Torna all'homepage
lug
25
Il beagle in vacanza: lo porto o non lo porto?
Autore: Francesco Vischi
Categoria: Viaggi e vacanze

Beagle in vacanza fotoParlando di vacanze ormai non è difficile trovare strutture che dove i nostri amici a 4 zampe sono i benvenuti, che siano alberghi, appartamenti, stabilimenti balneari o ristoranti, perciò chi decide di portare in vacanza il proprio cane ha solo l’imbarazzo della scelta.
Però, tra i proprietari che portano il loro beagle ovunque e quelli che preferiscono lasciarlo a casa, c’è una grossa categoria di persone di cui si parla poco: è quella degli indecisi.

lug
17
Il colpo di calore nel beagle
Autore: Simona (AmicoBeagle)
Categoria: Salute

colpo di calore fotoIn estate il pericolo più subdolo e sottovalutato per il nostro fedelissimo amico è sicuramente il colpo di calore.

Gli amanti dei cani sanno che ogni estate non si parla mai abbastanza del colpo di calore, che tanti (troppi) proprietari superficiali considerano una sciocchezza ma che non lo è affatto: il colpo di calore può uccidere un cane, in un attimo. A prevenirlo ci può aiutare il buonsenso e la conoscenza di quello che succede all’organismo del nostro beneamato.

lug
10
I famigerati luoghi comuni sul beagle
Autore: Francesco Vischi
Categoria: Razza Beagle

luoghi comuni fotoSe rompiamo sempre le scatole con il discorso dei luoghi comuni sul beagle, non è per una nostra fissazione personale.
E’ che vediamo quei binomi e quelle famiglie che vivono alla grande con il loro cane.
In quelle situazioni, tutte le dicerie sono state superate ed il beagle vive con loro esattamente come farebbe qualsiasi altro cane.
Quindi il messaggio che vogliamo dare a chi ci legge è:

lug
4
Alimentazione del beagle: gli alimenti vietati
Autore: Francesco Vischi
Categoria: Alimentazione Beagle

alimenti vietati fotoE’ molto utile ricordarci quali sono gli alimenti che possono essere nocivi o fatali per il nostro amico: vogliamo evitare qualunque errore, anche in buona fede! ;-)

Vediamo un elenco dei più comuni cibi che possono provocare danni seri o uccidere il nostro amato e, in più, possiamo partire dalla regola di base per la quale è meglio dargli da mangiare solo alimenti studiati appositamente per lui.

giu
26
Se il Beagle è iperattivo
Autore: Francesco Vischi
Categoria: Salute

beagle iperattivo fotoPrecisiamo una cosa: quando un beagle ha sempre voglia di giocare oppure gli bastano cinque minuti di sonno per tornare a saltare come un grillo, non siamo di fronte ad un cane iperattivo ma semplicemente… ad un beagle. :-)

Per “iperattivo” si intende qualcosa di più, un’agitazione continua e intensa che sfocia spesso in comportamenti distruttivi, una condizione anormale che fa soffrire il cane e ci segnala che qualcosa non va.

giu
19
Il beagle e la soddisfazione di masticare
Autore: Francesco Vischi
Categoria: Carattere Beagle

beagle morde fotoL’attività di masticare gioca un ruolo fondamentale un po’ per tutti i cani. Il nostro beagle, quindi, non poteva certo fare eccezione. :-)

Mettere qualcosa in bocca, masticarlo, rivoltarlo tra i denti o aiutarsi con le zampe è infatti qualcosa di più che un semplice passatempo per il cane. Ha tenti effetti positivi sul suo corpo e sul suo umore. In pratica è quasi una necessità fisiologica.

giu
12
Inappetenza del beagle: alcune ragioni
Autore: Simona (AmicoBeagle)
Categoria: Alimentazione Beagle

inappetenza beagle fotoSembra strano pensare che il nostro cane, sempre in cerca di qualcosa da divorare, possa avere poco appetito!  Però, sì, a volte può succedere.

Esiste la possibilità che ci siano motivi seri alla base dell’inappetenza del beagle, legati ai primi sintomi di malattie particolari per i quali si deve procedere ad un attento controllo veterinario. Il più delle volte, però, sono episodi isolati di cui non dobbiamo preoccuparci.

giu
6
Beagle da lavoro e beagle da bellezza
Autore: Francesco Vischi
Categoria: Razza Beagle

beagle da lavoro e da bellezza fotoÈ un fenomeno che interessa le razze più diffuse: lo vediamo nel golden retriever, nel labrador, ecc… Il beagle non poteva certo restarne fuori, perché l’apprezzamento di questo cane in Italia è in continua crescita.
Anche se non si registrano ancora i numeri di altre nazioni (come Francia o Inghilterra, ma sono solo esempi), il beagle entra di diritto nell’insieme delle razze più popolari e la sua distribuzione sul territorio italiano lo rende di fatto un cane molto amato.