato per bene e poi fatto sciogliere nel microonde (il kong originale prevede questa possibilità), oppure, in estate, puoi riempirlo con dello yogurt e darglielo dopo averlo messo in freezer per qualche ora… diventerà per lui una sorta di “gelato”! Per quanto riguarda gli ossi di pelle, prova con quelli piccoli che magari abbiano arrotolata una striscia di carne essiccata, sono talmente appetibili che solitamente il cane preferisce mangiarli subito piuttosto che andarli a seppellire. Infine proponigli dei giochi nuovi, nell’articolo qui sopra e in Giochi di attivazione mentale fai da te puoi trovare tante idee.

  • Chiara scrive:

    Ciao ho una cucciolina di appena 2 mesi e ha fatto solo il primo vaccino…posso già darle i giochi di pelle?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Chiara, certo che puoi darle i giochi di pelle, fai solo attenzione che siano adeguati ad una cucciola così piccola, ad esempio puoi scegliere quelli a forma di bastoncino.

  • federico scrive:

    ciao io pure ho una cucciola di due mesi

  • danila scrive:

    Ciao.ho comprato al mio Willy di due mesi e mezzo una snack Ball della trixie.gli ho messo dentro croccantini tagliati per farli entrare.ma quando l’appoggio a terra lui lo fa rotolare e inizia ad abbaiare tantissimo.non so come farlo giocare essendo in appartamento con vicini che immagino non siano felici di ascoltar il mio Willy.mi chiedevo.i croccantini devono uscire da soli di fuori mano a mano che lavpalla rotola? Forse son troppo grossi per fuoriuscire facilmente. Vi saluto ringraziandovi:l’ idea della carta igienica con i wrustel é fantastica!

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Danila, esattamente, una volta inseriti i premietti nella palla, questi escono da soli mentre la palla rotola. La difficoltà per il cane sta nel capire che deve farla rotolare e nel restare concentrato per un certo periodo di tempo. Ed è proprio questo secondo me a mettere in crisi il tuo Willy, considera che i cuccioli così piccolo hanno una bassissima soglia di concentrazione, pertanto può essere azzardato proporgli già un gioco di questo tipo. Per il momento quindi proponigli dei giochi più facili ed immediati (wurstel nel rotolo di carta igienica, bocconcini nel panno arrotolato, bottiglietta di plastica con dei premi all’interno, kong, ecc…) e conserva la snack ball per quando sarà più grandicello.

  • danila scrive:

    Ti ringrazio molto.pomeriggio lo farò divertire con i wrustel

  • Emanuele scrive:

    ciao, purtroppo ho comprato il kong extreme per il mio cucciolo di 4 mesi. Mi sono basato solo sulla misura e colore, e visto che cercavo la misura M così da utilizzarlo in futuro, l’ho trovato solo di colore nero tralasciando il fatto che ci sia scritto extreme. Pensavo che era lo stesso gioco con colori differenti. Può andare bene lo stesso?

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Emanuele, il Kong nero è quello pensato per i cani distruttori e dal morso molto potente, infatti è quello più resistente di tutti e anche il più duro da mordere. Di solito per i cuccioli si prende invece il modello “puppy” che è ancora più morbido della versione normale. Se non è più possibile cambiarlo, stai a vedere come si comporta il tuo cucciolo, al massimo questo nero lo tieni per quando sarà adulto.

  • Viviana scrive:

    Posso dire che grazie ai vostri consigli dal momento in cui abbiamo comprato il kong, sono finiti i nostri giorni di stress quando lasciavamo Crack da solo in casa.
    Riempire il kong è ormai un’abitudine giornaliera, prima di lasciarlo solo a casa per qualche ora, mentre che andiamo a lavorare.
    Il mio Crack ha imparato a farlo rimbalzare in modo tale che le crocchette che si trovano all’interno fuoriescano… quindi devo cercare il modo di tenerle dentro, almeno per intrattenerlo un po’ più di tempo.
    Grazie Simona, grazie Francesco

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Viviana, ci fa molto piacere sapere che hai trovato utili i nostri consigli sul kong! Come hai potuto sperimentare, è un gioco che insegna al cane a concentrarsi per risolvere un problema, aumenta l’autocontrollo, lo rilassa moltissimo e combatte la noia. Se poi lo si da al cane prima di lasciarlo solo, piano piano impara ad associare l’uscita dei proprietari ad un’esperienza molto positiva, quindi previene l’ansia da separazione. Ci sono diversi modi per aumentare il livello di difficoltà del kong. Noi ad esempio alterniamo strati di crocchette con sottili fettine di formaggio (sottiletta, provola, fontina) e poi lo mettiamo nel microonde per fare in modo che il formaggio si sciolga e compatti le crocche. Oppure in estate lo riempiamo di un composto fatto con yogurt, banana schiacciata e un cucchiaio di miele e poi lo mettiamo in freezer a congelare. Diventa un ottimo gelato! 😉

  • Andrea scrive:

    Salve a tutti, il giorno 26/02/2015 arriverà il nostro caro ( spero non pazzo) DIEGO.
    Grazie a tutti per i vostri consigli

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Andrea, tanti auguri per l’imminente new-entry in famiglia! 🙂

  • frank scrive:

    Ciao il mio piccolo Freddo ha 80 giorni…come posso riempirli il kong?? Ho è troppo piccolo

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Frank, in effetti il cucciolo è ancora troppo piccolo per il kong, a questa età non ha la capacità di restare concentrato perciò rischieresti di rovinare la sua impressione di un gioco che invece più avanti potrebbe tornarti molto utile.

  • Annalisa scrive:

    Ciao a tutti! sto leggendo con molta attenzione tutti i vostri articoli in modo da essere preparata quando arriverà la mia cucciola di Beagle il prossimo mese.Vorrei organizzarmi in tempo con le varie cose da comprare e mi chiedevo se i seguenti bastoncini potrebbero andare bene per tenerla occupata nelle 4 ore di mia assenza lavorativa http://www.zooplus.it/shop/cani/snack_masticare_cani/stick_masticare/snack_cani_duri/383732
    o se avete altri suggerimenti da darmi…per una cucciola di due mesi ho letto che è troppo presto dargli il kong giusto?
    grazie ancora e credo ci sentiremo spesso 🙂

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Annalisa, eh sì, il kong per una cucciolina di due mesi è un gioco ancora un po’ troppo difficile e soprattutto che richiede una certa dose di concentrazione, per cui per il momento è meglio usare gli ossini di pelle. Quelli che hai indicato mi sembrano un po’ grossi (hanno il diametro di un centimetro), mentre per una cucciola meglio usarne di più piccoli, li trovi in qualsiasi petshop.

  • mimmo scrive:

    ciao, il mio cane teppy sta dasolo pio meno 8 9 ore al giorno come posso rimedia

    p.s il kong lo usa parecchio però giustamente si annoia e distrugge un poi di cose e in estate sono in ferie con il lavoro

  • Simona (AmicoBeagle) scrive:

    Ciao Mimmo, l’ideale sarebbe avvalerti di qualcuno che possa aiutarti a ridurre il tempo di solitudine del tuo cane perchè 8-9 ore al giorno sono davvero tante… Pertanto se riesci a trovare un dog-sitter disposto a portarlo a spasso e farlo giocare un po’ oppure un asilo per cani dove portarlo sarebbe proprio il massimo. Per il resto prova a leggere i seguenti articoli che contengono un po’ di consigli a questo riguardo:
    Come non farsi distruggere casa
    Il beagle può rimanere da solo per le otto ore lavorative?

Lascia un commento